METEO VALSUSA, LE PREVISIONI DELLA SETTIMANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Fotografia di MARTINA SUPPO

a cura di METEO VALLE SUSA

Ancora tempo estivo fino a martedì. Poi aria fredda, con calo termico e un po’ di instabilità.

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE

È ancora presente sulle nostre zone l’influsso stabilizzante dell’anticiclone africano che, ancora per la giornata odierna, garantirà tempo stabile e soleggiato, associato ad un clima ancora a tutti gli effetti di carattere estivo. Nella giornata di mercoledì, l’indebolimento della figura di alta pressione, permetterà il transito di una depressione da nord-ovest, che farà affluire aria più fredda in quota. Ne scaturiranno fenomeni di instabilità nel corso della giornata, possibili un po’ ovunque. Da giovedì, tornerà a prevalere il sole, specie in quota, ma in un contesto termico più fresco. Per il fine settimana, al momento le prospettive sono per tempo buono e termicamente in linea, o poco al di sopra, rispetto alla media del periodo. Il profilo termico, come detto, sarà ancora stazionario su valori estivi oggi, mentre sarà in calo a partire da mercoledì, con una diminuzione dell’ordine dei 4-7 °C entro giovedì. Da venerdì, è atteso un graduale rialzo, con ripristino di condizioni abbastanza gradevoli durante il giorno in pianura. Più fresco/freddo la notte.

RIASSUNTO PREVISIONALE

LUNEDÌ SERA: condizioni di cielo sereno con clima gradevole sulle pianure eil fondovalle anche fino a tarda sera. Più fresco in montagna.

MARTEDÌ: cielo sereno o poco nuvoloso con nubi cumuliformi in formazione a ridosso dei monti a partire dalle ore centrali. Basso il rischio di piogge. Ventilazione debole a tutte le quote, con brezze diurne in valle. Temperature massime sui 27/30 °C tra fondovalle e pianura e sui 18/22 °C a 1.500 metri, minime sui 14/18 °C tra fondovalle e pianura e sugli 11/15 °C a 1.500 metri.

MERCOLEDÌ: nubi in aumento nel corso della mattinata a partire dalle zone pedemontane, in estensione a pianure e, solo parzialmente, all’alta valle, dove la nuvolosità resterà più variabile. Rovesci e temporali possibili dal pomeriggio, tendenti a concentrarsi tra zone pedemontane e primi tratti di valle. Venti da ovest in quota e da est al piano. Temperature massime sui 24/27 °C tra fondovalle e pianura e sui 16/20 °C a 1.500 metri, minime sui 14/17 °C tra fondovalle e pianura e sui 10/14 °C a 1.500 metri.

GIOVEDÌ: in gran parte soleggiato in quota. Dalla media valle in giù, nubi basse persistenti fino a metà giornata, in successivo dissolvimento, quanto meno parziale. Ventilazione orientale al piano e da nord-ovest in quota. Temperature massime sui 19/23 °C tra fondovalle e pianura e sui 14/17 °C a 1.500 metri, minime sugli 12/16 °C tra fondovalle e pianura e sugli 8/12 °C a 1.500 metri.

VENERDÌ: in gran parte soleggiato, eccezione fatta per un po’ di nubi basse sulle pianure e i primi tratti di valle, in generale dissolvimento nelle ore centrali. Temperature stazionarie oppure in leggero rialzo.

FINE SETTIMANA: previste condizioni atmosferiche nel complesso buone o discrete, caratterizzate da prevalenza di sole con possibilità di annuvolamenti, più probabili durante la notte ed il mattino sulle pianure e i primi tratti di valle e nel pomeriggio sui monti. Nel complesso non sono comunque attese precipitazioni di rilievo. Le temperature saranno in lieve rialzo ma comunque su valori freschi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.