NUOVA ZTL A SAUZE D’OULX, ECCO I DIVIETI ALLA CIRCOLAZIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – Con l’entrata nel vivo della stagione estiva entrano in vigore anche la nuova Ztl estiva e nuovi divieti alla circolazione. Il sindaco Mauro Meneguzzi presenta le novità: “Abbiamo determinato i nuovo orari per la Ztl in paese a partire dal 15 luglio e sino al 1° settembre. L’istituzione del divieto di transito è dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 fino alle 20 questo al fine di limitare il flusso veicolare all’interno dell’area nei momenti della giornata in cui vi è una maggiore presenza di pedoni nel centro del paese, ovviamente con esclusione dei soli veicoli appartenenti agli aventi diritto e dei mezzi di soccorso ed emergenza“.

Le altre novità riguardano il divieto di transito in frazione Jouvenceaux ed il tratto tra Sportinia e Colle Basset. Il sindaco Meneguzzi illustra i nuovi divieti: “Stiamo entrando nel periodo di maggiore affluenza turistica stagionale e andiamo verso l’apertura continuata della seggiovia Jouvenceaux-Sportinia nel weekend del 13 e 14 luglio e poi da sabato 20 luglio fino al 25 agosto. Prevediamo così un aumento del traffico di persone e ciclisti sul tratto di strada che dalla Provinciale 214 conduce alla partenza dell’impianto di risalita e a questo proposito riteniamo necessario limitare la circolazione dei veicoli a motore sul tratto di strada in questione, così da garantire sia la sicurezza pubblica che le condizioni di vivibilità del posto. Pertanto dalle ore 9 alle 18 andiamo a limitare il transito ai soli veicoli destinati all’approvvigionamento delle merci, per gli ospiti della struttura alberghiera La Fontaine, per i veicoli al servizio di persone con limitate oppure impedite capacità motorie, al personale addetto al funzionamento della seggiovia Jouvenceaux–Sportinia, nonché ai veicoli adibiti ai servizi pubblici“.

L’altra limitazione al traffico riguarda il tratto di strada compreso tra Sportinia e Colle Basset. Il sindaco Meneguzzi spiega meglio la limitazione: “Considerando la chiusura della Strada dell’Assietta nelle giornate di mercoledì e sabato sino alla fine di agosto, abbiamo deciso in queste giornate di procedere con la chiusura al traffico della strada che dalla località Sportinia conduce al Colle Basset al fine di rendere possibile la convivenza tra le diverse tipologie di fruitori dell’area e ridurre gli impatti negativi con l’ambiente”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

    • Se far passare i veicoli in centro a Jouvenceaux, con i gas di scarico che entrano direttamente dalle finestre delle abitazioni, dove agli abitanti e agli ospiti delle strutture piacerebbe non avere il rumore dei motori dentro le proprie cucine e camere da letto, la considera un “uso più consapevole del territorio”, allora viva l’Italia dei divieti, delle scelte superficiali, e dei beceri che plaudono alla prima sciocchezza proferita, basta che contenga la parola “ambiente”.

  1. Per quanto riguarda la chiusura del “tratto di strada che dalla Provinciale 214 conduce alla partenza della seggiovia Jouvenceaux-Sportinia” non mi sembra una mossa molto intelligente.

    A parte il fatto che durante il periodo estivo di gente su questo tratto ne passa veramente poca, avrebbe maggior senso chiuderla in inverno, dove il traffico di sciatori e di veicoli che caricano e scaricano gli stessi è, in alcuni momenti della giornata, veramente critico.

    Oltre al fatto che, tutti gli ospiti da e per le strutture dell’Etoile des Neiges e Chalet Chez Moi dovranno attraversare tutta la borgata, dove la strada è molto più lunga, tortuosa e a diretto contatto con le abitazioni.

    Quindi, traffico continuo dentro al paese per “tutelare” uno sparuto numero di utenti della seggiovia in un ristretto arco temporale.

    Sinceramente speravo in scelte un po’ più ponderate e vantaggiose per i residenti e gli ospiti delle strutture..

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.