ALLARME FURTI A BARDONECCHIA, ARRIVANO NUOVE TELECAMERE. TAVOLO SULLA SICUREZZA CON IL SINDACO E LE FORZE DELL’ORDINE

di FABIO TANZILLI

È emergenza furti a Bardonecchia, arrivano nuove telecamere e maggiori controlli. Non solo in centro paese o in via Einaudi, nel pieno del pomeriggio, ma anche nelle borgate più isolate, come Gleise e Cianfuran. Il caso della pasticceria Duò purtroppo non é stato l’unico, e non si tratta di un episodio isolato.

Per questo motivo il sindaco Roberto Borgis si é attivato, convocando in Comune un tavolo per la sicurezza con le forze dell’ordine attive a Bardonecchia. Uno dei primi provvedimenti, oltre all’intensificazione dei controlli, sarà l’installazione di apposte telecamere all’ingresso e all’uscita del paese. Lo annuncia a ValsusaOggi proprio il sindaco Borgis: “Abbiamo fatto una riunione operativa con carabinieri, polizia, finanza e li ringrazio per essere subito intervenuti – spiega il sindaco – al tavolo era presente anche il capitano Pieroni, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Susa. Sono state elaborate le prime azioni da adottare per garantire maggiori e sicurezza”.

Ecco quindi le nuove telecamere: “Saranno posizionate all’ingresso e all’uscita di Bardonecchia – aggiunge il primo cittadino – tenendo conto che in via Medail ci sono già quelle della Ztl e del servizio di sicurezza. Con questi provvedimenti ci auguriamo di migliorare il servizio di controllo, grazie alla preziosa collaborazione con le forze dell’ordine”.

20140628-194435-71075672.jpg


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione