FOTO / A SESTRIERE NASCERÀ IL NUOVO CAMPETTO MULTISPORT DA 100.000 EURO

Sestriere, l’area dove sorgerà il nuovo campetto multisport

di MATTIA AZARIO

SESTRIERE – Seguendo l’iniziativa di alcuni paesi della Valle, anche Sestriere ha deciso di realizzare un campetto multisport, vicino alle celebri Torri nell’area “Duchi”. 

L’opera costerà oltre 100mila euro: i lavori sono stati affidati pochi giorni fa alla ditta Asfalt Ccp spa che ha vinto la gara d’appalto con un ribasso del 25% rispetto al netto della base d’asta, che ammontava a circa 120.000 euro.

L’area nella quale si prevede di intervenire è in zona centrale, nelle vicinanze della storica “Torre Bianca” e delle due torri più recenti del complesso Valtur.
La zona è attualmente inutilizzata.

L’obiettivo
del Comune è quello di “migliorare l’offerta di svago dei bambini e dei ragazzi con la realizzazione di un nuovo campo multifunzionale attrezzato per il gioco del calcetto e del basket”. 

“Questa zona è stata scelta per la sua posizione centrale al paese e vicino al parco giochi già esistente” spiega il Comune sul progetto. 

Il campetto avrà le misure 20 m x 38 m, il manto sarà realizzato in materiale sintetico posato su sottofondo con tracciature per il gioco del calcio, basket, tennis e pallavolo. 

Già altri Comuni dell’alta Val Susa hanno fatto questa scelta, con finalità di aggregazione sociale per i più giovani: ad Oulx è in piazza Garambois, lo utilizzano quasi tutto l’anno e in estate ci organizzano il popolare torneo Street Socccer con tantissimi partecipanti. Bardonecchia ha poi recentemente regalato ai suoi giovani un nuovo campo di calcio a 7, dove ogni giorno vanno decine di ragazzi.

 

Share Button

5 thoughts on “FOTO / A SESTRIERE NASCERÀ IL NUOVO CAMPETTO MULTISPORT DA 100.000 EURO

  1. Pippo

    non riescono a tenere aperte le strutture già presenti (palestra, piscina….ecc….ecc…) e si preoccupano di spendere soldi per costruirne altre…..
    ridicolo poi paragonare il campetto di Oulx (a 1100 metri) con quello Sestriere (a 2000 metri): le possibilità di utilizzo a causa delle temperature diversissime
    il solito sistema all’italiana!

    Risposta
    1. Alberto

      Va bhe ma almeno fanno qualcosa. .. è tipico degli italiani anche criticare tutto e tutti

      Risposta
      1. Pippo

        Alberto: perchè non provi ad argomentare?
        dai, sono sicuro che puoi scrivere qualcosa di utile
        io ho parlato di cose concrete e già successe……(prova ad informarti sulla gestione del palazzetto dello sport e della piscina: le società che lo gestivano hanno abbandonato e le aste di assegnazione sono andate deserte)

        Risposta
      1. Alberto

        Forse avete ragione voi ma di primo impatto fa piacere quando fanno qualcosa di nuovo per i turisti… ma certo so benissimo lo stato di abbandono vergognoso di molte strutture in valle…o mal gestite

        Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione