L’AUTOBUS ANDATO A FUOCO A OULX? AVEVA 15 ANNI E 1 MILIONE DI KM

di FABIO TANZILLI

Il pullman andato a fuoco a Oulx? Aveva 15 anni e oltre un milione di chilometri sulle spalle. E’ questo il dato che è emerso dopo la tragedia sfiorata ieri mattina in Corso Torino, con l’autobus carico di studenti diretti all’istituto Des Ambrois. Un Fiat Iveco targato BJ, con un’età sicuramente avanzata. “Il mezzo aveva superato tutte le revisioni, i controlli, le visite ispettive semestrali, e due settimane fa gli avevamo lavato anche il motore” ha replicato la Sadem “la causa dell’incendio è forse da individuare ne surriscaldamento del filtro antiparticolato, utilizzato per ridurre l’emissione di gas inquinanti dal tubo di scarico”. Si tratta di una specie di “tappo”, che può portare la temperatura del tubo di scarico anche a 900-1000 gradi. Ma in realtà l’incendio scoppiato ieri sul pullman non è un episodio isolato. Negli ultimi tempi ci sono stati altri casi simili, almeno 5-6, capitati  sempre ai pullman Sadem. Per questo la società ha deciso di “creare una task force interna, per fare un controllo completo dei nostri mezzi e capire che problemi ci sono”. La scuola  chiede la massima attenzione: “Soprattutto per gli istituti di provincia, è fondamentale avere fiducia nei mezzi di trasporto pubblici – commenta il preside del Des Ambrois di Oulx, Pietro Ainardi – abbiamo necessità di garanzie, e confidiamo nella serietà delle società che si occupano di questo servizio”.

 


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione