CASELETTE, NUOVO ASCENSORE IN COMUNE PER DISABILI E PASSEGGINI

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI CASELETTE

CASELETTE – L’amministrazione comunale di Caselette abbatte le barriere architettoniche. Stamattina è stato inaugurato l’ascensore installato presso la sede del Municipio, per consentire agevolmente l’accesso agli uffici comunali da parte di tutta la comunità. Alle persone con anziani, disabilità e mamme col passeggino.

Interventi di questo genere sono fondamentali – ha sottolineato Gabriele Piovano, Presidente della Consulta per le persone in difficoltà (Cpd) – per fortuna il Comune di Caselette ha capito quanto è importante una partecipazione di tutti cittadini alla vita comunale. E davvero da oggi tutti possono accedere nella casa del municipio ed è un segnale forte anche da parte di un centro piccolo. C’è tanto da fare, spesso i centri montani hanno tante problematiche di accessibilità, ma questo genere di iniziative dimostrano che c’è voglia di fare. E di rendere il paese fruibile per tutti. Noi siamo al loro fianco“.

L’intervento è stato spiegato dal sindaco Pacifico Banchieri: “Il nuovo ascensore comunale ci permette di abbattere le barriere nella struttura principale per la comunità. Tutti potranno accedere agli uffici, e questo è motivo d’orgoglio perchè quando ci siamo candidati lo avevamo detto che avremmo fatto tutto il possibile per aiutare chi ha delle disabilità. Un impegno finanziario di circa 75.000 euro, con un contributo importante da parte della Fondazione Magnetto di 25.000 euro che ci ha permesso di abbattere un po’ i costi. Lo abbiamo fatto volentieri, per i cittadini. In tanti hanno collaborato, dall’ufficio tecnico che ha coordinato i lavori e le ditte che hanno realizzato l’ascensore“.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione