GIAVENO, NESSUN CASO DI LEGIONELLA AL PASCAL: “DOCCIA VIETATA IN PALESTRA SOLO PER CONTROLLI DI ROUTINE”

di FABIO TANZILLI e PAOLA TESIO

GIAVENO – Una mail inviata dalla Città Metropolitana all’istituto Pascal di Giaveno e alla società sportiva Giaveno Basket ha destato un allarme – ad oggi ingiustificato – sulla salubrità dell’acqua nella palestra della scuola.

La Città Metropolitana deve effettuare in questi giorni dei controlli tecnici di routine nelle tubature, per la prevenzione della legionella. Nella mail i funzionari hanno scritto espressamente di non utilizzare l’acqua e le docce della palestra della scuola in questi giorni, proprio perchè devono fare le verifiche.

I dirigenti del Giaveno Basket hanno quindi detto ai ragazzi di non farsi la doccia dopo l’allenamento, seguendo le indicazioni della Città Metropolitana, ma questo avviso ha destato comunque preoccupazione tra le famiglie e gli studenti. In realtà non c’è nessun problema, come conferma a ValsusaOggi il dirigente sportivo Alessio Bianco: “Abbiamo ricevuto la mail e abbiamo detto ai ragazzi di non fare la doccia, ma non c’è stato nessun problema di salute”.

Ulteriore rassicurazione arriva dalla scuola. “Non c’è nessun caso di legionella o problema per l’acqua al Pascal di Giaveno – chiarisce a ValsusaOggi il dirigente scolastico Enrica Bosio – sono semplici controlli di routine dei funzionari della Città Metropolitana. Si tratta di un allarme ingiustificato, non ci sono stati casi di infezione al Pascal, l’acqua non è inquinata. Semplicemente la Città Metropolitana ha chiesto via mail di non usare le docce in questi giorni, perché periodicamente fanno dei controlli negli edifici scolastici, tra cui anche al Pascal. Ma ad oggi non ci è stata comunicata alcuna criticità”.

La conferma arriva anche dall’Asl: non c’è nessun divieto di utilizzo dell’acqua della scuola o di rischi legali alla potabilità, così come nessun caso di infezione per legionella o problema di salubrità dell’acqua al Pascal. Queste criticità potrebbero emergere soltanto dopo i controlli, proprio come quelli programmati in questi giorni dalla Città Metropolitana: ma vengono fatti a Giaveno come in tutti gli altri istituti in Italia.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione