• VALLE ARGENTERA, DA SABATO SI PAGA L’INGRESSO: 3 EURO PER I MEZZI MOTORIZZATI

    IMG_1248-0.jpg

       Di MAURIZIO BERIA DI ARGENTINA (sindaco di Sauze di Cesana) La Valle Argentera nel periodo estivo è meta molto frequentata da turisti. Considerato il degrado ambientale causato dall’intenso traffico veicolare in un’area particolarmente meritevole di tutela, nonché un’usura significativa della strada che comporta costi di ripristino difficilmente sostenibili da parte dell’Amministrazione Comunale, a partire da sabato 1 Agosto viene introdotto il pedaggio per i mezzi motorizzati che intendono percorrere la Strada Comunale della Valle Argentera tra le ore 9 e le ore 17 La esazione fissata in unica tariffa giornaliera di € 3,00 (tre/00) verrà riscossa in località Ponte …continua a leggere

    Share Button

    DA ROMA 3 MLIONI DI EURO PER QUATTRO SCUOLE DELLE VALLI: I LAVORI A CHIANOCCO, BUTTIGLIERA, CONDOVE E GIAVENO / GUARDA L’ELENCO

    image

    di CORINNE NOCERA Oltre 3 milioni di euro per quattro scuole di Val Susa e Giaveno, per renderle piu sicure. Dato che uno degli obiettivi politici dell’Unione Europea è lo sviluppo e la salvaguardia dell’istruzione, lo Stato italiano attiverà ingenti mutui a Lussemburgo, per stanziare la bellezza di 64 milioni di euro, che serviranno per la ristrutturazione di 119 scuole piemontesi, di cui 4 della Val Susa e Giaveno. Grazie alla previsione di questo finanziamento, il ministero dell’istruzione ha potuto stilare un primo elenco di interventi, che comprendono anche strutture scolastiche della provincia di Torino, per un totale di 25 …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR FOCCHIARDO, MISTERO SULL’INCENDIO AI SINDRÈ: È SCOPPIATO DUE VOLTE NELLO STESSO POSTO E NELLO STESSO GIORNO 

    IMG_1246-0.jpg

       VILLAR FOCCHIARDO – Per la seconda volta, nello stesso giorno a distanza di una settimana (il martedì) e nella stessa zona sulle montagne di Villarfocchiardo, a Sindrè, è scoppiato un incendio. Ieri pomeriggio, oltre al gruppo Aib locale, è dovuto intervenire anche l’elicottero da Torino per domare il principio d’incendio sotto Pian dell’Orso, a quota 1800 metri. Il mistero nasce dal fatto che anche la scorsa settimana, nella stessa area, e sempre di martedi (il 21 luglio) erano partite le fiamme. La scorsa volta grazie al Campo Volo di Vaie VolaValsusa era stato fornito il supporto aereo e per …continua a leggere

    Share Button

    GIAVENO, 200 EURO AL MESE PER LE FAMIGLIE PIÙ POVERE. CAPPUCCIO E CUZZILLA PRESENTANO AL SINDACO IL PROGETTO DEL “REDDITO MINIMO GARANTITO”

    IMG_20150707_174809

    di CORINNE NOCERA  A Giaveno, il gruppo consiliare “CambiAMO GIAVENO”, ha chiesto al sindaco Giacone di mettere all’ordine del giorno una mozione, in vista del prossimo consiglio comunale, dedicata al reddito minimo garantito. Con la mozione “minimum guaranteed income”, i consiglieri di “cambiAMO GIAVENO”, Alessandro Cappuccio e Antonio Cuzzilla, invitano la giunta giavenese ad elaborare un progetto che individui le famiglie del paese bisognose di aiuti economici, sulla base di una costante diminuzione dei consumi, specialmente nei generi alimentari, portata dal fatto che numerose famiglie non percepiscono un reddito e sempre più spesso si rivolgono alla caritas o ad associazioni …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR DORA, “FACCIO SALTARE IN ARIA LA CASA COL GAS”. ARRIVANO POMPIERI E FORZE DELL’ORDINE, MA ERA UN FALSO ALLARME 

    IMG_1223-1.jpg

       Uno strano episodio questa mattina a Villar Dora, che ha destato preoccupazione tra la popolazione. In via Pellissere un residente ha minacciato di far saltare in aria la casa col gas, e ha avvisato i vicini appendendo un biglietto fuori dalla porta della sua abitazione. Sul posto sono arrivati 4 mezzi dei vigili del fuoco, provenienti da  Almese oltre al carro fiamma e all’autoscala da Torino. L’arrivo dei mezzi di emergenza ha destato interesse in paese, e vari residenti sono accorsi per vedere cosa stesse accadendo. I carabinieri hanno poi verificato che fortunatamente si trattava di un falso allarme: …continua a leggere

    Share Button

    NOVITÀ PER I PARCHI, POTRANNO FAR PAGARE IL BIGLIETTO / ECCO COSA CAMBIERÀ IN VAL SUSA

    IMG_1225-0.jpg

        Garantire la rappresentatività dei territori che ospitano le aree naturali protette in Piemonte efficientandone la gestione e razionalizzandone i costi, creare un “brand” capace di far nascere un sistema attrattivo per i fondi comunitari, snellire la burocrazia e le procedure, dando vita a iniziative volte alla promozione del territorio e dei suoi prodotti tipici: sono questi, in sintesi, gli obiettivi della legge regionale sul “Riordino del sistema di gestione delle aree protette regionali e nuove norme in materia di Sacri monti” approvata oggi dal Consiglio regionale.A 40 anni dalla nascita del sistema dei parchi piemontesi e dall’approvazione della prima …continua a leggere

    Share Button

    SUSA, ARRESTO PER DROGA IN STAZIONE

    IMG_1215-0.jpg

       Un arresto ieri alla stazione ferroviaria di Susa, i carabinieri della locale stazione di Susa hanno arrestato un giovane marocchino per possesso di droga. Aveva con sé circa 29 grammi di hashish. Le forze dell’ordine lo hanno fermato per un controllo e poi bloccato alla fermata dei treni segusina, dopo averlo notato mentre  colloquiava con alcuni pregiudicati. A seguito di perquisizione, la pattuglia di carabinieri ha scoperto  che l’uomo aveva con sé la droga, e lo ha portato in caserma.

    Share Button

    TRE GIOVANI INTRAPPOLATI NELL’ORRIDO DI CAPRIE, SALVATI DAL SOCCORSO ALPINO / FOTO

    IMG_1212-0.jpg

    Tre giovani escursionisti sono rimasti intrappolati nell’Orrido di Caprie, e sono stati salvati dal Soccorso Alpino di Bussoleno. L’operazione si è svolta ieri, fino a tarda notte. I tre amici, di cui uno di 23 anni e gli altri di 24, volevano attraversare il percorso alpinistico all’interno dell’Orrido, che prevede alcuni passaggi immersi nel fiume Sessi con salti tra le rocce, e dura circa 4 ore. I tre giovani sono partiti nel tardo pomeriggio, e tornando indietro ad un certo punto non sapevano più come risalire dal fiume e saltare le rocce: è arrivato il buio, cosa prevedibile dentro l’Orrido, …continua a leggere

    Share Button

    SANITA’ IN VAL SUSA, 25 ASSUNZIONI NELL’ASL, DI CUI 11 MEDICI. ECCO L’ELENCO PER SUSA, RIVOLI, E LE ALTRE LOCALITÀ 

    OSPEDALE

    All’ASL TO3 è finita l’era della singola assunzione “alla giornata”, sempre  perlopiù urgente, decisa ogni qualvolta  si sia  resa  possibile per tamponare un’emergenza. Nel pieno rispetto degli indirizzi regionali e  dei tetti di spesa, il Direttore Generale dr. Flavio Boraso ha appena approvato una delibera dal titolo significativo: “ Programmazione assunzioni personale dipendente, II Semestre 2015”; si parla del secondo semestre perché finora  tale atto non si era reso possibile adottarlo. Analoga modalità programmatoria verrà quindi adottata per i prossimi anni. L’Asl To3 si muove dunque tempestivamente ora che ciò è fattibile perché sono evidenti i limiti da rispettare sanciti …continua a leggere

    Share Button

    CHIOMONTE, L’ATTACCO DELL’OPPOSIZIONE: “ECCO TUTTI GLI ERRORI DEL SINDACO DALLA A ALLA Z”

    IMG_1145.JPG

    di Giorgio GUGLIELMO  Pregiatissimo Direttore, ho sempre avuto  una certa ritrosia a comunicare con il pubblico, caratteristica che è propria del mio carattere. Senonché sto assistendo ad un profluvio di comunicazioni, ai media di Valle e non solo, da parte del Sindaco di Chiomonte, per cui non posso esimermi dall’intervenire, soprattutto quando vengo toccato personalmente: spiegherò poi il perché. Premetto che su una vicenda come quella accaduta martedì scorso in Consiglio Comunale a Chiomonte sarebbe stato opportuno e necessario, da parte di tutti, tenere un profilo basso, invece di diffondere ai quattro venti un avvenimento di cui nessuno può vantarsi. …continua a leggere

    Share Button

    GIAVENO, LA LEGA PROPONE AL SINDACO DI APPLICARE IL BARATTO AMMINISTRATIVO: CHI NON PUÒ PAGARE LE TASSE FACCIA LAVORI PER IL COMUNE

    IMG_0850.JPG

    di STEFANO OLOCCO (segretario Lega Nord Giaveno) Il 24 luglio, abbiamo presentato all’attenzione del Sindaco Carlo Giacone una nuova istanza. Attraverso di essa chiediamo all’amministrazione di Giaveno di considerare di adottare il “baratto amministrativo” come previsto dal recente decreto Sblocca Italia. In sostanza esso prevede che le persone in difficoltà economica possano pagare delle tasse, che altrimenti non potrebbero pagare, svolgendo dei lavori per il comune. Troviamo che questa possibilità sia doppiamente interessante: sia per i contribuenti che troverebbero una maniera dignitosa di saldare i propri debiti con l’amministrazione, sia per i comuni che otterrebberò delle prestazioni utili per l’intera …continua a leggere

    Share Button

    GROSSO INCENDIO A CONDOVE, FIAMME NELLA ZONA PIC NIC DEL GRAVIO / GUARDA LE FOTO

    IMG_6412.JPG

    Oggi pomeriggio in bassa Val Susa è scoppiato un vasto incendio di sterpaglie. Il tutto dalle 14 di oggi, in zona Gravio a Condove, lungo Via partigiani Georgiani, nel piazzale soprastante il monumento ai martiri condovesi. Sul posto sono intervenuti subito i Vigili del Fuoco di Condove, che hanno provveduto a spegnere prima di tutto le fiamme sotto 4 camion delle giostre parcheggiati là per la festa patronale, e dopo averli raffreddati e agevolato lo spostamento degli stessi  – che per fortuna non hanno subito danni – hanno continuato a spegnere le altre zone con la squadra dei vigili del …continua a leggere

    Share Button

    RAVE PARTY, GIOVANE DELLA VAL SUSA ARRESTATO PER SPACCIO DI DROGA

    IMG_1210-0.jpg

       Un giovane della Val Susa è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di droga la scorsa settimana, durante un rave party abusivo organizzato a Pavullo, nel Modenese. Si tratta di un 21enne di Avilgiana, A.M., trovato sabato notte in possesso di 30 dosi di hashish. Il bilancio finale del rave, a seguito di posti di blocco e controlli delle forze dell’ordine, ha visto più di 300 persone identificate e denunciate per occupazione abusiva, mentre altre 20 hanno avuto segnalazioni alla Prefettura come assuntori di droga, infine una decina di giovani sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza …continua a leggere

    Share Button

    BORGONE, I TRUFFATORI “GENTILI” SVUOTANO BANCOMAT A 80ENNE / ECCO COME PREVENIRE LE TRUFFE

    IMG_1207.JPG

       I truffatori “gentili” hanno colpito anche a Borgone, e non è il primo caso in Val Susa, sempre contro anziani. Affiancano le loro vittime per strada mentre tornano a casa con le borse della spesa. Offrono loro un passaggio e una volta in macchina rubano la tessera bancomat dalla borsa, con relativo PIN, e dopo aver lasciato l’anziana a casa prelevano il denaro. L’ultimo colpo di truffatori è di 1500 euro ai danni una 80enne di Borgone Susa. E’ soltanto l’ultimo episodio di una lunga serie. È un vecchio trucco: uomini e donne fingono di essere poliziotti, carabinieri, finanzieri, …continua a leggere

    Share Button

    VIDEO E FOTO / UOMO PRECIPITA IN MONTAGNA A BARDONECCHIA: LO SALVANO PORTANDOLO IN SPALLE LUNGO LA PARETE ROCCIOSA

    IMG_6378-0.JPG

    Incidente in montagna oggi pomeriggio a Bardonecchia. In località torre Maria Celeste, sulla Rognosa d’Etiache, un uomo di 49 anni è precipitato mentre faceva un’arrampicata con un amico, a quota  3300 metri. Hanno sbagliato percorso, e uno dei due escursionisti ha perso l’equilibrio cadendo per 15 metri. Per fortuna ha impattato su un piano di rocce. In quella zona il telefono aveva segnale e hanno chiamato aiuto.  È stato salvato dalla guardia di finanza e il soccorso alpino, fortunatamente si è solo fratturato la caviglia e non ha riportato gravi ferite. Sono dovuti intervenire 4 elicotteri perché il recupero è …continua a leggere

    Share Button

    SPECIALITÀ PESCE IN VAL SUSA / AL RISTORANTE “LA TAVOLA ROTONDA” DI BARDONECCHIA RICCO MENÙ A SOLI 25 EURO. OTTIMA CUCINA DI TERRA E DI MARE, MENÙ PERSONALIZZATI E PER VEGETARIANI / GUARDA I PIATTI

    di VALENTINA PLANO Se siete in Alta Valle e volete gustare un menù di pesce fresco, cucinato in modo esemplare venite a “La Tavola Rotonda”, accogliente e caratteristico locale situato a Bardonecchia, vicinissimo al centro, a pochi minuti da via Medail. Il personale è molto cordiale e saprà consigliarvi al meglio. “I nostri piatti cono curati e raffinati, e spaziamo da quelli di terra tipici fino alle specialità di mare – spiegano dal ristorante – perchè abbiamo nella nostra squadra un cuoco pugliese molto esperto nel settore del pesce, che siano vongole, cozze o orate”. Inoltre al ristorante “La Tavola …continua a leggere

    Share Button

    DOPPIO SCONTRO FRONTALE AUTO-MOTO, GRAVE MOTOCICLISTA A SESTRIERE

    IMG_6374.JPG

    Gravissimo scontro auto moto poco fa sulla strada tra Sestriere e Pragelato, ad avere la peggio sono stati i due motociclisti in sella, con l’intervento dell’elisoccorso 118 per un codice rosso. Si tratta di un doppio frontale con una Passat,  loro superavano in curva cieca, pare andassero ad altissima velocità. Sul posto procedono i carabinieri della Compagnia di Pinerolo. I due motociclisti, A.B. di Torino e G.G., di Airasca, sono stati portati al Cto di Torino

    Share Button

    AD OULX C’È IL PRIMO ED UNICO MERCATONE DELL’USATO: DA “NIENTE DI NUOVO”. I MIGLIORI AFFARI IN VALSUSA, LOCALI RINNOVATI E NUOVO ASSORTIMENTO DI BICI / GUARDA LE FOTO

    image

    di CORINNE NOCERA La vostra libreria è zeppa di fumetti di Dylan Dog e non sapete più dove mettere la saga delle cinquanta sfumature di grigio, nero e rosso di vostra moglie? Per animare una noiosa domenica pomeriggio, avete deciso di telefonare a Mastrota e comprare il set completo di pentole in acciaio inox, ma non le avete mai neanche tirate fuori dalla scatola, perché il massimo che riuscite a cucinare è una pizza surgelata?? Siete appassionati di musica, ma non avete spazio in casa per tenere una collezione di dischi dei vostri cantanti preferiti? Non vi allarmate! Abbiamo la …continua a leggere

    Share Button

    CARO DIRETTORE DELL’ASL, SONO UNA DONNA VITTIMA DI VIOLENZA IN VAL SUSA E HO SUBITO UN CASO DI MALASANITÀ / ECCO LA LETTERA-DENUNCIA DI MAURA BRONDOLIN

    IMG_0412.JPG

       di MAURA BRONDOLIN Egregio Dott. Flavio Boraso, Direttore Generale Asl To 3, mi permetto di rivolgermi direttamente a Lei perché sono stata purtroppo protagonista di una spiacevole vicenda, circa due mesi fa, che mi ha obbligata ad aver necessità di usufruire di una struttura pubblica di vostra competenza come territorio, ho subito un’aggressione e sono stata ricoverata presso l’Ospedale di Susa. L’incredibile sa qual è? Che nonostante si tratti di una brutta vicenda, che so che le è già stata segnalata, a farmi star male non è la vicenda in sé, ma la rabbia che provo nell’aver dovuto vedere …continua a leggere

    Share Button

    BARDONECCHIA, DITTA CHIEDE MAXI RISARCIMENTO DI OLTRE UN MILIONE DI EURO AL COMUNE PER LA FRANA DEL MELEZET

    image

    di CORINNE NOCERA Le pretese della Melezet S.r.l. nel suo atto di citazione, sono alte: 1.154.649,80 euro a titolo di risarcimento, da prelevare dalle casse del Comune di Bardonecchia, per ridurre lo stato di pericolo del versante franoso sulla sinistra orografica della valle che conduce al Pian del Colle, situato proprio in frazione Melezet. L’amministrazione dell’Alta Valsusa dovrà costituirsi in giudizio entro l’8 settembre, in vista dell’udienza fissata il 29 dello stesso mese. Data l’importanza e la complessità della questione, per difendere il Comune, il sindaco Borgis si è procurato ben due avvocati, Occhiena e Borrione. Con un onorario complessivo di …continua a leggere

    Share Button

    CHIOMONTE, ALLA SCOPERTA DEL PAESE CON PRANZO AL RISTORANTE AL CANTOUN: ECCO COME PARTECIPARE

    IMGP9356

    di CORINNE NOCERA I nostri lettori certamente ricorderanno che non molto tempo fa abbiamo già scritto del Ristorante “Al Cantoun”, situato nel centro storico di Chiomonte dove, come abbiamo già detto, cortesia e cultura del mangiare sano si uniscono, per dare al cliente il vero piacere di stare a tavola. Bene, oggi ne riparliamo perché lo chef Paolo, il proprietario, ha avuto una splendida idea per tutti i clienti e per coloro che desiderano conoscere Chiomonte. Dal 26 Luglio e per tutta l’estate, fino a fine Settembre, il ristorante “Al Cantoun” di Chiomonte, propone un’interessante iniziativa denominata “UNA GIORNATA A …continua a leggere

    Share Button

    CENTO NUOVI LICENZIAMENTI AD AVIGLIANA. LA AZIMUT ANNUNCIA TAGLI AGLI OPERAI. VENERDÌ SCIOPERO. SINDACATI ALL’ATTACCO, L’AZIENDA REPLICA: “È CONSEGUENZA DEL LORO ATTEGGIAMENTO”

    IMG_1175-0.jpg

       AVIGLIANA, 100 nuovi licenziamenti alla Azimut Yachts. Un colpo durissimo all’occupazione in Val Susa, con 100 famiglie che rischiano di non avere un futuro occupazionale in un territorio già fortemente colpito dalla crisi.  La brutta notizia è stata diffusa ieri dall’amministratore delegato della spa, Ferruccio Luppi, all’assemblea dei lavoratori. Gli esuberi saranno dagli 80 ai 100, e si vanno ad aggiungere agli altri 50 licenziamenti già attuati all’azienda leader nella produzione di barche di lusso. Questa volta il settore che sarà colpito dai tagli sarà quello “diretto”, ossia gli operai che realizzano gli yachts. Il tutto fa infuriare le …continua a leggere

    Share Button

    MAESTRA DI SCI DELLA VAL SUSA IN TV. ENTRA NEL CAST DI DONNAVVENTURA SU MEDIASET /  GUARDA LE FOTO

    sisa5

    di CORINNE NOCERA La bella valsusina Elisa Vottero, detta “Sisa”, farà parte del famoso team di ragazze del programma televisivo “Donnavventura”. Non tutte però possono diventare le protagoniste del reality-documentario, che ogni anno appassiona migliaia di telespettatori: le aspiranti reporter, devono affrontare dure selezioni e prove di destrezza per far parte della squadra delle donne più coraggiose d’Italia. Proprio come ha fatto Elisa, maestra di sci proveniente da Cesana ed atleta della nazionale azzurra di skeleton, dopo aver inviato il provino-filmato alla redazione del programma, spiega: “Pochi giorni dopo sono stata chiamata per presentarmi a La Thuile, in Valle d’Aosta, …continua a leggere

    Share Button

    ALLARME LADRI A VENAUS, UN RESIDENTE ACCUSA: “ALLE 4 DEL MATTINO HA PROVATO AD APRIRE LA PORTA DI CASA MIA”

    IMG_1164.JPG

      Allarme ladri a Venaus. All’alba di stamattina un residente del paese ha ricevuto la brutta visita. “Ho visto un ladro aggirarsi verso le 4 di mattina sotto casa mia dopo il tentato furto…vestito con pantaloncini corti beige, maglietta maniche corte grigia e borsello nero sul lato destro, la corporatura era massiccia ed era alto sul metro e ottanta, capelli corti neri – spiega sulla pagina Facebook di Venaus – è entrato nel nostro giardino e ha tentato di aprire la porta di casa nostra, dopodiché non essendo riuscito a portare a termine l’opera è andato via camminando, tranquillo facendo …continua a leggere

    Share Button

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO A CONDOVE, IL COMUNE ACQUISTA VOUCHER PER AIUTARE CHI HA BISOGNO: ECCO COME CANDIDARSI

    IMG_1168.JPG

       Condove lancia il “Progetto Voucher”. Lunedi la giunta comunale ha appprovato l’iniziativa per offrire una risposta concreta alla crisi del lavoro. “Si tratta di una novità per il nostro Comune – soiega il vicesindaco Suppo – che ha il doppio obiettivo di dare un piccolo sostegno al reddito per le persone in difficoltà e di garantire il decoro del paese”. In cosa consiste? “Come promesso in fase di redazione del bilancio – aggiunge Suppo – abbiamo istituito un fondo di 5.000 euro che servirà per l’acquisto di voucher lavorativi destinati a soggetti condovesi in comprovata difficoltà economica, che riceveranno …continua a leggere

    Share Button

    TGV BLOCCATO IN VALSUSA, SI SCOPRONO NUOVI CASI ANALOGHI: IN REALTÀ AD APRILE ALTRI 5 FRECCIAROSSA HANNO AVUTO LO STESSO GUASTO A ROMA. ECCO IL PERCHÈ

    IMG_1119.JPG

    di CLAUDIO GIORNO Dovere (di cronaca e di “supporto civile” alla medesima): chiunque abbia un minimo di cultura ferroviaria (anche da autodidatta come nel caso del sottoscritto) sa quanto possa essere frequente e problematica la caduta della “catenaria”. Si chiama così il delicato sistema di sospensione dei fili di alimentazione dei treni a trazione elettrica che costituiscono la stragrande maggioranza dei convogli che percorrono rete ferroviaria europea. (Non è così, ad esempio, in Nordamerica e Russia – tanto per fare riferimento a paesi con una rete molto estesa – per non dire della Cina dove addirittura fino a non molto …continua a leggere

    Share Button

    SPECIALE RELAX / GRANDE NOVITA’ ALLE TERME DI MONETIER, ORA C’E’ IL BAR DEI MASSAGGI, SENZA PRENOTAZIONE! A DUE PASSI DALLA VALSUSA / GUARDA L’OFFERTA

    BM-definitif

    di CORINNE NOCERA Se anche d’estate il lavoro vi stressa e volete trovare l’occasione per ricaricare le batterie, vi consigliamo una rilassante giornata, proprio a due passi dalla Valsusa, nello splendido complesso termale “Les Grands Bains” del caratteristico paesino di Monetier les Bains, sulla strada tra Briançon ed il Colle del Lautaret, ultima borgata del comprensorio sciistico nella valle di Serre Chevalier. Dal 17 luglio al 30 agosto, tutti i giorni dalle 15 fino alle 20, potete soddisfare la vostra voglia di relax nel “Bar dei massaggi” dentro le accoglienti terme, per 20 intensi minuti di pace. La novità è …continua a leggere

    Share Button

    IMPERDIBILI OFFERTE AL SUPERMERCATO “LA BOTTEGA DELLA CARNE” DI CHIUSA SAN MICHELE: STUZZICHINI, SALSE, PANCAKES E ARTICOLI PER LA CASA. UNA SPESA COMPLETA E CONVENIENTE

    image

    di CORINNE NOCERA Al supermercato “La Bottega della Carne” di via Susa 37, potrete sbizzarrirvi con la vostra spesa settimanale! Gli scaffali del punto vendita sono sempre ricchi di interessanti novità e convenienti promozioni. Questa settimana, il supermercato vi propone un set di 3 bicchieri azzurri, adatti per i vostri leggeri pranzi estivi, in offerta a 1,35 euro! La Bottega pensa anche ai vostri divertenti aperitivi con gli amici: la vasta scelta di appetitosi stuzzichini, e salse, come la fresca salsa guacamole, vi farà fare un figurone! Anche le vostre colazioni saranno del tutto particolari, ricordando i gustosi brunch americani: provate i pancakes …continua a leggere

    Share Button

    SALUTE E BENESSERE / L’IMPIEGO DELL’ALOE ARBORESCENS SUPERIORE IN SOCCORSO A TANTE PATOLOGIE DEGENERATIVE. INTERVISTA AL NATUROPATA LANZA

    LANZA

    DI THOMAS ZANOTTI Non é certamente nota a tutte/i l’esistenza, in natura, di una pianta fondamentale per la salute dell’uomo ossia l’Aloe Arborescens. E’ capace di dare un grande aiuto in tante situazioni di debolezza e da cui l’azienda “Aloe Brasiliana” di Pecetto Torinese (Torino), concessionaria esclusivista del marchio “Aloe Ghignone”, trae un prezioso succo adatto a tutte le persone sottoposte a stressanti trattamenti farmacologici come chemioterapia e radioterapia. L’ “Aloe Arborescens” inoltre é uno straordinario ricostituente naturale che si utilizza nei cambi di stagione, per prevenire le malattie da raffreddamento e tutti quei malanni che arrivano quando il corpo …continua a leggere

    Share Button

    A DUE PASSI DALLA VALSUSA PER UN’ ESPERIENZA EMOZIONANTE: IL BUNGEE JUMPING A BRIANÇON. ADRENALINA PURA E DIVERTIMENTO PER TUTTA L’ESTATE / FOTO

    IMG_1214.PNG

    di CORINNE NOCERA Dato che a volte una piccola pazzia non può che fare bene, vi diamo un suggerimento, che dovrete seguire soltanto se non siete deboli di cuore… Stiamo parlando dello sport più emozionante, travolgente ed adrenalinico di sempre: il bungee jumping! Ma dove? Ovviamente nella nostra bella vicina francese, la cittadina turistica di Briançon, a pochi chilometri dalla Valsusa. Nel cuore delle sue antiche mura medievali, le celebri fortificazioni di Vauban, protette per la loro bellezza persino dall’UNESCO, vivrete un’esperienza indimenticabile: un volo di 60 metri dal “Pont d’Asfeld”, sopra la gola della Durance. Il giovane ed esperto …continua a leggere

    Share Button

    DIVERTIMENTI A DUE PASSI DALLA VAL SUSA /  GIORNATA DI RELAX ALLE TERME E AL CASINÒ DI BRIANÇON: CENTRO BENESSERE, FICHES E MENÙ SPECIALE A SOLI 90 EURO / GUARDA L’OFFERTA 

    untitled

    di CORINNE NOCERA Se non vedete l’ora che arrivi il week-end, per potervi svagare e dimenticare tutti i problemi della settimana, ma vorreste cambiare un po’ dalla solita giornata al mare, a soli due passi dalla Valsusa, il “Casino Barrière”, sull’avenue Maurice Petsche 7 di Briançon, e le terme “Les Grands Bains du Monêtier”, proprio sulla strada tra Briançon ed il “Colle del Lautaret”, nella zona di Serre Chevalier, hanno pensato, per tutti i loro affezionati clienti italiani, ad una fantastica soluzione : un pacchetto comune, da utilizzare nell’arco di una giornata, per accedere al Casino ed alle terme, con …continua a leggere

    Share Button

    IL DOPPIO ARCOBALENO ILLUMINA LA VAL SUSA E LA VAL SANGONE. CARI LETTORI, È PER TUTTI NOI

    IMG_1053-0.jpg

       di FABIO TANZILLI Cari Lettori, un doppio arcobaleno ha colorato le nostre Valli poco fa. Ma in questa bella foto di Lucia Raimo, scattata a Bussoleno, c’è molto di più. Il doppio arcobaleno è il segno più bello che ci fa capire quanto davvero, dopo la pioggia e il temporale, torna sempre il sereno. Questa non è una notizia di cronaca, ma – credetemi – è molto di più. Il sereno sulle nostre vite, il colore intenso dopo ore, giorni e mesi di grigio e cieli coperti che sembrano non passare mai. Il colore dopo la tempesta. La voglia …continua a leggere

    Share Button

    GIAVENO, BIMBA DISABILE RIFIUTATA DALLA PISCINA E DAL CENTRO ESTIVO. LA RABBIA DELLA FAMIGLIA, SCOPPIA LA POLEMICA 

    image

    IL CASO / di FABIO TANZILLI “Mamma, essere disabili è una merda”. La piccola Sara (nome di fantasia) ha 11 anni e vive a Giaveno. Per lei questa è un’estate da dimenticare: per problemi di deambulazione è costretta a vivere in sedie a rotelle, e nel giro di due mesi è stata rifiutata – perché disabile – sia in un Centro Estivo della città, che in una piscina a Selvaggio, gestita da un privato. Due cazzotti duri da digerire, insopportabili, che la piccola ha dovuto incassare nel giro di poco tempo. Ma la famiglia non ci sta, e giustamente fanno …continua a leggere

    Share Button

    VALLE ARGENTERA, DA SABATO SI PAGA L’INGRESSO: 3 EURO PER I MEZZI MOTORIZZATI

    IMG_1248-0.jpg

       Di MAURIZIO BERIA DI ARGENTINA (sindaco di Sauze di Cesana) La Valle Argentera nel periodo estivo è meta molto frequentata da turisti. Considerato il degrado ambientale causato dall’intenso traffico veicolare in un’area particolarmente meritevole di tutela, nonché un’usura significativa della strada che comporta costi di ripristino difficilmente sostenibili da parte dell’Amministrazione Comunale, a partire da sabato 1 Agosto viene introdotto il pedaggio per i mezzi motorizzati che intendono percorrere la Strada Comunale della Valle Argentera tra le ore 9 e le ore 17 La esazione fissata in unica tariffa giornaliera di € 3,00 (tre/00) verrà riscossa in località Ponte …continua a leggere

    Share Button

    DA ROMA 3 MLIONI DI EURO PER QUATTRO SCUOLE DELLE VALLI: I LAVORI A CHIANOCCO, BUTTIGLIERA, CONDOVE E GIAVENO / GUARDA L’ELENCO

    image

    di CORINNE NOCERA Oltre 3 milioni di euro per quattro scuole di Val Susa e Giaveno, per renderle piu sicure. Dato che uno degli obiettivi politici dell’Unione Europea è lo sviluppo e la salvaguardia dell’istruzione, lo Stato italiano attiverà ingenti mutui a Lussemburgo, per stanziare la bellezza di 64 milioni di euro, che serviranno per la ristrutturazione di 119 scuole piemontesi, di cui 4 della Val Susa e Giaveno. Grazie alla previsione di questo finanziamento, il ministero dell’istruzione ha potuto stilare un primo elenco di interventi, che comprendono anche strutture scolastiche della provincia di Torino, per un totale di 25 …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR FOCCHIARDO, MISTERO SULL’INCENDIO AI SINDRÈ: È SCOPPIATO DUE VOLTE NELLO STESSO POSTO E NELLO STESSO GIORNO 

    IMG_1246-0.jpg

       VILLAR FOCCHIARDO – Per la seconda volta, nello stesso giorno a distanza di una settimana (il martedì) e nella stessa zona sulle montagne di Villarfocchiardo, a Sindrè, è scoppiato un incendio. Ieri pomeriggio, oltre al gruppo Aib locale, è dovuto intervenire anche l’elicottero da Torino per domare il principio d’incendio sotto Pian dell’Orso, a quota 1800 metri. Il mistero nasce dal fatto che anche la scorsa settimana, nella stessa area, e sempre di martedi (il 21 luglio) erano partite le fiamme. La scorsa volta grazie al Campo Volo di Vaie VolaValsusa era stato fornito il supporto aereo e per …continua a leggere

    Share Button

    GIAVENO, 200 EURO AL MESE PER LE FAMIGLIE PIÙ POVERE. CAPPUCCIO E CUZZILLA PRESENTANO AL SINDACO IL PROGETTO DEL “REDDITO MINIMO GARANTITO”

    IMG_20150707_174809

    di CORINNE NOCERA  A Giaveno, il gruppo consiliare “CambiAMO GIAVENO”, ha chiesto al sindaco Giacone di mettere all’ordine del giorno una mozione, in vista del prossimo consiglio comunale, dedicata al reddito minimo garantito. Con la mozione “minimum guaranteed income”, i consiglieri di “cambiAMO GIAVENO”, Alessandro Cappuccio e Antonio Cuzzilla, invitano la giunta giavenese ad elaborare un progetto che individui le famiglie del paese bisognose di aiuti economici, sulla base di una costante diminuzione dei consumi, specialmente nei generi alimentari, portata dal fatto che numerose famiglie non percepiscono un reddito e sempre più spesso si rivolgono alla caritas o ad associazioni …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR DORA, “FACCIO SALTARE IN ARIA LA CASA COL GAS”. ARRIVANO POMPIERI E FORZE DELL’ORDINE, MA ERA UN FALSO ALLARME 

    IMG_1223-1.jpg

       Uno strano episodio questa mattina a Villar Dora, che ha destato preoccupazione tra la popolazione. In via Pellissere un residente ha minacciato di far saltare in aria la casa col gas, e ha avvisato i vicini appendendo un biglietto fuori dalla porta della sua abitazione. Sul posto sono arrivati 4 mezzi dei vigili del fuoco, provenienti da  Almese oltre al carro fiamma e all’autoscala da Torino. L’arrivo dei mezzi di emergenza ha destato interesse in paese, e vari residenti sono accorsi per vedere cosa stesse accadendo. I carabinieri hanno poi verificato che fortunatamente si trattava di un falso allarme: …continua a leggere

    Share Button

    NOVITÀ PER I PARCHI, POTRANNO FAR PAGARE IL BIGLIETTO / ECCO COSA CAMBIERÀ IN VAL SUSA

    IMG_1225-0.jpg

        Garantire la rappresentatività dei territori che ospitano le aree naturali protette in Piemonte efficientandone la gestione e razionalizzandone i costi, creare un “brand” capace di far nascere un sistema attrattivo per i fondi comunitari, snellire la burocrazia e le procedure, dando vita a iniziative volte alla promozione del territorio e dei suoi prodotti tipici: sono questi, in sintesi, gli obiettivi della legge regionale sul “Riordino del sistema di gestione delle aree protette regionali e nuove norme in materia di Sacri monti” approvata oggi dal Consiglio regionale.A 40 anni dalla nascita del sistema dei parchi piemontesi e dall’approvazione della prima …continua a leggere

    Share Button

    SUSA, ARRESTO PER DROGA IN STAZIONE

    IMG_1215-0.jpg

       Un arresto ieri alla stazione ferroviaria di Susa, i carabinieri della locale stazione di Susa hanno arrestato un giovane marocchino per possesso di droga. Aveva con sé circa 29 grammi di hashish. Le forze dell’ordine lo hanno fermato per un controllo e poi bloccato alla fermata dei treni segusina, dopo averlo notato mentre  colloquiava con alcuni pregiudicati. A seguito di perquisizione, la pattuglia di carabinieri ha scoperto  che l’uomo aveva con sé la droga, e lo ha portato in caserma.

    Share Button

    TRE GIOVANI INTRAPPOLATI NELL’ORRIDO DI CAPRIE, SALVATI DAL SOCCORSO ALPINO / FOTO

    IMG_1212-0.jpg

    Tre giovani escursionisti sono rimasti intrappolati nell’Orrido di Caprie, e sono stati salvati dal Soccorso Alpino di Bussoleno. L’operazione si è svolta ieri, fino a tarda notte. I tre amici, di cui uno di 23 anni e gli altri di 24, volevano attraversare il percorso alpinistico all’interno dell’Orrido, che prevede alcuni passaggi immersi nel fiume Sessi con salti tra le rocce, e dura circa 4 ore. I tre giovani sono partiti nel tardo pomeriggio, e tornando indietro ad un certo punto non sapevano più come risalire dal fiume e saltare le rocce: è arrivato il buio, cosa prevedibile dentro l’Orrido, …continua a leggere

    Share Button

    SANITA’ IN VAL SUSA, 25 ASSUNZIONI NELL’ASL, DI CUI 11 MEDICI. ECCO L’ELENCO PER SUSA, RIVOLI, E LE ALTRE LOCALITÀ 

    OSPEDALE

    All’ASL TO3 è finita l’era della singola assunzione “alla giornata”, sempre  perlopiù urgente, decisa ogni qualvolta  si sia  resa  possibile per tamponare un’emergenza. Nel pieno rispetto degli indirizzi regionali e  dei tetti di spesa, il Direttore Generale dr. Flavio Boraso ha appena approvato una delibera dal titolo significativo: “ Programmazione assunzioni personale dipendente, II Semestre 2015”; si parla del secondo semestre perché finora  tale atto non si era reso possibile adottarlo. Analoga modalità programmatoria verrà quindi adottata per i prossimi anni. L’Asl To3 si muove dunque tempestivamente ora che ciò è fattibile perché sono evidenti i limiti da rispettare sanciti …continua a leggere

    Share Button

    CHIOMONTE, L’ATTACCO DELL’OPPOSIZIONE: “ECCO TUTTI GLI ERRORI DEL SINDACO DALLA A ALLA Z”

    IMG_1145.JPG

    di Giorgio GUGLIELMO  Pregiatissimo Direttore, ho sempre avuto  una certa ritrosia a comunicare con il pubblico, caratteristica che è propria del mio carattere. Senonché sto assistendo ad un profluvio di comunicazioni, ai media di Valle e non solo, da parte del Sindaco di Chiomonte, per cui non posso esimermi dall’intervenire, soprattutto quando vengo toccato personalmente: spiegherò poi il perché. Premetto che su una vicenda come quella accaduta martedì scorso in Consiglio Comunale a Chiomonte sarebbe stato opportuno e necessario, da parte di tutti, tenere un profilo basso, invece di diffondere ai quattro venti un avvenimento di cui nessuno può vantarsi. …continua a leggere

    Share Button

    GIAVENO, LA LEGA PROPONE AL SINDACO DI APPLICARE IL BARATTO AMMINISTRATIVO: CHI NON PUÒ PAGARE LE TASSE FACCIA LAVORI PER IL COMUNE

    IMG_0850.JPG

    di STEFANO OLOCCO (segretario Lega Nord Giaveno) Il 24 luglio, abbiamo presentato all’attenzione del Sindaco Carlo Giacone una nuova istanza. Attraverso di essa chiediamo all’amministrazione di Giaveno di considerare di adottare il “baratto amministrativo” come previsto dal recente decreto Sblocca Italia. In sostanza esso prevede che le persone in difficoltà economica possano pagare delle tasse, che altrimenti non potrebbero pagare, svolgendo dei lavori per il comune. Troviamo che questa possibilità sia doppiamente interessante: sia per i contribuenti che troverebbero una maniera dignitosa di saldare i propri debiti con l’amministrazione, sia per i comuni che otterrebberò delle prestazioni utili per l’intera …continua a leggere

    Share Button

    GROSSO INCENDIO A CONDOVE, FIAMME NELLA ZONA PIC NIC DEL GRAVIO / GUARDA LE FOTO

    IMG_6412.JPG

    Oggi pomeriggio in bassa Val Susa è scoppiato un vasto incendio di sterpaglie. Il tutto dalle 14 di oggi, in zona Gravio a Condove, lungo Via partigiani Georgiani, nel piazzale soprastante il monumento ai martiri condovesi. Sul posto sono intervenuti subito i Vigili del Fuoco di Condove, che hanno provveduto a spegnere prima di tutto le fiamme sotto 4 camion delle giostre parcheggiati là per la festa patronale, e dopo averli raffreddati e agevolato lo spostamento degli stessi  – che per fortuna non hanno subito danni – hanno continuato a spegnere le altre zone con la squadra dei vigili del …continua a leggere

    Share Button

    RAVE PARTY, GIOVANE DELLA VAL SUSA ARRESTATO PER SPACCIO DI DROGA

    IMG_1210-0.jpg

       Un giovane della Val Susa è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di droga la scorsa settimana, durante un rave party abusivo organizzato a Pavullo, nel Modenese. Si tratta di un 21enne di Avilgiana, A.M., trovato sabato notte in possesso di 30 dosi di hashish. Il bilancio finale del rave, a seguito di posti di blocco e controlli delle forze dell’ordine, ha visto più di 300 persone identificate e denunciate per occupazione abusiva, mentre altre 20 hanno avuto segnalazioni alla Prefettura come assuntori di droga, infine una decina di giovani sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza …continua a leggere

    Share Button

    BORGONE, I TRUFFATORI “GENTILI” SVUOTANO BANCOMAT A 80ENNE / ECCO COME PREVENIRE LE TRUFFE

    IMG_1207.JPG

       I truffatori “gentili” hanno colpito anche a Borgone, e non è il primo caso in Val Susa, sempre contro anziani. Affiancano le loro vittime per strada mentre tornano a casa con le borse della spesa. Offrono loro un passaggio e una volta in macchina rubano la tessera bancomat dalla borsa, con relativo PIN, e dopo aver lasciato l’anziana a casa prelevano il denaro. L’ultimo colpo di truffatori è di 1500 euro ai danni una 80enne di Borgone Susa. E’ soltanto l’ultimo episodio di una lunga serie. È un vecchio trucco: uomini e donne fingono di essere poliziotti, carabinieri, finanzieri, …continua a leggere

    Share Button

    VIDEO E FOTO / UOMO PRECIPITA IN MONTAGNA A BARDONECCHIA: LO SALVANO PORTANDOLO IN SPALLE LUNGO LA PARETE ROCCIOSA

    IMG_6378-0.JPG

    Incidente in montagna oggi pomeriggio a Bardonecchia. In località torre Maria Celeste, sulla Rognosa d’Etiache, un uomo di 49 anni è precipitato mentre faceva un’arrampicata con un amico, a quota  3300 metri. Hanno sbagliato percorso, e uno dei due escursionisti ha perso l’equilibrio cadendo per 15 metri. Per fortuna ha impattato su un piano di rocce. In quella zona il telefono aveva segnale e hanno chiamato aiuto.  È stato salvato dalla guardia di finanza e il soccorso alpino, fortunatamente si è solo fratturato la caviglia e non ha riportato gravi ferite. Sono dovuti intervenire 4 elicotteri perché il recupero è …continua a leggere

    Share Button

    SPECIALITÀ PESCE IN VAL SUSA / AL RISTORANTE “LA TAVOLA ROTONDA” DI BARDONECCHIA RICCO MENÙ A SOLI 25 EURO. OTTIMA CUCINA DI TERRA E DI MARE, MENÙ PERSONALIZZATI E PER VEGETARIANI / GUARDA I PIATTI

    di VALENTINA PLANO Se siete in Alta Valle e volete gustare un menù di pesce fresco, cucinato in modo esemplare venite a “La Tavola Rotonda”, accogliente e caratteristico locale situato a Bardonecchia, vicinissimo al centro, a pochi minuti da via Medail. Il personale è molto cordiale e saprà consigliarvi al meglio. “I nostri piatti cono curati e raffinati, e spaziamo da quelli di terra tipici fino alle specialità di mare – spiegano dal ristorante – perchè abbiamo nella nostra squadra un cuoco pugliese molto esperto nel settore del pesce, che siano vongole, cozze o orate”. Inoltre al ristorante “La Tavola …continua a leggere

    Share Button

    DOPPIO SCONTRO FRONTALE AUTO-MOTO, GRAVE MOTOCICLISTA A SESTRIERE

    IMG_6374.JPG

    Gravissimo scontro auto moto poco fa sulla strada tra Sestriere e Pragelato, ad avere la peggio sono stati i due motociclisti in sella, con l’intervento dell’elisoccorso 118 per un codice rosso. Si tratta di un doppio frontale con una Passat,  loro superavano in curva cieca, pare andassero ad altissima velocità. Sul posto procedono i carabinieri della Compagnia di Pinerolo. I due motociclisti, A.B. di Torino e G.G., di Airasca, sono stati portati al Cto di Torino

    Share Button

    AD OULX C’È IL PRIMO ED UNICO MERCATONE DELL’USATO: DA “NIENTE DI NUOVO”. I MIGLIORI AFFARI IN VALSUSA, LOCALI RINNOVATI E NUOVO ASSORTIMENTO DI BICI / GUARDA LE FOTO

    image

    di CORINNE NOCERA La vostra libreria è zeppa di fumetti di Dylan Dog e non sapete più dove mettere la saga delle cinquanta sfumature di grigio, nero e rosso di vostra moglie? Per animare una noiosa domenica pomeriggio, avete deciso di telefonare a Mastrota e comprare il set completo di pentole in acciaio inox, ma non le avete mai neanche tirate fuori dalla scatola, perché il massimo che riuscite a cucinare è una pizza surgelata?? Siete appassionati di musica, ma non avete spazio in casa per tenere una collezione di dischi dei vostri cantanti preferiti? Non vi allarmate! Abbiamo la …continua a leggere

    Share Button

    CARO DIRETTORE DELL’ASL, SONO UNA DONNA VITTIMA DI VIOLENZA IN VAL SUSA E HO SUBITO UN CASO DI MALASANITÀ / ECCO LA LETTERA-DENUNCIA DI MAURA BRONDOLIN

    IMG_0412.JPG

       di MAURA BRONDOLIN Egregio Dott. Flavio Boraso, Direttore Generale Asl To 3, mi permetto di rivolgermi direttamente a Lei perché sono stata purtroppo protagonista di una spiacevole vicenda, circa due mesi fa, che mi ha obbligata ad aver necessità di usufruire di una struttura pubblica di vostra competenza come territorio, ho subito un’aggressione e sono stata ricoverata presso l’Ospedale di Susa. L’incredibile sa qual è? Che nonostante si tratti di una brutta vicenda, che so che le è già stata segnalata, a farmi star male non è la vicenda in sé, ma la rabbia che provo nell’aver dovuto vedere …continua a leggere

    Share Button

    BARDONECCHIA, DITTA CHIEDE MAXI RISARCIMENTO DI OLTRE UN MILIONE DI EURO AL COMUNE PER LA FRANA DEL MELEZET

    image

    di CORINNE NOCERA Le pretese della Melezet S.r.l. nel suo atto di citazione, sono alte: 1.154.649,80 euro a titolo di risarcimento, da prelevare dalle casse del Comune di Bardonecchia, per ridurre lo stato di pericolo del versante franoso sulla sinistra orografica della valle che conduce al Pian del Colle, situato proprio in frazione Melezet. L’amministrazione dell’Alta Valsusa dovrà costituirsi in giudizio entro l’8 settembre, in vista dell’udienza fissata il 29 dello stesso mese. Data l’importanza e la complessità della questione, per difendere il Comune, il sindaco Borgis si è procurato ben due avvocati, Occhiena e Borrione. Con un onorario complessivo di …continua a leggere

    Share Button

    CHIOMONTE, ALLA SCOPERTA DEL PAESE CON PRANZO AL RISTORANTE AL CANTOUN: ECCO COME PARTECIPARE

    IMGP9356

    di CORINNE NOCERA I nostri lettori certamente ricorderanno che non molto tempo fa abbiamo già scritto del Ristorante “Al Cantoun”, situato nel centro storico di Chiomonte dove, come abbiamo già detto, cortesia e cultura del mangiare sano si uniscono, per dare al cliente il vero piacere di stare a tavola. Bene, oggi ne riparliamo perché lo chef Paolo, il proprietario, ha avuto una splendida idea per tutti i clienti e per coloro che desiderano conoscere Chiomonte. Dal 26 Luglio e per tutta l’estate, fino a fine Settembre, il ristorante “Al Cantoun” di Chiomonte, propone un’interessante iniziativa denominata “UNA GIORNATA A …continua a leggere

    Share Button

    CENTO NUOVI LICENZIAMENTI AD AVIGLIANA. LA AZIMUT ANNUNCIA TAGLI AGLI OPERAI. VENERDÌ SCIOPERO. SINDACATI ALL’ATTACCO, L’AZIENDA REPLICA: “È CONSEGUENZA DEL LORO ATTEGGIAMENTO”

    IMG_1175-0.jpg

       AVIGLIANA, 100 nuovi licenziamenti alla Azimut Yachts. Un colpo durissimo all’occupazione in Val Susa, con 100 famiglie che rischiano di non avere un futuro occupazionale in un territorio già fortemente colpito dalla crisi.  La brutta notizia è stata diffusa ieri dall’amministratore delegato della spa, Ferruccio Luppi, all’assemblea dei lavoratori. Gli esuberi saranno dagli 80 ai 100, e si vanno ad aggiungere agli altri 50 licenziamenti già attuati all’azienda leader nella produzione di barche di lusso. Questa volta il settore che sarà colpito dai tagli sarà quello “diretto”, ossia gli operai che realizzano gli yachts. Il tutto fa infuriare le …continua a leggere

    Share Button

    MAESTRA DI SCI DELLA VAL SUSA IN TV. ENTRA NEL CAST DI DONNAVVENTURA SU MEDIASET /  GUARDA LE FOTO

    sisa5

    di CORINNE NOCERA La bella valsusina Elisa Vottero, detta “Sisa”, farà parte del famoso team di ragazze del programma televisivo “Donnavventura”. Non tutte però possono diventare le protagoniste del reality-documentario, che ogni anno appassiona migliaia di telespettatori: le aspiranti reporter, devono affrontare dure selezioni e prove di destrezza per far parte della squadra delle donne più coraggiose d’Italia. Proprio come ha fatto Elisa, maestra di sci proveniente da Cesana ed atleta della nazionale azzurra di skeleton, dopo aver inviato il provino-filmato alla redazione del programma, spiega: “Pochi giorni dopo sono stata chiamata per presentarmi a La Thuile, in Valle d’Aosta, …continua a leggere

    Share Button

    ALLARME LADRI A VENAUS, UN RESIDENTE ACCUSA: “ALLE 4 DEL MATTINO HA PROVATO AD APRIRE LA PORTA DI CASA MIA”

    IMG_1164.JPG

      Allarme ladri a Venaus. All’alba di stamattina un residente del paese ha ricevuto la brutta visita. “Ho visto un ladro aggirarsi verso le 4 di mattina sotto casa mia dopo il tentato furto…vestito con pantaloncini corti beige, maglietta maniche corte grigia e borsello nero sul lato destro, la corporatura era massiccia ed era alto sul metro e ottanta, capelli corti neri – spiega sulla pagina Facebook di Venaus – è entrato nel nostro giardino e ha tentato di aprire la porta di casa nostra, dopodiché non essendo riuscito a portare a termine l’opera è andato via camminando, tranquillo facendo …continua a leggere

    Share Button

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO A CONDOVE, IL COMUNE ACQUISTA VOUCHER PER AIUTARE CHI HA BISOGNO: ECCO COME CANDIDARSI

    IMG_1168.JPG

       Condove lancia il “Progetto Voucher”. Lunedi la giunta comunale ha appprovato l’iniziativa per offrire una risposta concreta alla crisi del lavoro. “Si tratta di una novità per il nostro Comune – soiega il vicesindaco Suppo – che ha il doppio obiettivo di dare un piccolo sostegno al reddito per le persone in difficoltà e di garantire il decoro del paese”. In cosa consiste? “Come promesso in fase di redazione del bilancio – aggiunge Suppo – abbiamo istituito un fondo di 5.000 euro che servirà per l’acquisto di voucher lavorativi destinati a soggetti condovesi in comprovata difficoltà economica, che riceveranno …continua a leggere

    Share Button

    TGV BLOCCATO IN VALSUSA, SI SCOPRONO NUOVI CASI ANALOGHI: IN REALTÀ AD APRILE ALTRI 5 FRECCIAROSSA HANNO AVUTO LO STESSO GUASTO A ROMA. ECCO IL PERCHÈ

    IMG_1119.JPG

    di CLAUDIO GIORNO Dovere (di cronaca e di “supporto civile” alla medesima): chiunque abbia un minimo di cultura ferroviaria (anche da autodidatta come nel caso del sottoscritto) sa quanto possa essere frequente e problematica la caduta della “catenaria”. Si chiama così il delicato sistema di sospensione dei fili di alimentazione dei treni a trazione elettrica che costituiscono la stragrande maggioranza dei convogli che percorrono rete ferroviaria europea. (Non è così, ad esempio, in Nordamerica e Russia – tanto per fare riferimento a paesi con una rete molto estesa – per non dire della Cina dove addirittura fino a non molto …continua a leggere

    Share Button

    SPECIALE RELAX / GRANDE NOVITA’ ALLE TERME DI MONETIER, ORA C’E’ IL BAR DEI MASSAGGI, SENZA PRENOTAZIONE! A DUE PASSI DALLA VALSUSA / GUARDA L’OFFERTA

    BM-definitif

    di CORINNE NOCERA Se anche d’estate il lavoro vi stressa e volete trovare l’occasione per ricaricare le batterie, vi consigliamo una rilassante giornata, proprio a due passi dalla Valsusa, nello splendido complesso termale “Les Grands Bains” del caratteristico paesino di Monetier les Bains, sulla strada tra Briançon ed il Colle del Lautaret, ultima borgata del comprensorio sciistico nella valle di Serre Chevalier. Dal 17 luglio al 30 agosto, tutti i giorni dalle 15 fino alle 20, potete soddisfare la vostra voglia di relax nel “Bar dei massaggi” dentro le accoglienti terme, per 20 intensi minuti di pace. La novità è …continua a leggere

    Share Button

    IMPERDIBILI OFFERTE AL SUPERMERCATO “LA BOTTEGA DELLA CARNE” DI CHIUSA SAN MICHELE: STUZZICHINI, SALSE, PANCAKES E ARTICOLI PER LA CASA. UNA SPESA COMPLETA E CONVENIENTE

    image

    di CORINNE NOCERA Al supermercato “La Bottega della Carne” di via Susa 37, potrete sbizzarrirvi con la vostra spesa settimanale! Gli scaffali del punto vendita sono sempre ricchi di interessanti novità e convenienti promozioni. Questa settimana, il supermercato vi propone un set di 3 bicchieri azzurri, adatti per i vostri leggeri pranzi estivi, in offerta a 1,35 euro! La Bottega pensa anche ai vostri divertenti aperitivi con gli amici: la vasta scelta di appetitosi stuzzichini, e salse, come la fresca salsa guacamole, vi farà fare un figurone! Anche le vostre colazioni saranno del tutto particolari, ricordando i gustosi brunch americani: provate i pancakes …continua a leggere

    Share Button

    SALUTE E BENESSERE / L’IMPIEGO DELL’ALOE ARBORESCENS SUPERIORE IN SOCCORSO A TANTE PATOLOGIE DEGENERATIVE. INTERVISTA AL NATUROPATA LANZA

    LANZA

    DI THOMAS ZANOTTI Non é certamente nota a tutte/i l’esistenza, in natura, di una pianta fondamentale per la salute dell’uomo ossia l’Aloe Arborescens. E’ capace di dare un grande aiuto in tante situazioni di debolezza e da cui l’azienda “Aloe Brasiliana” di Pecetto Torinese (Torino), concessionaria esclusivista del marchio “Aloe Ghignone”, trae un prezioso succo adatto a tutte le persone sottoposte a stressanti trattamenti farmacologici come chemioterapia e radioterapia. L’ “Aloe Arborescens” inoltre é uno straordinario ricostituente naturale che si utilizza nei cambi di stagione, per prevenire le malattie da raffreddamento e tutti quei malanni che arrivano quando il corpo …continua a leggere

    Share Button

    A DUE PASSI DALLA VALSUSA PER UN’ ESPERIENZA EMOZIONANTE: IL BUNGEE JUMPING A BRIANÇON. ADRENALINA PURA E DIVERTIMENTO PER TUTTA L’ESTATE / FOTO

    IMG_1214.PNG

    di CORINNE NOCERA Dato che a volte una piccola pazzia non può che fare bene, vi diamo un suggerimento, che dovrete seguire soltanto se non siete deboli di cuore… Stiamo parlando dello sport più emozionante, travolgente ed adrenalinico di sempre: il bungee jumping! Ma dove? Ovviamente nella nostra bella vicina francese, la cittadina turistica di Briançon, a pochi chilometri dalla Valsusa. Nel cuore delle sue antiche mura medievali, le celebri fortificazioni di Vauban, protette per la loro bellezza persino dall’UNESCO, vivrete un’esperienza indimenticabile: un volo di 60 metri dal “Pont d’Asfeld”, sopra la gola della Durance. Il giovane ed esperto …continua a leggere

    Share Button

    DIVERTIMENTI A DUE PASSI DALLA VAL SUSA /  GIORNATA DI RELAX ALLE TERME E AL CASINÒ DI BRIANÇON: CENTRO BENESSERE, FICHES E MENÙ SPECIALE A SOLI 90 EURO / GUARDA L’OFFERTA 

    untitled

    di CORINNE NOCERA Se non vedete l’ora che arrivi il week-end, per potervi svagare e dimenticare tutti i problemi della settimana, ma vorreste cambiare un po’ dalla solita giornata al mare, a soli due passi dalla Valsusa, il “Casino Barrière”, sull’avenue Maurice Petsche 7 di Briançon, e le terme “Les Grands Bains du Monêtier”, proprio sulla strada tra Briançon ed il “Colle del Lautaret”, nella zona di Serre Chevalier, hanno pensato, per tutti i loro affezionati clienti italiani, ad una fantastica soluzione : un pacchetto comune, da utilizzare nell’arco di una giornata, per accedere al Casino ed alle terme, con …continua a leggere

    Share Button

    IL DOPPIO ARCOBALENO ILLUMINA LA VAL SUSA E LA VAL SANGONE. CARI LETTORI, È PER TUTTI NOI

    IMG_1053-0.jpg

       di FABIO TANZILLI Cari Lettori, un doppio arcobaleno ha colorato le nostre Valli poco fa. Ma in questa bella foto di Lucia Raimo, scattata a Bussoleno, c’è molto di più. Il doppio arcobaleno è il segno più bello che ci fa capire quanto davvero, dopo la pioggia e il temporale, torna sempre il sereno. Questa non è una notizia di cronaca, ma – credetemi – è molto di più. Il sereno sulle nostre vite, il colore intenso dopo ore, giorni e mesi di grigio e cieli coperti che sembrano non passare mai. Il colore dopo la tempesta. La voglia …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR DORA, RICCHI APPUNTAMENTI PER TUTTA L’ESTATE

    di MARIO RAIMONDO L’Associazione di promozione sociale di Bert – Montecomposto “ Franco Buggia” propone a residenti e turisti una grande estate piene di iniziative. Si è inziato ieri sera presso l’ex scuola “ G. Romita” di Borgata Bert con il gruppo di improvvisazione teatrale “ B – Teatro” Appuntamento alle ore 21.00. Si continua il 9 e 19 Agosto con la Mostra di pittura del laboratorio Bert Arte ed esposizione dei fiori di carta. Il 10 Agosto alle ore 19.30 cena sotto le stelle, mentre nei giorni successivi 11- 12- 13 Agosto vi sarà il torneo di pinnacola. Il …continua a leggere

    Share Button