• VILLAR DORA SU RAIUNO PER LE RONDE CONTRO I FURTI. DA LUNEDI’ NOTTE I PATTUGLIAMENTI DEI CITTADINI. IL SINDACO E’ CONTRARIO: “E’ PERICOLOSO”. E SMENTISCE: “NON SONO STATO CONVOCATO DAL PREFETTO”

    IMG_9910.PNG

    La rabbia e le ronde degli abitanti di Villar Dora finiscono su RaiUno. Oggi pomeriggio il paese è stato protagonista di un collegamento con la Vita in Diretta, popolare programma tv condotto da Cristina Parodi e Marco Liorni. La trasmissione ha affrontato il caso segnalato per la prima volta da ValsusaOggi alcuni giorni fa, con l’annuncio delle ronde notturne da parte della popolazione, per difendersi dai ladri. Villar Dora è stato definito “un paese sotto assedio”, con le famiglie allarmate per la serie ripetute di furti: nell’ultimo mese 7 notti di intrusioni consecutive nelle case dei valsusini, furti avvenuti tutti …continua a leggere

    Share Button

    GIRO D’ITALIA IN VAL SUSA, ECCO DOVE PASSERA’ LA CAROVANA CON L’ANIMAZIONE E I GADGET. SOSTE A BUSSOLENO, SUSA E SESTRIERE / GUARDA IL PROGRAMMA

    news17806

    Giro d’Italia in Val Susa, ecco l’orario delle strade chiuse e l’arrivo dell’animazione con la Carovana in rosa, che prevede l’animazione musicale, distribuzione di gadget e la festa itinerante. In vista dell’appuntamento del passaggio della gara sabato 30 maggio, arrivano le prime disposizioni legate alla viabilità nei paesi più importanti. Ad Avigliana via Moncenisio sarà chiusa dalle ore 12.30 alle ore 15. Mentre a Susa arriverà nella stessa giornata la Carovana Pubblicitaria del Giro d’Italia: la chiusura delle strade cittadine interessate dal percorso avverrà due ore prima, indicativamente dalle ore 13.15. Il Giro passerà in bassa Val Susa, con arrivo a Sestriere passano …continua a leggere

    Share Button

    SUSA E I SOLDI TAV, SCIBONA REPLICA A PLANO: “MEGLIO AVERE NEMICI COERENTI CHE FALSI ALLEATI. E’ STATO ELETTO PER SOLI 8 VOTI. PER SUSA 10 MILIONI DI COMPENSAZIONI, MI SEMBRA DI RIVEDERE GLI ACCORDI DI PRACATINAT”

    SCIBONA

    di MARCO SCIBONA (Senatore Movimento 5 Stelle) Mi tocca di far alcune precisazioni circa le compensazioni Tav e le scelte del Comune di Susa. Primo aspetto da chiarire è che le compensazioni deliberate dal CIPE non sono solo quelle relative al rifacimento del teatro civico – che ne sono solo una parte- ma ammontano ben a 9.768.001 euro che rapportati al bilancio di un comune come Susa sono una cifra decisamente enorme, e vanno dalla “Realizzazione e messa in sicurezza percorsi ciclopedonali Via Fratelli Vallero – Via Meana” a “Intervento di riqualificazione sacrario dei caduti e realizzazione giardino della memoria” …continua a leggere

    Share Button

    RACCOLTA RIFUIUTI, BUONA NOTIZIA DA CIDIU: REVOCATO LO SCIOPERO DI LUNEDÌ 25

    IMG_9904.JPG

       Una buona notizia dalla Cidiu: la società informa che, con la ripresa delle trattative tra sindacati e Federambiente, nella tarda giornata di ieri è stato siglato l’accordo tra le parti che ha portato alla revoca dello sciopero nazionale del settore igiene ambientale proclamato per lunedì 25 maggio.  La preintesa sul contratto igiene ambientale pubblica, per il periodo 2014-2016, firmata ieri sera investe un settore che vede impegnati in Italia oltre 45 mila addetti e prevede la definizione del perimetro per avviare il confronto sul piano normativo. Sul versante economico, con riferimento al terzo livello, stabilisce un recupero di 150 euro …continua a leggere

    Share Button

    SPECIALE WEEKEND IN VAL SUSA / DOMENICA 24 GITA SULLA VIA FRANCIGENA CON LA BICI ELETTRICA E DEGUSTAZIONE AL BIRRIFICIO SAN MICHELE. ECCO COME PARTECIPARE

    IMG_9815.PNG

    PROSEGUONO gli appuntamenti con le escursioni in bici elettrica ed il gusto del birrificio San Michele. DOMENICA 24 MAGGIO si andrà alla scoperta dell’ARTE E TERRITORIO della Valle di Susa. Partenza ore 09.30 davanti al Birrificio San Michele. Sosta con degustazione birra, salumi e formaggi previsto al Birrificio. Rientro ore 17.00 con visita al Birrificio. GITA 24 MAGGIO GIORNATA INTERA – 50 Km TRACK 2 DIFFICOLTA’ MEDIA Visita al centro medievale della Città di Avigliana; a seguire si raggiunge la Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso ed il centro storico di S.Ambrogio. Sosta con degustazione al Birrificio San Michele. Da qui …continua a leggere

    Share Button

    BARDONECCHIA RIAPRE LE SEGGIOVIE PER IL BIKE PARK E L’ADVENTURE PARK DAL 30 MAGGIO AL 2 GIUGNO

    image

    In occasione del Ponte del 2 giugno da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno, apriranno la seggiovia di Campo Smith e di Melezet, il Bike Park e l’Adventure Park. “Dal 30 maggio al 2 giugno, vi aspettiamo per un lungo week end di sport e divertimento a Bardonecchia – spiegano dalla Colomion – respirate aria frizzante e godetevi panorami mozzafiato per divertirvi nel cuore delle Alpi”. E poi? “Riapriremo il 20 giugno, la nuova stagione estiva inizia!”. Di seguito il calendario estivo Mi piace:Mi piace Caricamento…

    Share Button

    LA POLEMICA SUI LAVORI DEL GEOPARCO IN ALTA VAL SUSA / IL PARCO SI DIFENDE: ECCO COME SONO STATI SPESI I SOLDI PER LA STANZA COI MINERALI

    IMG_5399.JPG

    di NADIA FAURE (Parco Alpi Cozie) Il 16 maggio l’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie ha partecipato, solo come uditore, al convegno “La valorizzazione dei Sentieri di Montagna: opportunità e difficoltà”ospitato alla Sacra di San Michele. Gianni Boschis, tra gli organizzatori del convegno, è intervenuto con il tema “I monti nati dal mare”: da modello di turismo geologico a caso di spreco ed abbandono” chiamando in causa anche il Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand. I giornali  ValsusaOggi.it e Repubblica in data 17 maggio hanno riportato il fatto con dichiarazioni a cui è doveroso replicare per una completa informazione.   L’allestimento mineralogico, come previsto dal progetto “Geoparco delle Alpi Cozie”, è ospitato e visitabile, dal dicembre 2012, nel luminoso centro documentale “Spazio Escartons” …continua a leggere

    Share Button

    SUSA E I SOLDI TAV, ORA PARLA PLANO: “SCIBONA FA APPELLI AL VENTO, LA MAGGIORANZA È CON ME. QUEI LAVORI VANNO FATTI, E NON SONO UN PARACULO”

    image

    di FABIO TANZILLI “Fare il sindaco è un ruolo diverso rispetto a fare il senatore di opposizione, perché il sindaco deve amministrare una città, occuparsi anche di chi non è eletto e pensare a conservare il patrimonio cittadino”. A parlare della questione di Susa e delle compensazioni Tav, stavolta è il primo cittadino Sandro Plano. Che senza peli sulla lingua risponde alle critiche lanciategli dal senatore 5 Stelle Marco Scibona.  Plano, la accusano di voler usare i soldi delle compensazioni Tav, proprio lei che è a capo dei sindaci No Tav… In realtà i lavori per il Teatro Civico sono …continua a leggere

    Share Button

    GRANDI NOVITÀ A “VALSUSA PANNOLINI”: A OULX I NUOVI DETERSIVI ECOLOGICI ALLA SPINA “ECOLAVO”. RISPARMIO E QUALITÀ ANCHE PER I PRODOTTI PER DONNE E ANZIANI: I NUOVI ASSORBENTI “ORCHIDEA” LOW COST E LA LINEA IGIENE PER TUTTA LA FAMIGLIA

    IMG_9886-0.JPG

       Grandi novità a Valsusa Pannolini, il nuovo centro dedicato ai prodotti di igiene per bambini e adulti, che si trova in via Roma 43 a Oulx, in alta Val Susa. Il tutto grazie all’inventiva e all’intraprendenza della giovane Stefania Lanzoni, che ha aperto con successo da alcuni mesi questa nuova attività al servizio delle famiglie della Val Susa. Partiamo dai prodotti per l’igiene dedicati alle donne, con prodotti di alta qualità a prezzo conveniente: da Valsusa Pannolini potete trovare gli assorbenti Orchidea a salvaslip, della linea Flufsan. Sono assorbenti ad un prezzo eccezionale e rigorosamente made in Italy.     …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR DORA, DA VENERDÌ INIZIANO LE RONDE NOTTURNE CONTRO I LADRI. CITTADINI IN CAMPO PER DIFENDERSI DAI FURTI

    IMG_9869.JPG

       La gente è stufa di subire furti e rapine in paese. Per questo motivo una quarantina di abitanti di alcune zone di Villar Dora (borgate Calliero e Baratta, ecc) hanno deciso di organizzarsi a turni, e far partire le ronde notturne per presidiare la zona. “Ogni notte in due, girando con l’auto, faremo turni da due ore e mezza ciascuno, da mezzanotte fino alle 5 del mattino – spiega uno dei promotori – non gireremo armati o coi bastoni, però vigileremo attentamente per tutte le nostre vie, avvisando i carabinieri in caso di movimenti sospetti”. La questione della sicurezza …continua a leggere

    Share Button

    CONDOVE, RIATTIVATO DAL COMUNE IL SERVIZIO BUS PER LE FRAZIONI. SARÀ ISTITUITO UN ABBONAMENTO PER I CITTADINI

    IMG_9868.JPG

       Ad appena due settimane dalla cancellazione da parte della Città Metropolitana del bus mercatale per le borgate di montagna, Condove ha già ripristinato il servizio. Da oggi, infatti, il collegamento è ripreso regolarmente, ma con una novità: agli utenti, oltre alla corsa di ritorno, ora è garantita anche la discesa in paese, già vittima dei tagli nel 2011: “Una riduzione che aveva ridicolo – commenta il sindaco Emanuela Sarti – un servizio a metà per gli utenti che si vedevano costretti ad organizzarsi in altro modo per poter scendere a Condove”.   “Il taglio definitivo non era tollerabile e, visto il disinteresse …continua a leggere

    Share Button

    UNA VALSUSINA DIVENTA PRESIDENTE DELLA STRADA REALE DEI VINI TORINESI: E’ L’ALBERGATRICE DI SUSA PATRIZIA FERRARINI

    Patrizia Ferrarini_1

    di MICHELE FASSINOTTI L’assemblea dei soci della Strada Reale dei vini torinesi ha rinnovato le proprie cariche elettive. Dopo sette anni di attività e dopo aver propugnato in prima persona la creazione di una rete che riunisse in un progetto unitario gli imprenditori agricoli e turistici delle quattro zone vitivinicole dell’allora Provincia di Torino (Canavese, Valsusa, Pinerolese, Collina torinese), Francesco Balbiano ha lasciato il testimone della presidenza ad una socia fondatrice, Patrizia Ferrarini, che si è impegnata ad avviare nuovi progetti. Patrizia Ferrarini, imprenditrice turistica di Susa, già impegnata nell’ASCOM e nel CAAT, assume la carica in un momento non …continua a leggere

    Share Button

    IL NUOVO ASSESSORE ALL’ISTRUZIONE DELLA CITTÀ METROPOLITANA? HA LA LICENZIA MEDIA INFERIORE

    IMG_9864-1.JPG

       di DIMITRI DE VITA e MARCO MAROCCO (Consiglieri metropolitani 5 Stelle) Era ora che in Città Metroolitana si avesse una Giunta, ma del resto possiamo dire che è già tardi per la definizione delle funzioni delegate dalla Regione Piemonte e per conoscere le risorse di cui potremmo disporre, fermi restando – naturalmente –  i lungimiranti interventi governativi tesi dapprima a ridurre e poi ad azzerare i trasferimenti erariali nonché i graziosi vincoli derivanti dal patto di stabilità interno. Per carità umana non faremo cenno alla mannaia di Renzi & C. che incombe sui dipendenti e sui servizi resi alle …continua a leggere

    Share Button

    A GIAVENO “IL PEGGIOR CONSIGLIO COMUNALE DI SEMPRE”. GLI EX ALLEATI ATTACCANO IL SINDACO GIACONE

    GIACONE

    riceviamo dal gruppo consigliare CAMBIAMO GIAVENO Il gruppo consiliare CambiAMO GIAVENO rimane sempre più stupita da queste continue sceneggiate che avvengono nei consigli comunali ad opera di parte di una maggioranza (di cui facciamo ancora parte) che ha oramai perso il contatto con i cittadini ed il territorio. Sempre più isolati. Non si parla più dei problemi della gente, ma si pensa solo a salvarsi…e per chi non si allinea…minacce di querele contro ogni principio di democrazia e libertà cercando di intimidire chi la pensa diversamente con ogni mezzo. È vergognoso questo atteggiamento. 48 Minuti per arrivare a discutere del …continua a leggere

    Share Button

    VAL SUSA, LA NUOVA TRUFFA CONTRO GLI ANZIANI. ECCO COSA È AVVENUTO A VILLAR DORA E AVIGLIANA

    IMG_9859-0.JPG

       È successo questa mattina a Villar Dora, davanti al centro sociale. Un’anziana è stata vittima di una truffa. A raccontare la vicenda, e come si svolge, è una giovane, nipote dell’anziana, che ha segnalato il caso sulla pagina Facebook dedicata al paese della bassa Val Susa. “Mia nonna è stata affiancata in auto da due persone di mezza età, un uomo e una donna. Con la scusa di essere conoscenti di vecchia data, tentano di farti salire in auto, sul sedile davanti. Propongono la gentilezza di tenere la borsa del passeggero dietro, così possono svuotarla indisturbati. Poi chiedono di poter …continua a leggere

    Share Button

    SUICIDIO A SANGANO, IL FIGLIO TROVA LA MADRE CON IL SACCO DI PLASTICA IN TESTA

    IMG_9860.PNG

    Anziana muore per soffocamento sul divano di casa. E’ successo questa mattina in Val Sangone, a Sangano. I carabinieri hanno appurato che si tratta di suicidio: la donna era di origine tedesca e si chiamava Gertrud Knirim, aveva 75 anni. Il cadavere è stato ritrovato nella sua casa di via Merlino 30. Proprio ieri notte, secondo quanto riferito dai vicini di casa, l’anziana avrebbe avuto un violento litigio con il figlio. E’ stato il figlio della donna ad avvisare i carabinieri riguardo la morte della madre:  ha spiegato di aver trovato la mamma morente sul letto, con a fianco un …continua a leggere

    Share Button

    PRODUZIONE DI BIOMETANO DA RIFIUTI, LEGAMBIENTE “PREMIA” IL POLO ECOLOGICO DELL’ACEA

    PoloEcologico

    Si è svolta a Roma, presso l’Auditorium del Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A,, la presentazione del Rapporto Legambiente Comuni Rinnovabili 2015 che esegue una mappatura dell’energia verde e dell’innovazione nelle reti energetiche italiane. Acea Pinerolese Industriale S.p.A, azienda pubblica piemontese, è stata selezionata nel rapporto di Legambiente come buona pratica nel settore mobilità sostenibile per l’avvio, per la prima volta in Italia, della produzione di Biometano dai rifiuti organici cioè lo scarto umido che l’azienda piemontese tratta con un metodo unico nel suo genere. Con il biogas dal processo di trattamento dell’umido produce dal 2003 calore, energia elettrica e …continua a leggere

    Share Button

    OSPEDALE DI SUSA, ATTIVATO IN VIA SPERIMENTALE IL “DAY SERVICE”: SERVIRA’ A TRASFERIRE LE ATTIVITA’ DI RICOVERO E DAY HOSPITAL ALL’AMBULATORIO

    DSC_0368

    Dopo la sua visita all’Ospedale di Susa, la scorsa settimana e dopo aver condiviso il progetto, Flavio Boraso – Direttore Generale dell’ASL TO3 – ha deciso di attivare con immediatezza il nuovo centro diurno multi specialistico dell’Ospedale di Susa: si tratta di una innovativa sperimentazione di assistenza – spiegano dall’Asl – incentrata non più sulla prestazione sanitaria ma sul problema clinico del paziente: “In particolare, riguarda la gestione di casi la cui soluzione richiede l’erogazione di indagini cliniche e strumentali, previste da uno specifico percorso diagnostico terapeutico”. Questo nuovo modello assistenziale, denominato Day Service, è finalizzato a razionalizzare l’assistenza ospedaliera, …continua a leggere

    Share Button

    GLI ALPINI DELLA VAL SUSA CONQUISTANO L’AQUILA / FOTO

    image

    di GIULIANA GIAI Vedere, anche se per pochi minuti, sfilare a L’Aquila gli Alpini della Valsusa con la loro Fanfara è stata, come sempre, un’emozione. I cappelli ornati con le penne nere e marroni, i visi giovani e meno giovani, i “veci” con i volti scavati dalle rughe, ma sempre con il sorriso sulle labbra, con la fierezza di appartenere ad un corpo che rappresenta un vanto e un onore per l’Italia, un corteo multicolore di camicie a quadri, labari e bandiere, l’ormai celebre motto “A brüsa, suta ‘l Süsa!” scandito con voce chiara e forte…tutto questo (e molto altro!) …continua a leggere

    Share Button

    IL CASO DEI LAVORI INCOMPIUTI NEL GEOPARCO ALPI COZIE / IL CONSORZIO FORESTALE REPLICA ALLE ACCUSE

    image

    di MASSIMO GARAVELLI (Presidente Consorzio Forestale Alta Val Susa) Gentile redazione di VALSUSAOGGI, Abbiamo letto con grande attenzione il Vostro articolo in merito agli sprechi, ai lavori inutili o incompiuti nel Geoparco delle Alpi Cozie, ci sentiamo in dovere di fornire alcune precisazioni e puntualizzazioni. La Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone sulla base di un finanziamento ALCOTRA – 2007-2013 – Piano Integrato Transfrontaliero “Le Alta Valli – La montagna fa sistema – Progetto 2 Turismo nel Geoparco Alpi Cozie” ha attivato una serie di misure e azioni volte a valorizzare il patrimonio ambientale dell’Alta Valle Susa e segnatamente …continua a leggere

    Share Button

    COMPENSAZIONI TAV, SCIBONA ATTACCA IL SINDACO DI SUSA PLANO: “INACCETTABILE PRENDERE QUEI SOLDI”. E LANCIA UN AVVERTIMENTO

    SCIBONA

    di MARCO SCIBONA (Senatore Movimento 5 Stelle) Pur comprendendo che il percorso politico di ognuno è libero e non necessariamente debba coincidere con la coerenza che si dovrebbe mantenere quando ci si erge a rappresentanti istituzionali di un certo modo di vedere il futuro politico del proprio territorio, non posso che sottolineare che le dichiarazioni fatte dall’amministrazione comunale segusina, riguardo la necessità di ottenere le compensazioni del TAV per realizzare lavori pubblici, siano totalmente in contrasto con la visione politica che il movimento NoTav ha sempre avuto.  Il fatto di avere necessità di finanziamenti per il proprio Comune è innegabile. …continua a leggere

    Share Button

    CADE DA SEI METRI MENTRE TAGLIA L’ERBA, PENSIONATO VALSUSINO FINISCE AL CTO

    ambulanza_giorno-7-2

    Grave incidente domestico a Caprie. Sabato pomeriggio, intorno alle 16, un pensionato di 63 anni, N.D.R., è precipitato per sei metri da una parete rocciosa di fronte alla sua casa, mentre stava tagliando l’erba. L’uomo è caduto da una tavola in legno posizionata proprio tra la parete rocciosa e l’abitazione. Nella caduta, il pensionato ha battuto violentemente contro le rocce sottostanti. Sul posto sono intervenute tempestivamente le squadre dei carabinieri della Compagnia di Susa, coordinati dal capitano Pieroni, così come i soccorritori, con la croce rossa ed il 118 di Villar Dora e Piossasco. Sono stati allertati subito dalla figlia, che …continua a leggere

    Share Button

    UN GRANDE TRICOLORE PER RICORDARE BRUNO PELLISSERO, IERI LA FESTA CON LA CROCE ROSSA E I POMPIERI / GUARDA LE FOTO

    10834249_10203195707048396_2124963361_o

    Una bella giornata di festa ieri a Buttigliera Alta, in ricordo d Bruno Pellissero. Per tutto il pomeriggio la Croce Rossa di Villar Dora con i gruppi di Attività Emergenza, i truccatori, I formatori e l’UC si sono cimentati in “Soccorsopoli”, intrattenendo i piccoli che per un giorno sono diventati dei soccorritori. Non da meno i vigili del fuoco di Avigliana, che hanno messo in scena “Pompieropoli”. GUARDA LE FOTO DELLA FESTA MEMORIAL BRUNO PELLISSERO   I formatori di Villar Dora hanno spiegato le manovre chiamate salvavita, manovre indispensabili a tutti per prestare nell’immediato il primo soccorso. Non è mancata …continua a leggere

    Share Button

    LA PROCURA INDAGA SU LAVORI FATTI IN ALTA VAL SUSA PER IL GEOPARCO ALPI COZIE COI SOLDI EUROPEI.  LE ACCUSE DI BOSCHIS: “UNO SPRECO DI SOLDI, PER REALIZZARE OPERE DEGRADATE E ALCUNE INCOMPLETE” 

    image

      di FABIO TANZILLI Scoppia un caso riguardo i lavori pubblici terminati lo scorso anno in alta Val Susa, nell’ambito del progetto “Geoparco Alpi Cozie”, finanziato dall’Unione Europea alla Comunità Montana dal 2007 al 2013 con 240mila euro. A lanciare le accuse su alcune di queste opere, e su come sono state fatte, è il geologo e insegnante Gianni Boschis, che durante un convegno tenutosi ieri mattina alla Sacra di San Michele dedicato alla sentieristica in montagna, ha affrontato la questione. Si tratta in particolare di alcuni progetti: il “potenziamento” del Giardino delle rocce di Cesana, a cui si aggiunge …continua a leggere

    Share Button

    OULX CONTRO L’OMOFOBIA: VENERDÌ SERA IN COMUNE L’INCONTRO SUI DIRITTI DI GAY E LESBICHE

    di IVANO MARTINUZ (Consigliere Comunale Oulx) In occasione della giornata mondiale contro l’omofobia, il 22 Maggio alle ore 21 si terrà presso la sala consiliare di Oulx una serata informativa sulla sensibilizzazione dei diritti delle persone gay e lesbiche, considerati ancora cittadini di serie B. Va ricordato che la scuola è uno dei luoghi in cui si percepisce maggiormente il bullismo omofobico, ed è quindi indispensabile che istituzioni e società civile si facciano promotrici di azioni concrete sopratutto in un comune dove ogni giorno arrivano centinai di studenti.   Le violenze subite quotidianamente dalle persone omosessuali e le umiliazioni in ambito scolastico, …continua a leggere

    Share Button

    SCANDALO ACSEL, ZANDONATTI SI DIMETTE DA PRESIDENTE. PLANO SAPEVA E SI DIFENDE: “ESPOSITO FA ILLAZIONI DI BASSO PROFILO”

    ZANDONATTI

      Dopo lo scandalo dei 92mila euro spesi con la carta di credito aziendale in due anni, Fabrizio Zandonatti lascia la presidenza di Acsel spa, la società pubblica che si occupa del ciclo dei rifiuti in Valle di Susa. Lo annuncia lui stesso a ValsusaOggi: “Per tutelare il nome e il valore dell’azienda lascio l’incarico – dice – rassegno le dimissioni. Per il resto si vedrà. Non voglio dire altro, solo che probabilmente gli attacchi fatti dal senatore Esposito avevano un altro obiettivo, che non ero io. Ma Plano non c’entra nulla, così come non è giusto mischiare altre questioni”. Sì, …continua a leggere

    Share Button

    SAUZE D’OULX, NEI BOSCHI SPUNTA LA TESTA DEL LUPO / GUARDA LE FOTO

    G83A8377 copy

    FOTOSERVIZIO DI SIMONE EYDALLIN Il bravissimo fotografo valsusino Simone Eydallin ha fatto di nuovo centro. Domenica pomeriggio, intorno alle 18.30, è riuscito a immortalare un bellissimo esemplare di lupo nei boschi sopra Sauze d’Oulx, in località Seu, nel parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand. “Stavo camminanndo sul sentiero quando ad un certo punto mi passa qualcosa davanti tra gli alberi.. subito ho pensato ad una volpe, così mi sono fermato..  – racconta Simone a ValsusaOggi – sono stato fermo un paio di minuti. Ad un certo punto mi vedo il lupo sulla mia destra che mi guardava.. c’è l’avevo a 70 …continua a leggere

    Share Button

    WEEKEND IN VALSUSA / DOMENICA A VILLARDORA FESTA AL CASTELLO E DEGUSTAZIONE DI PRODOTTI VALSUSINI

    di MARIO RAIMONDO Giornata un po’ speciale quella di domenica 24 Maggio a Villardora: in occasione delle giornate  ADSI, l’Associazione delle Dimore Storiche Italiane, sarà possibile visitare il parco storico e gli esterni del castello. L’ADSI è un’associazione senza scopi di lucro, Ente Morale riconosciuto, che riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia e conta attualmente circa 5000 soci sparsi per il Bel Paese.  L’Associazione promuove attività di sensibilizzazione e conoscenza di questo vasto patrimonio, con l’obiettivo di favorirne la  conservazione e la valorizzazione  e per dare a queste dimore storiche , spesso  ricche di  testimonianze artistiche, una possibilità di …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR DORA SU RAIUNO PER LE RONDE CONTRO I FURTI. DA LUNEDI’ NOTTE I PATTUGLIAMENTI DEI CITTADINI. IL SINDACO E’ CONTRARIO: “E’ PERICOLOSO”. E SMENTISCE: “NON SONO STATO CONVOCATO DAL PREFETTO”

    IMG_9910.PNG

    La rabbia e le ronde degli abitanti di Villar Dora finiscono su RaiUno. Oggi pomeriggio il paese è stato protagonista di un collegamento con la Vita in Diretta, popolare programma tv condotto da Cristina Parodi e Marco Liorni. La trasmissione ha affrontato il caso segnalato per la prima volta da ValsusaOggi alcuni giorni fa, con l’annuncio delle ronde notturne da parte della popolazione, per difendersi dai ladri. Villar Dora è stato definito “un paese sotto assedio”, con le famiglie allarmate per la serie ripetute di furti: nell’ultimo mese 7 notti di intrusioni consecutive nelle case dei valsusini, furti avvenuti tutti …continua a leggere

    Share Button

    GIRO D’ITALIA IN VAL SUSA, ECCO DOVE PASSERA’ LA CAROVANA CON L’ANIMAZIONE E I GADGET. SOSTE A BUSSOLENO, SUSA E SESTRIERE / GUARDA IL PROGRAMMA

    news17806

    Giro d’Italia in Val Susa, ecco l’orario delle strade chiuse e l’arrivo dell’animazione con la Carovana in rosa, che prevede l’animazione musicale, distribuzione di gadget e la festa itinerante. In vista dell’appuntamento del passaggio della gara sabato 30 maggio, arrivano le prime disposizioni legate alla viabilità nei paesi più importanti. Ad Avigliana via Moncenisio sarà chiusa dalle ore 12.30 alle ore 15. Mentre a Susa arriverà nella stessa giornata la Carovana Pubblicitaria del Giro d’Italia: la chiusura delle strade cittadine interessate dal percorso avverrà due ore prima, indicativamente dalle ore 13.15. Il Giro passerà in bassa Val Susa, con arrivo a Sestriere passano …continua a leggere

    Share Button

    SUSA E I SOLDI TAV, SCIBONA REPLICA A PLANO: “MEGLIO AVERE NEMICI COERENTI CHE FALSI ALLEATI. E’ STATO ELETTO PER SOLI 8 VOTI. PER SUSA 10 MILIONI DI COMPENSAZIONI, MI SEMBRA DI RIVEDERE GLI ACCORDI DI PRACATINAT”

    SCIBONA

    di MARCO SCIBONA (Senatore Movimento 5 Stelle) Mi tocca di far alcune precisazioni circa le compensazioni Tav e le scelte del Comune di Susa. Primo aspetto da chiarire è che le compensazioni deliberate dal CIPE non sono solo quelle relative al rifacimento del teatro civico – che ne sono solo una parte- ma ammontano ben a 9.768.001 euro che rapportati al bilancio di un comune come Susa sono una cifra decisamente enorme, e vanno dalla “Realizzazione e messa in sicurezza percorsi ciclopedonali Via Fratelli Vallero – Via Meana” a “Intervento di riqualificazione sacrario dei caduti e realizzazione giardino della memoria” …continua a leggere

    Share Button

    RACCOLTA RIFUIUTI, BUONA NOTIZIA DA CIDIU: REVOCATO LO SCIOPERO DI LUNEDÌ 25

    IMG_9904.JPG

       Una buona notizia dalla Cidiu: la società informa che, con la ripresa delle trattative tra sindacati e Federambiente, nella tarda giornata di ieri è stato siglato l’accordo tra le parti che ha portato alla revoca dello sciopero nazionale del settore igiene ambientale proclamato per lunedì 25 maggio.  La preintesa sul contratto igiene ambientale pubblica, per il periodo 2014-2016, firmata ieri sera investe un settore che vede impegnati in Italia oltre 45 mila addetti e prevede la definizione del perimetro per avviare il confronto sul piano normativo. Sul versante economico, con riferimento al terzo livello, stabilisce un recupero di 150 euro …continua a leggere

    Share Button

    SPECIALE WEEKEND IN VAL SUSA / DOMENICA 24 GITA SULLA VIA FRANCIGENA CON LA BICI ELETTRICA E DEGUSTAZIONE AL BIRRIFICIO SAN MICHELE. ECCO COME PARTECIPARE

    IMG_9815.PNG

    PROSEGUONO gli appuntamenti con le escursioni in bici elettrica ed il gusto del birrificio San Michele. DOMENICA 24 MAGGIO si andrà alla scoperta dell’ARTE E TERRITORIO della Valle di Susa. Partenza ore 09.30 davanti al Birrificio San Michele. Sosta con degustazione birra, salumi e formaggi previsto al Birrificio. Rientro ore 17.00 con visita al Birrificio. GITA 24 MAGGIO GIORNATA INTERA – 50 Km TRACK 2 DIFFICOLTA’ MEDIA Visita al centro medievale della Città di Avigliana; a seguire si raggiunge la Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso ed il centro storico di S.Ambrogio. Sosta con degustazione al Birrificio San Michele. Da qui …continua a leggere

    Share Button

    BARDONECCHIA RIAPRE LE SEGGIOVIE PER IL BIKE PARK E L’ADVENTURE PARK DAL 30 MAGGIO AL 2 GIUGNO

    image

    In occasione del Ponte del 2 giugno da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno, apriranno la seggiovia di Campo Smith e di Melezet, il Bike Park e l’Adventure Park. “Dal 30 maggio al 2 giugno, vi aspettiamo per un lungo week end di sport e divertimento a Bardonecchia – spiegano dalla Colomion – respirate aria frizzante e godetevi panorami mozzafiato per divertirvi nel cuore delle Alpi”. E poi? “Riapriremo il 20 giugno, la nuova stagione estiva inizia!”. Di seguito il calendario estivo Mi piace:Mi piace Caricamento…

    Share Button

    LA POLEMICA SUI LAVORI DEL GEOPARCO IN ALTA VAL SUSA / IL PARCO SI DIFENDE: ECCO COME SONO STATI SPESI I SOLDI PER LA STANZA COI MINERALI

    IMG_5399.JPG

    di NADIA FAURE (Parco Alpi Cozie) Il 16 maggio l’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie ha partecipato, solo come uditore, al convegno “La valorizzazione dei Sentieri di Montagna: opportunità e difficoltà”ospitato alla Sacra di San Michele. Gianni Boschis, tra gli organizzatori del convegno, è intervenuto con il tema “I monti nati dal mare”: da modello di turismo geologico a caso di spreco ed abbandono” chiamando in causa anche il Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand. I giornali  ValsusaOggi.it e Repubblica in data 17 maggio hanno riportato il fatto con dichiarazioni a cui è doveroso replicare per una completa informazione.   L’allestimento mineralogico, come previsto dal progetto “Geoparco delle Alpi Cozie”, è ospitato e visitabile, dal dicembre 2012, nel luminoso centro documentale “Spazio Escartons” …continua a leggere

    Share Button

    SUSA E I SOLDI TAV, ORA PARLA PLANO: “SCIBONA FA APPELLI AL VENTO, LA MAGGIORANZA È CON ME. QUEI LAVORI VANNO FATTI, E NON SONO UN PARACULO”

    image

    di FABIO TANZILLI “Fare il sindaco è un ruolo diverso rispetto a fare il senatore di opposizione, perché il sindaco deve amministrare una città, occuparsi anche di chi non è eletto e pensare a conservare il patrimonio cittadino”. A parlare della questione di Susa e delle compensazioni Tav, stavolta è il primo cittadino Sandro Plano. Che senza peli sulla lingua risponde alle critiche lanciategli dal senatore 5 Stelle Marco Scibona.  Plano, la accusano di voler usare i soldi delle compensazioni Tav, proprio lei che è a capo dei sindaci No Tav… In realtà i lavori per il Teatro Civico sono …continua a leggere

    Share Button

    GRANDI NOVITÀ A “VALSUSA PANNOLINI”: A OULX I NUOVI DETERSIVI ECOLOGICI ALLA SPINA “ECOLAVO”. RISPARMIO E QUALITÀ ANCHE PER I PRODOTTI PER DONNE E ANZIANI: I NUOVI ASSORBENTI “ORCHIDEA” LOW COST E LA LINEA IGIENE PER TUTTA LA FAMIGLIA

    IMG_9886-0.JPG

       Grandi novità a Valsusa Pannolini, il nuovo centro dedicato ai prodotti di igiene per bambini e adulti, che si trova in via Roma 43 a Oulx, in alta Val Susa. Il tutto grazie all’inventiva e all’intraprendenza della giovane Stefania Lanzoni, che ha aperto con successo da alcuni mesi questa nuova attività al servizio delle famiglie della Val Susa. Partiamo dai prodotti per l’igiene dedicati alle donne, con prodotti di alta qualità a prezzo conveniente: da Valsusa Pannolini potete trovare gli assorbenti Orchidea a salvaslip, della linea Flufsan. Sono assorbenti ad un prezzo eccezionale e rigorosamente made in Italy.     …continua a leggere

    Share Button

    VILLAR DORA, DA VENERDÌ INIZIANO LE RONDE NOTTURNE CONTRO I LADRI. CITTADINI IN CAMPO PER DIFENDERSI DAI FURTI

    IMG_9869.JPG

       La gente è stufa di subire furti e rapine in paese. Per questo motivo una quarantina di abitanti di alcune zone di Villar Dora (borgate Calliero e Baratta, ecc) hanno deciso di organizzarsi a turni, e far partire le ronde notturne per presidiare la zona. “Ogni notte in due, girando con l’auto, faremo turni da due ore e mezza ciascuno, da mezzanotte fino alle 5 del mattino – spiega uno dei promotori – non gireremo armati o coi bastoni, però vigileremo attentamente per tutte le nostre vie, avvisando i carabinieri in caso di movimenti sospetti”. La questione della sicurezza …continua a leggere

    Share Button

    CONDOVE, RIATTIVATO DAL COMUNE IL SERVIZIO BUS PER LE FRAZIONI. SARÀ ISTITUITO UN ABBONAMENTO PER I CITTADINI

    IMG_9868.JPG

       Ad appena due settimane dalla cancellazione da parte della Città Metropolitana del bus mercatale per le borgate di montagna, Condove ha già ripristinato il servizio. Da oggi, infatti, il collegamento è ripreso regolarmente, ma con una novità: agli utenti, oltre alla corsa di ritorno, ora è garantita anche la discesa in paese, già vittima dei tagli nel 2011: “Una riduzione che aveva ridicolo – commenta il sindaco Emanuela Sarti – un servizio a metà per gli utenti che si vedevano costretti ad organizzarsi in altro modo per poter scendere a Condove”.   “Il taglio definitivo non era tollerabile e, visto il disinteresse …continua a leggere

    Share Button

    UNA VALSUSINA DIVENTA PRESIDENTE DELLA STRADA REALE DEI VINI TORINESI: E’ L’ALBERGATRICE DI SUSA PATRIZIA FERRARINI

    Patrizia Ferrarini_1

    di MICHELE FASSINOTTI L’assemblea dei soci della Strada Reale dei vini torinesi ha rinnovato le proprie cariche elettive. Dopo sette anni di attività e dopo aver propugnato in prima persona la creazione di una rete che riunisse in un progetto unitario gli imprenditori agricoli e turistici delle quattro zone vitivinicole dell’allora Provincia di Torino (Canavese, Valsusa, Pinerolese, Collina torinese), Francesco Balbiano ha lasciato il testimone della presidenza ad una socia fondatrice, Patrizia Ferrarini, che si è impegnata ad avviare nuovi progetti. Patrizia Ferrarini, imprenditrice turistica di Susa, già impegnata nell’ASCOM e nel CAAT, assume la carica in un momento non …continua a leggere

    Share Button

    IL NUOVO ASSESSORE ALL’ISTRUZIONE DELLA CITTÀ METROPOLITANA? HA LA LICENZIA MEDIA INFERIORE

    IMG_9864-1.JPG

       di DIMITRI DE VITA e MARCO MAROCCO (Consiglieri metropolitani 5 Stelle) Era ora che in Città Metroolitana si avesse una Giunta, ma del resto possiamo dire che è già tardi per la definizione delle funzioni delegate dalla Regione Piemonte e per conoscere le risorse di cui potremmo disporre, fermi restando – naturalmente –  i lungimiranti interventi governativi tesi dapprima a ridurre e poi ad azzerare i trasferimenti erariali nonché i graziosi vincoli derivanti dal patto di stabilità interno. Per carità umana non faremo cenno alla mannaia di Renzi & C. che incombe sui dipendenti e sui servizi resi alle …continua a leggere

    Share Button

    A GIAVENO “IL PEGGIOR CONSIGLIO COMUNALE DI SEMPRE”. GLI EX ALLEATI ATTACCANO IL SINDACO GIACONE

    GIACONE

    riceviamo dal gruppo consigliare CAMBIAMO GIAVENO Il gruppo consiliare CambiAMO GIAVENO rimane sempre più stupita da queste continue sceneggiate che avvengono nei consigli comunali ad opera di parte di una maggioranza (di cui facciamo ancora parte) che ha oramai perso il contatto con i cittadini ed il territorio. Sempre più isolati. Non si parla più dei problemi della gente, ma si pensa solo a salvarsi…e per chi non si allinea…minacce di querele contro ogni principio di democrazia e libertà cercando di intimidire chi la pensa diversamente con ogni mezzo. È vergognoso questo atteggiamento. 48 Minuti per arrivare a discutere del …continua a leggere

    Share Button

    VAL SUSA, LA NUOVA TRUFFA CONTRO GLI ANZIANI. ECCO COSA È AVVENUTO A VILLAR DORA E AVIGLIANA

    IMG_9859-0.JPG

       È successo questa mattina a Villar Dora, davanti al centro sociale. Un’anziana è stata vittima di una truffa. A raccontare la vicenda, e come si svolge, è una giovane, nipote dell’anziana, che ha segnalato il caso sulla pagina Facebook dedicata al paese della bassa Val Susa. “Mia nonna è stata affiancata in auto da due persone di mezza età, un uomo e una donna. Con la scusa di essere conoscenti di vecchia data, tentano di farti salire in auto, sul sedile davanti. Propongono la gentilezza di tenere la borsa del passeggero dietro, così possono svuotarla indisturbati. Poi chiedono di poter …continua a leggere

    Share Button

    SUICIDIO A SANGANO, IL FIGLIO TROVA LA MADRE CON IL SACCO DI PLASTICA IN TESTA

    IMG_9860.PNG

    Anziana muore per soffocamento sul divano di casa. E’ successo questa mattina in Val Sangone, a Sangano. I carabinieri hanno appurato che si tratta di suicidio: la donna era di origine tedesca e si chiamava Gertrud Knirim, aveva 75 anni. Il cadavere è stato ritrovato nella sua casa di via Merlino 30. Proprio ieri notte, secondo quanto riferito dai vicini di casa, l’anziana avrebbe avuto un violento litigio con il figlio. E’ stato il figlio della donna ad avvisare i carabinieri riguardo la morte della madre:  ha spiegato di aver trovato la mamma morente sul letto, con a fianco un …continua a leggere

    Share Button

    PRODUZIONE DI BIOMETANO DA RIFIUTI, LEGAMBIENTE “PREMIA” IL POLO ECOLOGICO DELL’ACEA

    PoloEcologico

    Si è svolta a Roma, presso l’Auditorium del Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A,, la presentazione del Rapporto Legambiente Comuni Rinnovabili 2015 che esegue una mappatura dell’energia verde e dell’innovazione nelle reti energetiche italiane. Acea Pinerolese Industriale S.p.A, azienda pubblica piemontese, è stata selezionata nel rapporto di Legambiente come buona pratica nel settore mobilità sostenibile per l’avvio, per la prima volta in Italia, della produzione di Biometano dai rifiuti organici cioè lo scarto umido che l’azienda piemontese tratta con un metodo unico nel suo genere. Con il biogas dal processo di trattamento dell’umido produce dal 2003 calore, energia elettrica e …continua a leggere

    Share Button

    OSPEDALE DI SUSA, ATTIVATO IN VIA SPERIMENTALE IL “DAY SERVICE”: SERVIRA’ A TRASFERIRE LE ATTIVITA’ DI RICOVERO E DAY HOSPITAL ALL’AMBULATORIO

    DSC_0368

    Dopo la sua visita all’Ospedale di Susa, la scorsa settimana e dopo aver condiviso il progetto, Flavio Boraso – Direttore Generale dell’ASL TO3 – ha deciso di attivare con immediatezza il nuovo centro diurno multi specialistico dell’Ospedale di Susa: si tratta di una innovativa sperimentazione di assistenza – spiegano dall’Asl – incentrata non più sulla prestazione sanitaria ma sul problema clinico del paziente: “In particolare, riguarda la gestione di casi la cui soluzione richiede l’erogazione di indagini cliniche e strumentali, previste da uno specifico percorso diagnostico terapeutico”. Questo nuovo modello assistenziale, denominato Day Service, è finalizzato a razionalizzare l’assistenza ospedaliera, …continua a leggere

    Share Button

    GLI ALPINI DELLA VAL SUSA CONQUISTANO L’AQUILA / FOTO

    image

    di GIULIANA GIAI Vedere, anche se per pochi minuti, sfilare a L’Aquila gli Alpini della Valsusa con la loro Fanfara è stata, come sempre, un’emozione. I cappelli ornati con le penne nere e marroni, i visi giovani e meno giovani, i “veci” con i volti scavati dalle rughe, ma sempre con il sorriso sulle labbra, con la fierezza di appartenere ad un corpo che rappresenta un vanto e un onore per l’Italia, un corteo multicolore di camicie a quadri, labari e bandiere, l’ormai celebre motto “A brüsa, suta ‘l Süsa!” scandito con voce chiara e forte…tutto questo (e molto altro!) …continua a leggere

    Share Button

    IL CASO DEI LAVORI INCOMPIUTI NEL GEOPARCO ALPI COZIE / IL CONSORZIO FORESTALE REPLICA ALLE ACCUSE

    image

    di MASSIMO GARAVELLI (Presidente Consorzio Forestale Alta Val Susa) Gentile redazione di VALSUSAOGGI, Abbiamo letto con grande attenzione il Vostro articolo in merito agli sprechi, ai lavori inutili o incompiuti nel Geoparco delle Alpi Cozie, ci sentiamo in dovere di fornire alcune precisazioni e puntualizzazioni. La Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone sulla base di un finanziamento ALCOTRA – 2007-2013 – Piano Integrato Transfrontaliero “Le Alta Valli – La montagna fa sistema – Progetto 2 Turismo nel Geoparco Alpi Cozie” ha attivato una serie di misure e azioni volte a valorizzare il patrimonio ambientale dell’Alta Valle Susa e segnatamente …continua a leggere

    Share Button

    COMPENSAZIONI TAV, SCIBONA ATTACCA IL SINDACO DI SUSA PLANO: “INACCETTABILE PRENDERE QUEI SOLDI”. E LANCIA UN AVVERTIMENTO

    SCIBONA

    di MARCO SCIBONA (Senatore Movimento 5 Stelle) Pur comprendendo che il percorso politico di ognuno è libero e non necessariamente debba coincidere con la coerenza che si dovrebbe mantenere quando ci si erge a rappresentanti istituzionali di un certo modo di vedere il futuro politico del proprio territorio, non posso che sottolineare che le dichiarazioni fatte dall’amministrazione comunale segusina, riguardo la necessità di ottenere le compensazioni del TAV per realizzare lavori pubblici, siano totalmente in contrasto con la visione politica che il movimento NoTav ha sempre avuto.  Il fatto di avere necessità di finanziamenti per il proprio Comune è innegabile. …continua a leggere

    Share Button

    CADE DA SEI METRI MENTRE TAGLIA L’ERBA, PENSIONATO VALSUSINO FINISCE AL CTO

    ambulanza_giorno-7-2

    Grave incidente domestico a Caprie. Sabato pomeriggio, intorno alle 16, un pensionato di 63 anni, N.D.R., è precipitato per sei metri da una parete rocciosa di fronte alla sua casa, mentre stava tagliando l’erba. L’uomo è caduto da una tavola in legno posizionata proprio tra la parete rocciosa e l’abitazione. Nella caduta, il pensionato ha battuto violentemente contro le rocce sottostanti. Sul posto sono intervenute tempestivamente le squadre dei carabinieri della Compagnia di Susa, coordinati dal capitano Pieroni, così come i soccorritori, con la croce rossa ed il 118 di Villar Dora e Piossasco. Sono stati allertati subito dalla figlia, che …continua a leggere

    Share Button

    UN GRANDE TRICOLORE PER RICORDARE BRUNO PELLISSERO, IERI LA FESTA CON LA CROCE ROSSA E I POMPIERI / GUARDA LE FOTO

    10834249_10203195707048396_2124963361_o

    Una bella giornata di festa ieri a Buttigliera Alta, in ricordo d Bruno Pellissero. Per tutto il pomeriggio la Croce Rossa di Villar Dora con i gruppi di Attività Emergenza, i truccatori, I formatori e l’UC si sono cimentati in “Soccorsopoli”, intrattenendo i piccoli che per un giorno sono diventati dei soccorritori. Non da meno i vigili del fuoco di Avigliana, che hanno messo in scena “Pompieropoli”. GUARDA LE FOTO DELLA FESTA MEMORIAL BRUNO PELLISSERO   I formatori di Villar Dora hanno spiegato le manovre chiamate salvavita, manovre indispensabili a tutti per prestare nell’immediato il primo soccorso. Non è mancata …continua a leggere

    Share Button

    LA PROCURA INDAGA SU LAVORI FATTI IN ALTA VAL SUSA PER IL GEOPARCO ALPI COZIE COI SOLDI EUROPEI.  LE ACCUSE DI BOSCHIS: “UNO SPRECO DI SOLDI, PER REALIZZARE OPERE DEGRADATE E ALCUNE INCOMPLETE” 

    image

      di FABIO TANZILLI Scoppia un caso riguardo i lavori pubblici terminati lo scorso anno in alta Val Susa, nell’ambito del progetto “Geoparco Alpi Cozie”, finanziato dall’Unione Europea alla Comunità Montana dal 2007 al 2013 con 240mila euro. A lanciare le accuse su alcune di queste opere, e su come sono state fatte, è il geologo e insegnante Gianni Boschis, che durante un convegno tenutosi ieri mattina alla Sacra di San Michele dedicato alla sentieristica in montagna, ha affrontato la questione. Si tratta in particolare di alcuni progetti: il “potenziamento” del Giardino delle rocce di Cesana, a cui si aggiunge …continua a leggere

    Share Button

    OULX CONTRO L’OMOFOBIA: VENERDÌ SERA IN COMUNE L’INCONTRO SUI DIRITTI DI GAY E LESBICHE

    di IVANO MARTINUZ (Consigliere Comunale Oulx) In occasione della giornata mondiale contro l’omofobia, il 22 Maggio alle ore 21 si terrà presso la sala consiliare di Oulx una serata informativa sulla sensibilizzazione dei diritti delle persone gay e lesbiche, considerati ancora cittadini di serie B. Va ricordato che la scuola è uno dei luoghi in cui si percepisce maggiormente il bullismo omofobico, ed è quindi indispensabile che istituzioni e società civile si facciano promotrici di azioni concrete sopratutto in un comune dove ogni giorno arrivano centinai di studenti.   Le violenze subite quotidianamente dalle persone omosessuali e le umiliazioni in ambito scolastico, …continua a leggere

    Share Button

    SCANDALO ACSEL, ZANDONATTI SI DIMETTE DA PRESIDENTE. PLANO SAPEVA E SI DIFENDE: “ESPOSITO FA ILLAZIONI DI BASSO PROFILO”

    ZANDONATTI

      Dopo lo scandalo dei 92mila euro spesi con la carta di credito aziendale in due anni, Fabrizio Zandonatti lascia la presidenza di Acsel spa, la società pubblica che si occupa del ciclo dei rifiuti in Valle di Susa. Lo annuncia lui stesso a ValsusaOggi: “Per tutelare il nome e il valore dell’azienda lascio l’incarico – dice – rassegno le dimissioni. Per il resto si vedrà. Non voglio dire altro, solo che probabilmente gli attacchi fatti dal senatore Esposito avevano un altro obiettivo, che non ero io. Ma Plano non c’entra nulla, così come non è giusto mischiare altre questioni”. Sì, …continua a leggere

    Share Button

    SAUZE D’OULX, NEI BOSCHI SPUNTA LA TESTA DEL LUPO / GUARDA LE FOTO

    G83A8377 copy

    FOTOSERVIZIO DI SIMONE EYDALLIN Il bravissimo fotografo valsusino Simone Eydallin ha fatto di nuovo centro. Domenica pomeriggio, intorno alle 18.30, è riuscito a immortalare un bellissimo esemplare di lupo nei boschi sopra Sauze d’Oulx, in località Seu, nel parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand. “Stavo camminanndo sul sentiero quando ad un certo punto mi passa qualcosa davanti tra gli alberi.. subito ho pensato ad una volpe, così mi sono fermato..  – racconta Simone a ValsusaOggi – sono stato fermo un paio di minuti. Ad un certo punto mi vedo il lupo sulla mia destra che mi guardava.. c’è l’avevo a 70 …continua a leggere

    Share Button

    MALTRATTAMENTI ALL’ASILO, DENUNCIATE TRE MAESTRE DI SETTIMO TORINESE: PICCHIAVANO I BAMBINI

    BIMBA

    I Carabinieri di Settimo Torinese hanno denunciato in stato di libertà alcune maestre di una sezione di un asilo nido comunale, per maltrattamenti. In 6 mesi di indagini, sotto la direzione ed il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ivrea, anche attraverso l’ausilio di attività tecniche di investigazione, sono state identificate alcune maestre le cui condotte in episodi, ripetuti nel tempo, sono riconducibili a veri e propri maltrattamenti.  Tre maestre, dipendenti di un asilo nido comunale di Settimo Torinese, sono state denunciate dai carabinieri per maltrattamenti. L’inchiesta è del sostituto procuratore Chiara Molinari, del pool fasce deboli …continua a leggere

    Share Button

    LE DONNE SI UNISCONO E FONDANO IL COMITATO “SE NON ORA QUANDO”

    IMG_9895-0.JPG

       Il 19 maggio, alle ore 21, presso la Città Universitaria della Conciliazione, è stato presentato il Comitato Se Non Ora, Quando? – Grugliasco, con lo scopo di coinvolgere donne e uomini grugliaschesi sensibili alle tematiche di genere. Il “Comitato Se Non Ora Quando” ha avuto vita dalla straordinaria mobilitazione del 13 febbraio 2011, guidata dalle donne, sull’intero territorio nazionale.     Dalla spontaneità espressa in quella giornata è nato un grande movimento organizzato, deciso ad affermare che la forza e le ragioni delle donne costituiscono una grande risorsa per il Paese, indispensabili per fermare il declino della vita culturale e politica dell’Italia. A Grugliasco, il Comitato …continua a leggere

    Share Button