ELEZIONI OULX, I PROGETTI DI CASSI: “UN CENTRO TERMALE PER IL TURISMO. LE PANCHINE SONO IMPORTANTI, MA PRIMA VIENE IL LAVORO”

di MAURO CASSI(candidato sindaco di Oulx)

Noi siamo ottimisti. Il nostro obiettivo è dare risposte concrete e reali. Abbiamo il dovere di rispettarti, non possiamo permetterci di annoiarti con tante parole che riguardano strettamente l’amministrazione ordinaria. La pulizia delle strade, l’illuminazione pubblica, l’arredo urbano, le manifestazioni e via discorrendo… parole che rientrano in ogni programma visto in ogni campagna elettorale, ma restano legate all’amministrazione ordinaria.

Tutte cose che faremo, ma noi vogliamo parlarti di qualcos’altro, di economia, di lavoro, di turismo, di giovani, di prospettiva, di opportunità, di crescita. Il turismo ed il commercio sono la fonte primaria della nostra economia, devono essere ottimizzati e migliorati nelle loro componenti fondamentali: sport, benessere e salute Il completamento delle aree comunali esistenti deve essere la base per la creazione del centro termale, il quale costituisce il volano per passare da un’economia turistica stagionale ad un’economia turistica stanziale per 365 giorni all’anno. Le medesime aree possono essere implementate mediante la creazione di altre strutture,
come ad esempio il parco avventura ed i percorsi di equitazione e MTB, senza dimenticare il completamento della pista da fondo, la riorganizzazione e diffusione dei percorsi ciclistici e pedonali montani da e per le frazioni e le attività di avvio allo sci per i più piccoli.

Crediamo nell’acquisizione, e quindi valorizzazione della proprietà demaniale di Via dei Quartieri (fronte stazione) per riqualificare l’ingresso internazionale del paese, e dotarci di nuove strutture connesse al diretto beneficio dei cittadini ed all’accoglienza del turista. Quanto premesso si basa su un lungo ed accurato lavoro di squadra, al fine di reperire le risorse economiche reali attualmente disponibili presso l’Unione Europea – dipartimento territorio e turismo. Per raggiungere gli standard internazionali sui servizi riteniamo indispensabile consentire l’accesso a rete wifi pubblica, realizzare un sito internet e una applicazione per tablet e smartphone ricca di riferimenti turistici, commerciali, accessi, trasporti, collegamenti alle località sciistiche ed all’area metropolitana. Oulx va in rete, anche per la sua sicurezza. L’attenzione alla persona nelle varie condizioni di vita è al centro dei nostri pensieri. In particolare sarà nostra primaria cura occuparci e preoccuparci dei più piccoli, degli anziani, dei diversamente abili, con scelte amministrative che facilitino la loro vita in sinergia con interventi sociali specifici.

L’amministrazione comunale si deve altresì attivare per rivalutare la storia del nostro Comune. Ad esempio è giunta l’ora, attraverso un progetto culturale specifico, di riscoprire la storia dell’antico centro abbaziale della Prevostura di Oulx, essenziale per collegarci a percorsi culturali europei e colmarne una dimenticanza. Nell’occasione sarebbe indispensabile anche una riqualificazione urbanistica dell’antico complesso.
La diretta conseguenza di quanto abbiamo detto su turismo e commercio è l’inderogabile riqualificazione dei centri storici, dei borghi e delle frazioni. Questi interventi sono indispensabili per inserire il nostro patrimonio all’interno di circuiti internazionali di attrattiva turistica, azione che rivaluterebbe anche la qualità della vita degli abitanti e le particolarità dei nostri centri storici nell’ottica dell’eccellenza ambientale e culturale, affinchè il Comune di Oulx abbia un biglietto da visita e “di visita” per tutto il suo territorio.

Le pavimentazioni, le panchine, i fiori, tutte cose importanti ma…il lavoro? Quello che abbiamo intenzione di fare è creare opportunità di lavoro completamente nuove, è rivolto all’occupazione, è rivolto all’avvio di un processo di rinnovamento e di cambio di tendenza, è rivolto al futuro delle nostre famiglie. Le considerazioni che ci precedono sono una parte di quello che vogliamo realizzare. Sarà nostro specifico impegno consultare, dibattere, condividere con la cittadinanza ogni iniziativa che concerne importanti progetti ed il relativo collocamento finanziario, attraverso forme di partecipazione diretta. L’ufficio del Sindaco sarà sempre aperto a tutti per accogliere suggerimenti, idee, proposte ed ascolto personale al fine di migliorare e condividere le decisioni dell’amministrazione comunale.

20140513-214434.jpg


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione