OULX, IN FIAMME IL PULLMAN CARICO DI STUDENTI: ECCO LE FOTO DELL’INCENDIO

di THOMAS ZANOTTI

Un pullman “Euro Class” della linea “Sadem” che trasportava gli studenti provenienti dall’alta e bassa Valle di Susa partito da Susa alle ore 7:00 e diretto ad Oulx per le 7:45 ha preso fuoco a poche centinaia di metri dall’ingresso del paese in zona Corso Torino. L’autista resosi conto della presenza di fumi anomali provenienti dalla marmitta e successivamente dal vano motore ha fermato il mezzo di trasporto e con tempestività ha fatto uscire gli studenti affinché tutti si mettessero in salvo. Intorno alle 7:40 si é sollevata una densa colonna di fumo nero alta diverse decine di metri dovuta alla combustione del materiale plastico interno mentre il veicolo era completamente avvolto dalle fiamme. Poco dopo sono intervenuti i volontari dei Vigili del Fuoco di Oulx e a seguire quelli di Susa che hanno cominciato a domare l’incendio con violenti getti d’acqua. I Carabinieri assieme alla Polizia e ai Vigili Urbani del paese valsusino hanno provveduto a bloccare momentaneamente il traffico nei due sensi di marcia e una volta domato l’incendio la circolazione ha ripreso con un solo senso alternato. Le cause dell’incidente devono ancora essere accertate con precisione dai Carabinieri, Polizia e dalle altre autorità competenti. Una carcassa annerita dalle fiamme e ciò che é rimasto sul ciglio della strada e che sarà sgomberato nelle prossime ore. Fortunatamente non si sono riscontrati danni agli studenti i quali sono stati trasportati con un altro pullman nei loro istituti.

20140312-102505.jpg

20140312-102509.jpg

20140312-102514.jpg

20140312-102520.jpg

20140312-102528.jpg

20140312-102537.jpg

20140312-102543.jpg

20140312-102550.jpg

20140312-102555.jpg

20140312-102603.jpg


3 thoughts on “OULX, IN FIAMME IL PULLMAN CARICO DI STUDENTI: ECCO LE FOTO DELL’INCENDIO

  1. paolo

    Per le squadre di calcio i pulman sono perfetti ineccepibili per quelli che pagano biglietti e abbonamenti tutto va bene e a quanto risulta non è il primo autobus che prende a fuoco complimenti.

    Risposta
  2. Pierangelo

    I° . Il paragone con i bus che portano le squadre di calco non ha assolutamente nessuna ragione di essere . Questi fanno poche migliaia di Km all’anno . Quelli di servizio pubblico ne fanno centinaia di migliaia all’anno . Perciò prima di sparare c….e è meglio ragionare.
    2° Sbaglio o tutti veicoli devono essere allestiti con materiali IGNIFUGHI ? Dunque come si è permesso e NON CONROLLATO queste caratteristiche . Imputabili e dunque perseguibili i costruttori e gli organi di controllo ( uffici omologatori , motorizzazione , ecc. ecc. ) . Se ci fosse scappato il morto ????? Chissà se a qualche magistrato salta in mente di occuparsi di questo problema ???

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione