A SAUZE D’OULX TORNA LA “SAGRA DELLA PATATA”: TUTTO IL PROGRAMMA

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – Ritorna la Sagra della Patata di Montagna e dei Prodotti Tipici di Sauze d’Oulx. L’appuntamento è per domenica 16 settembre presso l’area del Parco Giochi Comunale. Un evento organizzato dall’Associazione Nazionale Alpini di Sauze d’Oulx con il supporto della Pubblica Assistenza che ormai può vantare una tradizione ventennale.

Lo conferma Arnaldo Vitton, capogruppo dell’ANA di Sauze d’Oulx, una delle anime della manifestazione: “Sono ormai vent’anni che organizziamo questa manifestazione che ogni anno porta a Sauze d’Oulx tanta gente. Quest’anno forse siamo un po’ in anticipo sulla produzione, ma i nostri produttori di patate di montagna hanno già le scorte pronte. E sembra che le produzioni siano non solo interessanti dal punto di vista della quantità, ma anche della qualità che si preannuncia ottima“.

Grande novità di quest’anno l’accompagnamento musicale che sarà offerto dalla Banda Musicale Alta Valle Susa che animerà la festa da street band. Il programma della giornata è quello della tradizione vincente di questi anni. Sin dal mattino nell’area del Parco Giochi Comunale saranno esposte le patate e le altre specialità di mercato e la fiera entrerà quindi subito nel vivo.

Per poter degustare le patate di montagna in tutte le sue declinazioni bisognerà però aspettare l’ora di pranzo. Infatti si potrà mangiare presso la struttura coperta al Parco Giochi Comunale a partire dalle ore 12 con un primo turno e alle 13 con un secondo turno.  Il menù è ovviamente a base di patate di montagna. Si parte con gli affettati misti e poi via alla fantasia delle patate in tavola: insalata russa, insalata di patate, gnocchi al sugo, cotechino e purea. Il tutto preparato al momento dai cuochi dell’associazione Alpini e degli altri volontari.

Il pranzo si concluderà con formaggi misti (ovviamente di montagna), acqua, dolce, pane e vino. Per poter partecipare al pranzo è necessario effettuare una offerta minima che è di 13 euro per le prenotazioni fino a sabato 15 settembre con prevendita presso l’Ufficio del Turismo in viale Genevris, mentre il giorno della sagra (sino ad esaurimento posti) sarà di 15 euro e ci si potrà prenotare direttamente al Parco Giochi dalle ore 11.30 mentre per i bambini fino a 10 anni sarà sempre fissata nella quota di 10 euro.

Una fiera che vedrà la partecipazione di produttori iscritti al marchio comunale De.Co Sauze d’Oulx. Per quanto riguarda la patata di montagna presenti i decani dei coltivatori di patata di Sauze d’Oulx vale a dire Giuliano Vitton e Riccardo Gorlier con il nipote Alessandro. Ci saranno Demon Cureton e Cristina Valenti con l’aglio “Made in Sauze d’Oulx” e Mirella Gally con le sue piante officinali. Presenti anche quest’anno in fiera Fabrizio e Stefano Eydallin con le loro produzioni ortofrutticole di Sauze d’Oulx e Ornella Bettio con la sua azienda agricola bio.

Il sindaco Mauro Meneguzzi, che ha anche la delega all’agricoltura, crede molto in questa sagra: “La Sagra della Patata di Montagna e dei Prodotti Tipici di Sauze d’Oulx è un appuntamento imprescindibile nel programma degli eventi di Sauze d’Oulx. È una sagra che va a valorizzare le nostre produzioni tipiche su cui il comune di Sauze d’Oulx continua ad investire perché ci crede. Infatti la Patata di montagna di Sauze d’Oulx si può vantare, in tutte le sue tante varietà, di un marchio comunale, la De.Co, ovvero denominazione comunale, che prevede un disciplinare di produzione e che è nata con lo scopo di valorizzare la produzione tipica di Sauze d’Oulx. Lo stesso vale anche per le piante officinali di Sauze d’Oulx, oltre ovviamente alla toma, tutte nostre produzioni d’eccellenza“.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione