AUTOSTRADA TROPPO SPORCA CON LA NEVE. LA RABBIA DEI LETTORI. REPLICA DELLA SITAF: “É NORMALE”

Ancora neve oggi, sabato 30 novembre, e ancora polemiche per la pulizia dell’autostrada Torino-Bardonecchia. Alla redazione di ValsusaOggi sono arrivate nuove foto sullo stato delle carreggiate da Bardonecchia alla bassa Val Susa. Le critiche riguardano sempre la poca attenzione nel togliere la neve dalle corsie, soprattutto quella di sorpasso. “Abbiamo fatto la segnalazione alla polizia stradale – ci scrive una lettrice che era in viaggio un’ora fa da Susa – questa foto è all’uscita di Bussoleno, non oso immaginare di notte, quando la circolazione è praticamente ferma e la strada ghiaccia…”. La rabbia degli utenti é legata soprattutto al prezzo del pedaggio dell’A32: oltre 6 euro a Salbertrand. “La strada é pulita a metà, però agli utenti non fanno pagare il prezzo a metà – aggiunge la lettrice – per essere di giorno e con questa nevicata debole la strada è veramente sporca. Di notte, o se aumenta l’intensità…che faranno? Chiudono??”.
Altre foto ci sono arrivate da un’altra lettrice, che sempre nel pomeriggio stava rientrando da Bardonecchia: “Non é possibile tenere le strade in questo modo – sbotta – alla nostra sicurezza chi ci pensa?”. E cosa dice la Sitaf in merito? Già in occasione della mostra prima segnalazione, pubblicata giovedì scorso, il direttore dell’A32 Fuser aveva spiegato perché non puliscono la corsia di sorpasso: “Si tratta di una cosa normale, a meno che non nevichi forte, perché prima di passare con la pala é importante che ci sia maggior passaggio sulla corsia di sorpasso, e che il sale faccia effetto. Cosa che normalmente non avviene durante le precipitazioni nevose, perché la gente tende ad andare più piano, e non usa la corsia di sorpasso – dice – per questo la corsia di sinistra rimane spesso sporca. E passare la pala con pochi cm di neve rischia solo di rovinare l’asfalto”.

20131130-153659.jpg

20131130-153704.jpg

20131130-153708.jpg

20131130-153739.jpg

20131130-153746.jpg


2 thoughts on “AUTOSTRADA TROPPO SPORCA CON LA NEVE. LA RABBIA DEI LETTORI. REPLICA DELLA SITAF: “É NORMALE”

  1. GIULIANO

    Ih, ih,ih Ma che bravo il valsusino torinese. complimenti….

    Risposta
  2. Gennaro & C.

    Bravissimi . Adesso l’autostrada della valle oltre ad essere la più cara è anche la più sporca . Fra i tanti pretori in desiderio di mettersi in luce non c’è ne qualcuno che va a dare uno sguardo a come viene fatto funzionare il mantenimento della viabilità ? La risposta poi mi pare del tutto demenziale . Se un automobilista , senza fare il superman, volesse solo superare un camion che per forza di cose va pianissimo si trova obbligato a percorrere , anche per breve tratto, la corsia di sorpasso … e allora dove va a finire ? — Sulla tangenziale di Torino ho assistito , con non più di tre cm di neve , a tre camion con pala , in parallelo praticamente affiancati , che pulivano perfettamente le tre corsie senza minimamente rovinare l’asfalto .

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione