CESANA, ASSALTANO UN TIR SULLA STATALE: TRE ARRESTI

Hanno provato ad assaltare e rapinare il carico di un Tir, ma non ci sono riusciti. I carabinieri della Stazione di Cesana, coordinati dal luogotenente Cacciatore, sono interventi e hanno arrestato tre persone. E’ accaduto alle 2, a Cesana sulla statale 24 al km 91+500. I militari del comando del tenente Flavio Pieroni hanno arrestato Gerlando Trupia, 37 anni, Giovanni Citiulo, 38 anni, entrambi di Venaria Reale, e Mariano Rabbito, 43 anni, residente in provincia di Varese. La banda ha cercato di rapinare un Tir, carico di pezzi di ricambio Fiat, diretto in Francia con destinazione Alcalalà de Henares (Madrid). È stato l’autista dell’autoarticolato a dare l’allarme al 112. L’uomo ha raccontato che 3 persone con i volti coperti da un passamontagna, di cui uno armato di pistola, dopo avergli sbarrato la strada con una Golf hanno spaccato il vetro della cabina di guida con il calcio della pistola. Il trasportatore ha reagito e ha speronato la Golf e ha ripreso a camminare, mentre i tre rapinatori sono scappati a piedi. I militari hanno immediatamente fermato il Trupia e subito dopo hanno individuato e fermato gli altri due complici, che camminavano nella galleria “Paravalanghe” sulla ss24 km 93, stanchi e completamente ricoperti di neve. A seguito della perquisizione personale, i carabinieri hanno trovato nelle tasche del Citulo un passamontagna. La Golf è stata sequestrata ed è risultata rubata. Nell’assalto, i rapinatori hanno perso la pistola all’interno della cabina. Si tratta di una pistola a salve, cal.8 mm., in metallo, con tappo rosso annerito con colore nero, sprovvisto di matricola, marca Bruni mod.92, riproducente fedelmente una pistola semiautomatica del tipo Beretta fs98.


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione