FOTO / MIGRANTI E FOGLI DI VIA STRAPPATI A BARDONECCHIA: IL PASSAGGIO VERSO LA FRANCIA

BARDONECCHIA – In queste ultime settimane sono numerosi i ritrovamenti di indumenti e soprattutto dei “fogli di via” lungo la strada che da Bardonecchia porta alla Valle Stretta e poi in Francia. Accartocciati o strappati: si tratta dei documenti di respingimento che vengono buttati dai migranti che tentano di passare il confine attraverso la montagna. All’imbocco dei sentieri, i migranti lasciano tutto ciò che possa identificarli nel caso incontrassero la gendarmerie francese, con la speranza di poter così essere accolti.

Le foto sono state scattate oggi a Bardonecchia da Pian del Colle, vicino al Campeggio Bokki.

 

 

Share Button

5 thoughts on “FOTO / MIGRANTI E FOGLI DI VIA STRAPPATI A BARDONECCHIA: IL PASSAGGIO VERSO LA FRANCIA

  1. GABRIELE SELVAGGIO

    Mettiamoci nei loro panni
    Ricordiamoci quando gli Italiani scappavano in usa e argentina perche qua cera la fame

    Risposta
  2. giorgio

    mio nonno prima di entrare negli USA doveva dimostrare di avere un permesso di lavoro ed entrava comunque dopo un periodo di quarantena….

    Risposta
    1. gwen

      …a già, noi bianchi eravamo quelli santi, quelli che installatisi in America hanno quasi fatto scomparire i nativi trucidandoli a volte con i fucili a volte con malattie e alcool!

      Risposta
      1. Andrea Pero

        E infatti la questione è proprio questa. Un popolo, un Paese invaso viene stravolto nella sua storia e annientato nelle sue abitudini e nel suo futuro. Forse non è ancora ben chiaro ai volenterosi dell’accoglienza: oggi la situazione vede i ruoli invertiti… noi siamo nella parte dei pellerossa che stanno subendo un’invasione. Vogliamo fare inermi la loro stessa fine? O forse, capito questo, non è più che legittimo difendersi e cercare di fermare questa invasione?

        Risposta
  3. Blabla

    Moltitudine di individui affamati all’assalto dell’opulenta Europa i cui abitanti sono troppo impegnati a discutere tra loro filosofeggiando. E la moltitudine avanza, un esodo, il grande esodo.

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione