ELEZIONI A SUSA, NASCE LA LISTA CIVICA NO TAV. VIA LIBERA DAI 5 STELLE: “GIOVEDÌ CI RIUNIAMO”

A Susa tutti uniti contro la Tav, con una lista civica e senza nomi di partito. Molti lanciano la candidatura di Sandro Plano a sindaco, ma resta da sciogliere la questione del Pd. Plano o non Plano, é questa la strategia scelta dal popolo No Tav, come già fatto ad Avigliana nel 2011. Un metodo che sarà condiviso anche da altri amministratori e sindaci dei paesi della bassa Val Susa, dove si voterà in primavera. “Nel corso dell’assemblea pubblica di ieri sera abbiamo constatato con soddisfazione che il coordinamento degli amministratori della Val di Susa è giunto alle stesse conclusioni cui noi siamo giunti da mesi – spiegano dal Movimento 5 Stelle – l’unità e la creazione di un fronte unito rappresentano l’unica opportunità per contrastare il partito unico delle Grandi Opere. Ribadiamo la nostra volontà di lavorare a Susa per la creazione di una vera lista civica formata da cittadini senza etichette e tessere di partito, che punti alla massima partecipazione possibile e che esprima pienamente lo spirito di grande condivisione emerso in assemblea”. E dalle intenzioni si passa ai fatti: giovedì si terrà la prima riunione per creare la lista civica di Susa: “Proprio per non perdere più neanche un giorno – aggiungono dal Movimento 5 Stelle – diamo appuntamento a tutti i cittadini di Susa che si riconoscano in questo percorso, giovedì 30 gennaio, alle 21 presso il Bar edicola Franca in Via Caduti di Tutte Le Guerre 2”.

20140125-210528.jpg

20140126-091949.jpg


One thought on “ELEZIONI A SUSA, NASCE LA LISTA CIVICA NO TAV. VIA LIBERA DAI 5 STELLE: “GIOVEDÌ CI RIUNIAMO”

  1. giovanni quaglino

    In quale modo si identificherebbe la “Vera lista civica senza etichette e tessere di partito” ? Quella composta da Movimento 5 stelle assieme a componenti PD? mi sembra ridicolo

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione