METEO VALSUSA, ADDIO ALL’ESTATE NEL WEEKEND

Fotografia di MARTINA SUPPO

a cura di METEO VALLE SUSA

Rottura stagionale in corso: pioggia e temporali scacciano l’estate, poi weekend abbastanza soleggiato ma più fresco.

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE

La discesa di una depressione nord-atlantica, sta ponendo fine in modo piuttosto brusco all’estate sulle nostre zone. Le piogge e i temporali di queste ore, sono accompagnati da una massa d’aria decisamente più fredda, proveniente dalle latitudini settentrionali, che danno luogo ad un incipiente calo termico. La giornata di venerdì sarà, dunque, ancora in gran parte compromessa da nubi e precipitazioni, con solo qualche occhiata di sole possibile nelle ore centrali. Tra sabato e domenica, l’allontanamento della depressione favorirà un generale miglioramento, con il ritorno del sole, pur in un contesto ancora variabile e climaticamente più freddo. Il profilo termico, come accennato, sarà in brusco calo, specie nei valori massimi, che venerdì faranno fatica a raggiungere i 20 °C anche in pianura, mentre tra sabato e domenica torneranno a salire di qualche grado.

RIASSUNTO PREVISIONALE

VENERDÌ: cielo in gran parte nuvoloso, con schiarite possibili nelle ore centrali, ma nuovi annuvolamenti compatti nel pomeriggio. Rovesci e temporali fino al mattino, con fenomeni localmente intensi sulle zone pedemontane. Nella notte possibili fiocchi di neve umidi fin sui 2.200/2.300 metri, a seguire quota neve sui 2.500/2.700 metri. Venti forti da est in quota, in rotazione da nord nel pomeriggio, moderati da est al piano. Temperature massime sui 17/20 °C tra fondovalle e pianura e sui 10/14 °C a 1.500 metri, minime sui 12/15 °C tra fondovalle e pianura e sui 5/8 °C a 1.500 metri.

SABATO: cielo tra poco nuvoloso e irregolarmente nuvoloso. Precipitazioni generalmente assenti. Ventilazione debole a tutte le quote, con brezze diurne in valle. Temperature massime sui 20/24 °C tra fondovalle e pianura e sui 14/16 °C a 1.500 metri, minime sui 7/12 °C tra fondovalle e pianura e sui 6/8 °C a 1.500 metri.

DOMENICA: al mattino, nubi basse sparse sulle zone pedemontane e sui primi tratti di valle. Più soleggiato in montagna. A seguire, diviene soleggiato ovunque. Venti generalmente deboli a tutte le quote, con brezze diurne in valle. Temperature massime sui 20/24 °C tra fondovalle e pianura e sui 13/16 °C a 1.500 metri, minime sugli 8/11 °C tra fondovalle e pianura e sui 6/8 °C a 1.500 metri.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione