INCIDENTE DI SANT’ANTONINO, I FUNERALI SARANNO VENERDÌ A CONDOVE: LA STORIA DI ENEA E GIUSEPPE, UNITI DALL’AMORE E LA FEDE

di ANTONIO DONNARUMMO

I funerali di Giuseppe Curallo e sua moglie Enea Cavallaro si terranno Venerdi 17 Gennaio prossimo presso la Sala del Regno dei Testimoni di Geova di Condove, sita in Via Massimo D’Azeglio 15, alle ore 14.00.
Le due vittime dell’incidente di Sant’Antonino, sono Giuseppe Curallo ed Enea Cavallaro, residenti a Sant’Antonino in Via Superga. Erano sposati da 16 anni, erano una coppia felice ed affiatata. Giuseppe faceva l’operaio presso l’Italiana Contenitori di Giaveno. Molto apprezzato in azienda per la sua serietà, meticolosità e onestà. Era un dedicato e battezzato Testimone di Geova da 27 anni e impiegava il suo tempo nell’aiutare le persone a conoscere Dio, impegno dettato dalla sua fede che condivideva con la sua cara moglie Enea, anch’essa Testimone di Geova.
Erano una coppia molto attiva, erano conosciuti entrambi per il loro zelo sia nella piccola Comunità dei Testimoni di Geova di Condove che nella provincia di Torino in generale. Enea faceva la casalinga ed era sempre pronta ad aiutare tutti coloro che si trovavano in difficoltà. Tutti e due erano di grande sostegno per le loro famiglie, soprattutto Enea che ha sempre aiutato la mamma Giuseppina rimasta vedova.Non abbiamo ancora a disposizione la data dei funerali, data che sarà condizionata dalle perizie e le conseguenti indagini del caso da parte delle autorità competenti. Ci lasciano due cari amici e conservi in fede.

20140114-080758.jpg


4 thoughts on “INCIDENTE DI SANT’ANTONINO, I FUNERALI SARANNO VENERDÌ A CONDOVE: LA STORIA DI ENEA E GIUSEPPE, UNITI DALL’AMORE E LA FEDE

  1. Antonino Di Maio

    Dopo aver saputo dell’incidente di Sant’Antonino di Susa miei cugini , oggi ho letto della storia dei miei parenti, avrei voluto partecipare anch’io ai funerali, ma la mia età avanzata ed un’imperfezione alle costole mi impediscono il viaggio. Vorrei dire ai miei parenti il dolore nostro per tale perdita. Spero aggiungiate al vostro articolo nel funerale che si terrà Venerdì P,V. la partecipazione della famiglia Di Maio al loro doloreed alle sofferenze per tale perdita. Vi ringrazio e spero poter essere vicino con spirito fraterno trasmesso dal vostro giornale. Antonino Di Maio

    Risposta
  2. Antonino Di Maio

    Antonino Di Maio vi ringrazia per aver pubblicato il mio scritto per l’incidente di S. Antonino. Sarebbe gradito il commento sui funerali. AI MIEI CARI CUGINI dico: Coraggio il BUON DIO ha voluto mettere alla prova la vostra Fede. Il Buon Dio vi aiuterà in questo immane dolore. Vi abbraccio Antonino e Concetta Di Maio.

    Risposta
    1. mauro cornacchia

      Ai famigliari diciamo, vi siamo vicini in questo difficile momento, ci rincuora sapere che sono nella memoria di Geova e che aspettiamo il giorno in cui potremo riabbracciarli.
      Con affetto e amore fraterno, Mauro e Stella, fratelli di Torino.

      Risposta
  3. FAM. PIETRO GALLICCHIO

    CARISSIMI GINO E MARIELLA, ABBIAMO SAPUTO DELL’ACCADUTO,MA NON ABBIAMO AVUTO LA FORZA DI DIRVI SOLO UNA PAROLA. VI POSSIAMO DIRE CHE SIETE NEI NOSTRI PENSIERI,NELLE PREGHIERE. POSSA SOLO IL NOSTRO CARO PADRE GEOVA DARVI IL CONFORTO CHE SOLO LUI PUO’ DARE. E’ VERO CHE POSSONO SEMBRARE SOLO PAROLE, MA IL NOSTRO CONFIDARE IN GEOVA, CI DA LA CONSAPEVOLEZZA DI NON ESSERE SOLI. FATEVI TANTO CORAGGIO E SOPRATUTTO NON DIMENTICATE CHE SIAMO UNA GRANDE FRATELLANZA CHE CI STRINGIAMO INTORNO A VOI PER SORREGGERVI DALLA GRANDE PERDITA. CON AMORE AFFETTO PIETRO-NUNZIA-GIONATAN- ENZO CASTRUCCI E ANTONIETTA MIA SORELLA E TANTI-TANTI ALTRI…….

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione