• LA PROCURA INDAGA A SANT’ANTONINO PER IL CASO DELLE FIRME FALSE IN REGIONE. INTERROGATI 50 CITTADINI IN COMUNE. FERRENTINO: “TUTTO REGOLARE, SONO SERENO E NON HO NULLA DA TEMERE”

    image

    di FABIO TANZILLI Caso delle firme false in Regione, le indagini toccano anche la Val Susa. Ieri, su mandato dei pubblici ministeri Patrizia Caputo e Stefano Demontis, due ispettori della polizia si sono presentati al Comune di Sant’Antonino, recandosi presso l’ufficio anagrafe/elettorale e interrogando – al comando della polizia municipale – una cinquantina di cittadini del paese, che avevano apposto la loro firma per sostenere la lista “Monviso” alle ultime elezioni regionali, che candidava l’ex sindaco del paese Antonio Ferrentino (oggi consigliere regionale del Pd) a sostegno dell’attuale presidente della Regione, Sergio Chiamparino. I cittadini di Sant’Antonino sottoscrittori della lista …continua a leggere

    Share Button

    SCIOPERO “SORVEGLIATO” ALLA AZIMUT DI AVIGLIANA: E’ POLEMICA SULLA PRESENZA DEI CARABINIERI CON SETTE CAMIONETTE IN ASSETTO ANTISOMMOSSA

    AZIMUT CARABINIERI

    AVIGLIANA – Scioperare per difendere il proprio posto di lavoro, con le forze dell’ordine in assetto antisommossa a pochi passi. Accade alla Azimut, azienda famosa in tutto il mondo per la produzione di yachts. Oggi, davanti allo stabilimento della bassa Val Susa, sono arrivate ben sette camionette e quattro volanti dei carabinieri, tutte in assetto anti-sommossa. E’ questa la sorpresa che si sono trovati i circa 200 lavoratori della Azimut, che dall’alba di questa mattina hanno scioperato davanti ai cancelli, per protestare contro la decisione di licenziare 49 dipendenti, e contro il pericolo che i nuovi modelli di barche di …continua a leggere

    Share Button

    AUTO FINISCE NEL BURRONE TRA OULX E CESANA, TRAGEDIA SFIORATA. E’ UNA STRADA MALEDETTA, GIA’ AD AGOSTO UNA DONNA SI E’ SALVATA PER MIRACOLO

    incidente 008

    Stamattina, intorno alle ore 8 l’automobilista V.J. di Chiomonte, di 29 anni, mentre con la propria vettura Fiat 500 si recava al lavoro a Cesana, nell’affrontare la curva in corrispondenza della pizzeria Rio Nero subito dopo il bivio per Amazas, perdeva il controllo del veicolo a causa di uno strato di ghiaia e terra presente sulla strada e usciva dalla sede stradale e, dopo aver attraversato il piazzale di fronte alla pizzeria, finiva nel burrone sottostante. Il caso ha voluto che una pianta di frassino ne fermasse la caduta evitandole di trovarsi nelle acque gelate della Dora che scorre alcune …continua a leggere

    Share Button

    AMICI DELLA MONTAGNA IN REGIONE, I 5 STELLE AVVERTONO FERRENTINO: “PARTECIPIAMO, MA NON FAREMO AMMUCCHIATE, NÉ LOBBY”

    di FRANCESCA FREDIANI (Consigliere regionale Movimento 5 Stelle) Il MoVimento 5 Stelle ha dimostrato la propria attenzione per i territori montani e marginali fin da prima delle elezioni regionali, adottando un metodo di selezione dei candidati che garantisse piena rappresentatività a tutte le aree della nostra regione. Infatti metà dei Consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Piemonte vive in aree montane. Il nostro metodo ha dato quindi i propri frutti, a differenza della legge elettorale piemontese eccessivamente Torino – centrica. Partendo da questi presupposti, abbiamo deciso di aderire al Gruppo “Amici della Montagna” istituito dal Consiglio Regionale del Piemonte, una …continua a leggere

    Share Button

    VALSUSINO TORNA IN LIBERTÀ DOPO UN ANNO DI CARCERE: AVEVA TENTATO DI AGGREDIRE IL COGNATO CON LA MOTOSEGA, MA ERANO SOLO MINACCE

    Non era un tentato omicidio, ma “soltanto” una brutta minaccia. Martedì la Corte di Appello di Torino ha deciso di scarcerare, dopo un anno passato in galera, il valsusino Gilberto Vayr, 48enne di Bruzolo, che nel giugno scorso era stato arrestato per aver aggredito con una motosega il cognato, Gianni Rumiano. L’episodio era avvenuto nel cortile dell’abitazione di quest’ultimo: l’uomo si era difeso dall’aggressione con un tubo metallico, grazie al quale era riuscito a colpire la mano di Vair, disarmandolo e poi bloccandolo fino all’arrivo dei carabinieri. Gilberto Vair era ubriaco: aveva impugnato la motosega, ma non era riuscito a …continua a leggere

    Share Button

    AVIGLIANA, FINITA L’ALLEANZA TRA COMUNE E 5 STELLE. IL SINDACO REPLICA A DE VITA: “BASTA CON DICHIARAZIONI FUORI LUOGO”

    image

    Il Movimento 5 Stelle “rompe” con il Comune di Avigliana. Il gruppo di Beppe Grillo ha comunicato ufficialmente al sindaco Patrizio “di non ritenersi piu’ rappresentati nella maggioranza, per motivi non riconducibili al primo cittadino”. Questo aspetto, non secondario a livello politico, viene ricordato in una lettera che il sindaco Patrizio scrive al consigliere metropolitano dei 5 Stelle, Dimitri De Vita, e che pubblichiamo qui di seguito. Caro Dimitri, devo purtroppo precisarti quanto segue. Le posizioni che assumo vengono discusse regolarmente in maggioranza e non mi sembra che quest’ultima se ne sia lamentata, visti anche i risultati del voto in …continua a leggere

    Share Button

    IL NUOVO PIANO PER RILANCIARE IL COL DEL LYS: RINASCERÀ IL BOSCO CON NUOVE PIANTE E SARANNO SISTEMATI SENTIERI TURISTICI

    image

    di MICHELE FASSINOTTI Su proposta dell’assessore Marco Balagna, la Giunta Provinciale ha approvato il Piano forestale aziendale del Parco naturale di interesse provinciale del Colle del Lys. La redazione del documento è stata affidata al Consorzio Forestale Alta Valle Susa. L’obiettivo naturalistico e silvicolturale che la Provincia si è posta è quello di favorire la ricostituzione di boschi composti da specie autoctone come l’Acero montano, il Frassino ed il Faggio. Nel prossimo decennio gli interventi previsti dal Piano potrebbero assicurare un modesto reddito economico, derivante dalla vendita del legname, da reimpiegare nella valorizzazione generale del Parco. La rinaturalizzazione dell’area comporterà …continua a leggere

    Share Button

    BARDONECCHIA, ANTEPRIMA SU PISTE DI SCI E IMPIANTI: ECCO TUTTE LE NOVITÀ. PREZZI INVARIATI, PARCHEGGI GRATUITI E PISTE NUOVE, CON UNA DISCESA “SLOW” DEDICATA AI PIÙ PICCOLI

    image

    Per chi sceglie di sciare lungo gli oltre 100 km di piste grazie ai 23 impianti di risalita, Bardonecchia quest’anno propone tante agevolazioni: dallo sconto in autostrada, alle riduzioni sugli ingressi all’Acquario di Genova, dalle facilitazioni del 20% sull’acquisto di una macchina Lavazza agli sconti nei negozi di abbigliamento. A Bardonecchia tutto è pronto per l’inizio della campagna skipass stagionali del prossimo inverno: dal 24 ottobre al 9 novembre si potranno acquistare gli stagionali ad un prezzo particolarmente vantaggioso. Infatti tutte le tariffe sono rimaste invariate rispetto allo scorso anno, per andare incontro alle esigenze di tutti gli sciatori e …continua a leggere

    Share Button

    NOTTE DI TEMPESTA IN VAL SUSA, RAFFICHE DI VENTO A 100KM/H. LE PREVISIONI METEO FINO A DOMENICA

    image

    A cura di METEO VALLE SUSA Notte di TEMPESTA in Valle di Susa, il foehn ha sferzato il territorio per tutta la notte senza tregua e senza eccezioni. Le stazioni del fondovalle hanno registrato raffiche comprese fra 80 e 100 km/h mentre in alta valle sulle cime si sono oltrepassati i 110 km/h. Temperature in calo ovunque ma soprattutto in quota, Dove si è verificato un vero e proprio tracollo: un esempio su tutti è la stazione del Monte Fraiteve che ha registrato un calo di oltre 15°C in 24h e attualmente segna -8,5°C. Le previsioni dei prossimi giorni GIOVEDÌ: …continua a leggere

    Share Button

    SCIARE SULLA VIALATTEA, PISTE E IMPIANTI: ECCO LE NOVITA’ DELLA STAGIONE INVERNALE

    vialattea1

    di VITTORIO SALUSSO (direttore Sestrieres spa) Quest’estate, per quanto concerne le piste, si è lavorato ancora per aumentare i km di piste blu per garantire a tutti gli sciatori, di qualsiasi livello, la fruibilità di tutto il comprensorio in modo itinerante, soddisfacendo così le esigenze delle famiglie e dei gruppi composti anche da principianti. Sempre nell’ottica di migliorare i collegamenti, soprattutto nei momenti di maggior afflusso o di condizioni meteo particolari, sono state dislocate la seggiovia quadriposto Anfiteatro e la seggiovia triposto Rio Envers. Vediamo ora nel dettaglio i lavori di questa estate: Area di Sestriere• È stata ultimata la …continua a leggere

    Share Button

    OULX, IGNOTI DANNO FUOCO ALL’INGRESSO DELLA NUOVA CASA DELLA CULTURA. A CHI DÀ FASTIDIO?

    image

    A chi dà fastidio la nuova casa della cultura di Oulx, i cui lavori stanno per essere completati nell’ex sede del liceo, presso l’antica Casa Guy? Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti hanno dato fuoco all’ingresso, usando fogli di giornale e alcool. La fiammata ha coinvolto una parte dell’atrio, perché appena dietro al portone in legno c’era un telo da cantiere che ha preso subito fuoco. Non ci sono per fortuna grossi danni: le forze dell’ordine indagano sul movente del gesto, se si tratta di un atto vandalico da parte di qualche teppista, o di un “avvertimento” da parte …continua a leggere

    Share Button

    OULX, IL COMUNE SFORA IL PATTO DI STABILITÀ PER DIFENDERE IL TERRITORIO DAL RISCHIO FRANE. IL SINDACO FA UN NUOVO APPELLO A RENZI E ALLA REGIONE: “ASCOLTATECI!”

    image

    di PAOLO DE MARCHIS sindaco di Oulx Gentili signori, in qualità di Sindaco di Oulx vi scrivo per rendervi partecipi di un problema che non ci fa dormire la notte, mette a repentaglio l’incolumità dei nostri cittadini ed è facilmente riassumibile in tre parole: Patto di Stabilità. Ad una prima e semiseria lettera da me scritta al Presidente del Consiglio prot. 8626 del 08.08.2014, vista la mancanza di risposte scritte, ritengo opportuno condividere con tutti voi queste tre situazioni. L’Amministrazione comunale di Oulx nelle scorse settimane si è trovata in una situazione di grave incertezza nel dover scegliere tra il …continua a leggere

    Share Button

    SUSA, VENERDÌ SERA UN INCONTRO IN COMUNE PER ASCOLTARE LE PROPOSTE DEI CITTADINI

    image

    Il Movimento 5 Stelle Susa organizza il 24 alle ore 21 presso la Sala Consiliare del Comune di Susa una serata di democrazia partecipata, chiamata “La parola ai cittadini”, nella quale sarà gradito ospite Federico Valetti, Portavoce M5S al Consiglio Regionale della Regione Piemonte. Il fine di questo appuntamento, che verrà proposto periodicamente, è quello di attuare un percorso inclusivo e partecipativo, basato sulla condivisione di idee e proposte per il territorio con i cittadini. Le proposte ritenute dal pubblico più interessanti verranno poste all’attenzione dell’amministrazione comunale, ribaltando l’attuale concezione di soggetto passivo al quale generalmente l’elettore assurge dopo la …continua a leggere

    Share Button

    SUSA, SEQUESTRATI 100.000 BRACCIALETTI “LOOM BANDS”. C’È IL RISCHIO CHE SIANO TOSSICI A CONTATTO CON LA PELLE

    image

    I Finanzieri del Comando Provinciale di Torino, nel corso delle consuete attività di contrasto all’immissione e al commercio nel territorio nazionale di merci contraffatte e prive dei requisiti di sicurezza per la salute dei cittadini, hanno sequestrato a Susa circa 100.000 “loom bands”, i famosi braccialetti di gomma colorati “fai da te”, venduti in tutto il mondo. I finanzieri della Compagnia di Susa hanno individuato i braccialetti sui banchi di tre commercianti ambulanti in un mercato rionale. Sono stati sequestrati anche altri articoli che non riportavano il marchio CE o, in alcuni casi, questo non era conforme alla normativa: si …continua a leggere

    Share Button

    SAUZE D’OULX PIANGE ELISA BESSON, UN ANGELO CHE È VOLUTO TORNARE IN CIELO

    image

    di FABIO TANZILLI La notizia della morte di Elisa Besson, diffusasi velocemente in tutta la valle, ha sconvolto il paese di Sauze e tanti suoi amici, che si sono stretti attorno alla famiglia Besson per il grave lutto. Il dolore è enorme, Elisa lascia un vuoto incolmabile. In tanti la ricorderanno per il suo coraggio, la sua bellezza, il suo amore per la libertà, aldilà dei pregiudizi. Elisa è un angelo che è voluto tornare in Cielo, e che Sauze non dimenticherà mai.

    Share Button

    LA PROCURA INDAGA A SANT’ANTONINO PER IL CASO DELLE FIRME FALSE IN REGIONE. INTERROGATI 50 CITTADINI IN COMUNE. FERRENTINO: “TUTTO REGOLARE, SONO SERENO E NON HO NULLA DA TEMERE”

    image

    di FABIO TANZILLI Caso delle firme false in Regione, le indagini toccano anche la Val Susa. Ieri, su mandato dei pubblici ministeri Patrizia Caputo e Stefano Demontis, due ispettori della polizia si sono presentati al Comune di Sant’Antonino, recandosi presso l’ufficio anagrafe/elettorale e interrogando – al comando della polizia municipale – una cinquantina di cittadini del paese, che avevano apposto la loro firma per sostenere la lista “Monviso” alle ultime elezioni regionali, che candidava l’ex sindaco del paese Antonio Ferrentino (oggi consigliere regionale del Pd) a sostegno dell’attuale presidente della Regione, Sergio Chiamparino. I cittadini di Sant’Antonino sottoscrittori della lista …continua a leggere

    Share Button

    SCIOPERO “SORVEGLIATO” ALLA AZIMUT DI AVIGLIANA: E’ POLEMICA SULLA PRESENZA DEI CARABINIERI CON SETTE CAMIONETTE IN ASSETTO ANTISOMMOSSA

    AZIMUT CARABINIERI

    AVIGLIANA – Scioperare per difendere il proprio posto di lavoro, con le forze dell’ordine in assetto antisommossa a pochi passi. Accade alla Azimut, azienda famosa in tutto il mondo per la produzione di yachts. Oggi, davanti allo stabilimento della bassa Val Susa, sono arrivate ben sette camionette e quattro volanti dei carabinieri, tutte in assetto anti-sommossa. E’ questa la sorpresa che si sono trovati i circa 200 lavoratori della Azimut, che dall’alba di questa mattina hanno scioperato davanti ai cancelli, per protestare contro la decisione di licenziare 49 dipendenti, e contro il pericolo che i nuovi modelli di barche di …continua a leggere

    Share Button

    AUTO FINISCE NEL BURRONE TRA OULX E CESANA, TRAGEDIA SFIORATA. E’ UNA STRADA MALEDETTA, GIA’ AD AGOSTO UNA DONNA SI E’ SALVATA PER MIRACOLO

    incidente 008

    Stamattina, intorno alle ore 8 l’automobilista V.J. di Chiomonte, di 29 anni, mentre con la propria vettura Fiat 500 si recava al lavoro a Cesana, nell’affrontare la curva in corrispondenza della pizzeria Rio Nero subito dopo il bivio per Amazas, perdeva il controllo del veicolo a causa di uno strato di ghiaia e terra presente sulla strada e usciva dalla sede stradale e, dopo aver attraversato il piazzale di fronte alla pizzeria, finiva nel burrone sottostante. Il caso ha voluto che una pianta di frassino ne fermasse la caduta evitandole di trovarsi nelle acque gelate della Dora che scorre alcune …continua a leggere

    Share Button

    AMICI DELLA MONTAGNA IN REGIONE, I 5 STELLE AVVERTONO FERRENTINO: “PARTECIPIAMO, MA NON FAREMO AMMUCCHIATE, NÉ LOBBY”

    di FRANCESCA FREDIANI (Consigliere regionale Movimento 5 Stelle) Il MoVimento 5 Stelle ha dimostrato la propria attenzione per i territori montani e marginali fin da prima delle elezioni regionali, adottando un metodo di selezione dei candidati che garantisse piena rappresentatività a tutte le aree della nostra regione. Infatti metà dei Consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Piemonte vive in aree montane. Il nostro metodo ha dato quindi i propri frutti, a differenza della legge elettorale piemontese eccessivamente Torino – centrica. Partendo da questi presupposti, abbiamo deciso di aderire al Gruppo “Amici della Montagna” istituito dal Consiglio Regionale del Piemonte, una …continua a leggere

    Share Button

    VALSUSINO TORNA IN LIBERTÀ DOPO UN ANNO DI CARCERE: AVEVA TENTATO DI AGGREDIRE IL COGNATO CON LA MOTOSEGA, MA ERANO SOLO MINACCE

    Non era un tentato omicidio, ma “soltanto” una brutta minaccia. Martedì la Corte di Appello di Torino ha deciso di scarcerare, dopo un anno passato in galera, il valsusino Gilberto Vayr, 48enne di Bruzolo, che nel giugno scorso era stato arrestato per aver aggredito con una motosega il cognato, Gianni Rumiano. L’episodio era avvenuto nel cortile dell’abitazione di quest’ultimo: l’uomo si era difeso dall’aggressione con un tubo metallico, grazie al quale era riuscito a colpire la mano di Vair, disarmandolo e poi bloccandolo fino all’arrivo dei carabinieri. Gilberto Vair era ubriaco: aveva impugnato la motosega, ma non era riuscito a …continua a leggere

    Share Button

    AVIGLIANA, FINITA L’ALLEANZA TRA COMUNE E 5 STELLE. IL SINDACO REPLICA A DE VITA: “BASTA CON DICHIARAZIONI FUORI LUOGO”

    image

    Il Movimento 5 Stelle “rompe” con il Comune di Avigliana. Il gruppo di Beppe Grillo ha comunicato ufficialmente al sindaco Patrizio “di non ritenersi piu’ rappresentati nella maggioranza, per motivi non riconducibili al primo cittadino”. Questo aspetto, non secondario a livello politico, viene ricordato in una lettera che il sindaco Patrizio scrive al consigliere metropolitano dei 5 Stelle, Dimitri De Vita, e che pubblichiamo qui di seguito. Caro Dimitri, devo purtroppo precisarti quanto segue. Le posizioni che assumo vengono discusse regolarmente in maggioranza e non mi sembra che quest’ultima se ne sia lamentata, visti anche i risultati del voto in …continua a leggere

    Share Button

    IL NUOVO PIANO PER RILANCIARE IL COL DEL LYS: RINASCERÀ IL BOSCO CON NUOVE PIANTE E SARANNO SISTEMATI SENTIERI TURISTICI

    image

    di MICHELE FASSINOTTI Su proposta dell’assessore Marco Balagna, la Giunta Provinciale ha approvato il Piano forestale aziendale del Parco naturale di interesse provinciale del Colle del Lys. La redazione del documento è stata affidata al Consorzio Forestale Alta Valle Susa. L’obiettivo naturalistico e silvicolturale che la Provincia si è posta è quello di favorire la ricostituzione di boschi composti da specie autoctone come l’Acero montano, il Frassino ed il Faggio. Nel prossimo decennio gli interventi previsti dal Piano potrebbero assicurare un modesto reddito economico, derivante dalla vendita del legname, da reimpiegare nella valorizzazione generale del Parco. La rinaturalizzazione dell’area comporterà …continua a leggere

    Share Button

    BARDONECCHIA, ANTEPRIMA SU PISTE DI SCI E IMPIANTI: ECCO TUTTE LE NOVITÀ. PREZZI INVARIATI, PARCHEGGI GRATUITI E PISTE NUOVE, CON UNA DISCESA “SLOW” DEDICATA AI PIÙ PICCOLI

    image

    Per chi sceglie di sciare lungo gli oltre 100 km di piste grazie ai 23 impianti di risalita, Bardonecchia quest’anno propone tante agevolazioni: dallo sconto in autostrada, alle riduzioni sugli ingressi all’Acquario di Genova, dalle facilitazioni del 20% sull’acquisto di una macchina Lavazza agli sconti nei negozi di abbigliamento. A Bardonecchia tutto è pronto per l’inizio della campagna skipass stagionali del prossimo inverno: dal 24 ottobre al 9 novembre si potranno acquistare gli stagionali ad un prezzo particolarmente vantaggioso. Infatti tutte le tariffe sono rimaste invariate rispetto allo scorso anno, per andare incontro alle esigenze di tutti gli sciatori e …continua a leggere

    Share Button

    NOTTE DI TEMPESTA IN VAL SUSA, RAFFICHE DI VENTO A 100KM/H. LE PREVISIONI METEO FINO A DOMENICA

    image

    A cura di METEO VALLE SUSA Notte di TEMPESTA in Valle di Susa, il foehn ha sferzato il territorio per tutta la notte senza tregua e senza eccezioni. Le stazioni del fondovalle hanno registrato raffiche comprese fra 80 e 100 km/h mentre in alta valle sulle cime si sono oltrepassati i 110 km/h. Temperature in calo ovunque ma soprattutto in quota, Dove si è verificato un vero e proprio tracollo: un esempio su tutti è la stazione del Monte Fraiteve che ha registrato un calo di oltre 15°C in 24h e attualmente segna -8,5°C. Le previsioni dei prossimi giorni GIOVEDÌ: …continua a leggere

    Share Button

    SCIARE SULLA VIALATTEA, PISTE E IMPIANTI: ECCO LE NOVITA’ DELLA STAGIONE INVERNALE

    vialattea1

    di VITTORIO SALUSSO (direttore Sestrieres spa) Quest’estate, per quanto concerne le piste, si è lavorato ancora per aumentare i km di piste blu per garantire a tutti gli sciatori, di qualsiasi livello, la fruibilità di tutto il comprensorio in modo itinerante, soddisfacendo così le esigenze delle famiglie e dei gruppi composti anche da principianti. Sempre nell’ottica di migliorare i collegamenti, soprattutto nei momenti di maggior afflusso o di condizioni meteo particolari, sono state dislocate la seggiovia quadriposto Anfiteatro e la seggiovia triposto Rio Envers. Vediamo ora nel dettaglio i lavori di questa estate: Area di Sestriere• È stata ultimata la …continua a leggere

    Share Button

    OULX, IGNOTI DANNO FUOCO ALL’INGRESSO DELLA NUOVA CASA DELLA CULTURA. A CHI DÀ FASTIDIO?

    image

    A chi dà fastidio la nuova casa della cultura di Oulx, i cui lavori stanno per essere completati nell’ex sede del liceo, presso l’antica Casa Guy? Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti hanno dato fuoco all’ingresso, usando fogli di giornale e alcool. La fiammata ha coinvolto una parte dell’atrio, perché appena dietro al portone in legno c’era un telo da cantiere che ha preso subito fuoco. Non ci sono per fortuna grossi danni: le forze dell’ordine indagano sul movente del gesto, se si tratta di un atto vandalico da parte di qualche teppista, o di un “avvertimento” da parte …continua a leggere

    Share Button

    OULX, IL COMUNE SFORA IL PATTO DI STABILITÀ PER DIFENDERE IL TERRITORIO DAL RISCHIO FRANE. IL SINDACO FA UN NUOVO APPELLO A RENZI E ALLA REGIONE: “ASCOLTATECI!”

    image

    di PAOLO DE MARCHIS sindaco di Oulx Gentili signori, in qualità di Sindaco di Oulx vi scrivo per rendervi partecipi di un problema che non ci fa dormire la notte, mette a repentaglio l’incolumità dei nostri cittadini ed è facilmente riassumibile in tre parole: Patto di Stabilità. Ad una prima e semiseria lettera da me scritta al Presidente del Consiglio prot. 8626 del 08.08.2014, vista la mancanza di risposte scritte, ritengo opportuno condividere con tutti voi queste tre situazioni. L’Amministrazione comunale di Oulx nelle scorse settimane si è trovata in una situazione di grave incertezza nel dover scegliere tra il …continua a leggere

    Share Button

    SUSA, VENERDÌ SERA UN INCONTRO IN COMUNE PER ASCOLTARE LE PROPOSTE DEI CITTADINI

    image

    Il Movimento 5 Stelle Susa organizza il 24 alle ore 21 presso la Sala Consiliare del Comune di Susa una serata di democrazia partecipata, chiamata “La parola ai cittadini”, nella quale sarà gradito ospite Federico Valetti, Portavoce M5S al Consiglio Regionale della Regione Piemonte. Il fine di questo appuntamento, che verrà proposto periodicamente, è quello di attuare un percorso inclusivo e partecipativo, basato sulla condivisione di idee e proposte per il territorio con i cittadini. Le proposte ritenute dal pubblico più interessanti verranno poste all’attenzione dell’amministrazione comunale, ribaltando l’attuale concezione di soggetto passivo al quale generalmente l’elettore assurge dopo la …continua a leggere

    Share Button

    SUSA, SEQUESTRATI 100.000 BRACCIALETTI “LOOM BANDS”. C’È IL RISCHIO CHE SIANO TOSSICI A CONTATTO CON LA PELLE

    image

    I Finanzieri del Comando Provinciale di Torino, nel corso delle consuete attività di contrasto all’immissione e al commercio nel territorio nazionale di merci contraffatte e prive dei requisiti di sicurezza per la salute dei cittadini, hanno sequestrato a Susa circa 100.000 “loom bands”, i famosi braccialetti di gomma colorati “fai da te”, venduti in tutto il mondo. I finanzieri della Compagnia di Susa hanno individuato i braccialetti sui banchi di tre commercianti ambulanti in un mercato rionale. Sono stati sequestrati anche altri articoli che non riportavano il marchio CE o, in alcuni casi, questo non era conforme alla normativa: si …continua a leggere

    Share Button