ALOE ARBORESCENS: “UN COADIUVANTE CHEMIOTERAPICO”

image

Un’avventura che nasce negli anni novanta da mamma Ottavia, un’avventura di famiglia che porta alla scoperta di un importante prodotto naturale utilissimo come coadiuvante per diverse patologie. Mamma Ottavia parte per il Brasile nel 1994 e scopre l’Aloe, ma non un qualsiasi tipo di Aloe, l’Aloe Arborescens. Decide quindi di portarla in Italia e cominciare la coltivazione nell’albese, in Piemonte. Le forti proprietà terapeutica della pianta sono state scoperte col passare degli anni e mamma Ottavia le ha provate su se stessa a causa di un problema di varici. Nasce così Aloe Ghignone un prodotto unico nel suo genere sia dal punto di vista della produzione che degli effetti di coadiuvante chemioterapico.

“L’Aloe Arborescens – dice il naturopata Gianfranco Lanza – è tra tutte le specie la più curativa. Negli anni ci siamo specializzati con corsi specifici anche negli Stati Uniti allo scopo di valorizzare e capire i benefici di questa specie botanica che noi utilizziamo come coadiuvante per patologie anche gravi” L’Aloe Arborescens infatti “è utile per supportare pazienti oncologici – continua Lanza – distrugge le cellule impazzite, grazie alle molte molecole antitumorali che contiene”.

Questi i principi attivi dell’Aloe Arborescens con effetto antitumorale:

Antrachinoni = glicosidi formati da una parte zuccherina ed una non zuccherina
Polisaccaridi, tra cui l’acemannano = zucchero che stimola la produzione di macrofagi ovvero globuli bianchi che distruggono le cellule tumorali
Lectine = incrementano la crescita delle cellule sane e distruggono le cellule tumorali
Aloe-emodina = inibisce il proliferarsi delle cellule tumorali
Barbaloina = aumenta gli effetti antitumorali dei polisaccaridi
Vitamina B12 = é un potente anticancerogeno in particolare per il cancro ai polmoni
.

Non tutti i prodotti che si trovano in commercio riescono ad avere questo tipo di risultato questo perchè “il nostro prodotto viene realizzato con la spremitura a freddo e la pianta viene decorticata a mano, caratteristica che permette la conservazione di tutti i principi attivi utili alla lotta contro il cancro”.

Il ricercatore Adelio Alberto Mora nel 2009 ha condotto uno studio insieme al Dott. Paolo Lissoni dell’Ospedale San Gerardo di Monza che ha rivelato i benefici dell’Aloe Arborescens, un potentissimo antineoplastico che abbinato alla chemioterapia ha aiutato i malati di tumore. “I medici hanno infatti sperimentato sui pazienti con carcinoma metastico in fase iniziale una cura con e senza Aloe rilevando che, là dove veniva utilizzata l’Aloe Arborescens si riscontravano benefici, il malato viveva infatti più a lungo” evidenzia Lanza.

I prodotti dell’Aloe Ghignone hanno un prezzo leggermente piú alto delle altre Aloe Arborescens in circolazione, questo è dovuto alla lavorazione delle foglie, tecnologicamente piú elaborata, piú complessa e piú sofisticata, con una resa di gel estratto, minore di quello estratto dalle foglie dell’Aloe Vera, quindi un costo di produzione piú elevato. L’Aloe Arborescens a marchio “Ghignone” viene decorticata a mano e spremuta a freddo, proprio per questo motivo i benefici sono infinitamente maggiori in quanto evitano l’irritabilitá al colon, risultando più idonea anche a quelle persone il cui colon é irritabile o affetto da diverticolite.

Abbiamo riscontri anche di grandi benefici su problematiche della pelle come psoriasi e dermatite atopica e seborroica – conclude Gianfranco Lanza – inoltre l’Aloe Arborescens Ghignone essendo un potente antinfiammatorio naturale riduce significamente dolori muscolari molto fastidiosi e ptrebbe favorire una significativa riduzione dell’artrite e dell’artrosi. Ricordiamo che essendo priva di miele é adattissima anche ai diabetici. Infine tutti i prodotti a marchio “Ghignone” sono notificati e certificati al Ministero della Salute. Ecco perché entrano ormai comunemente in oncologia come complemento alle terapie”.

I Prodotti:

SUCCO ALOE ARBORESCENS PURISSIMO

100 % bio e da coltivazione brasiliana

Disintossicante naturale, esclusivamente a base di Aloe Arborescens, depura l’organismo rigenerando completamente tutte le cellule.

Una bottiglia da un litro dovrà essere assunta per la disintossicazione in un periodo non superiore ad una settimana.
ALOE MIX SUPERIORE

Integratore alimentare naturale, l’Aloe Mix Superiore è preparata con Aloe Arborescens in polpa purissima, non dolcificata.

Aumenta le difese immunitarie dell’organismo. Coadiuvante per trattamento farmaceutico, importante aiuto naturale contro le infiammazioni, mantiene l’equilibrio della flora intestinale e allevia sintomi di acidità gastrica. Idoneo per grandi stati di spossatezza, aumenta la tonicità, particolarmente adatto per sportivi.

Questo è il prodotto preferito da importanti calciatori nazionali ed internazionali, fiore all’occhiello della produzione Ghignone.

Una bottiglia da un litro dovrà essere assunta per la disintossicazione in un periodo non superiore ad una settimana.
ALOE ARBORESCENS SUPERIORE

Preparato con Aloe Arborescens e miele.

Questa miscela è particolarmente indicata per coadiuvare stati di debilitazione fisiologica molto importanti a seguito di assunzione di farmaci invasivi chemio e radioterapia in primis.

Una bottiglia da un litro dovrà essere assunta per la disintossicazione in un periodo non superiore ad una settimana.
Aloe Gignone vende in tutta Italia per corrispondenza, con consegna entro 72 ore, tutti i prodotti della gamma possono essere ordinati su www.aloeghignone.it

Inoltre i naturopati di Aloe Ghignone sono a disposizione su appuntamento e ricevono a Pecetto Torinese Tel. 0118609125

(Inf. pubb.)


One thought on “ALOE ARBORESCENS: “UN COADIUVANTE CHEMIOTERAPICO”

  1. Marcella Biasin

    In assoluto il miglior prodotto in commercio, ho utilizzato oltre 20 preparati a base di aloe arborescens (l’aloe vera l’ho scartata a priori poiché contro il cancro non è efficace) ebbene dopo mesi di vostri articoli ho provato quello che oggi senza alcun dubbio sancisco come prodotto naturale salva vita, vero l’aloe superiore Ghignone è molto più costosa di altri prodotti a base di aloe ma per il mio caso oncologico ha contribuito moltissimo, ecco perché adesso ne parlo con tutti e sensibilizzo questo prodotto su molti blog, del resto mi avevano dato un anno di vita , ne sono passati 4 …Grazie Aloe Ghignone, vale veramente il motto chi più spende più guadagna…in questo caso in salute

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione