PIPPO CIVATI A CONDOVE BOCCIA LA TAV

Martedì pomeriggio Pippo Civati, uno dei tre candidati nazionali alla segreteria del Pd, ha fatto tappa in Valle di Susa. A differenza di Matteo Renzi e di Gianni Cuperlo, é l’unico dei tre aspiranti alla guida del Partito Democratico ad aver deciso di venire a incontrare direttamente i valsusini, amministratori pubblici, cittadini e imprese locali. La riunione si é tenuta a Condove, presso la biblioteca comunale, nel pomeriggio. É stato il giovane referente locale del Pd, Jacopo Suppo, a organizzare l’appuntamento. Durante l’incontro Civati ha di fatto bocciato l’utilità della Torino-Lione, citando i dati emersi da vari esperti in campo internazionale e della Bocconi. Da tempo Civati é apparso molto scettico sulla vicenda Tav, mostrando più di una perplessità riguardo il costo-beneficio dell’opera. All’incontro erano presenti anche alcuni operai della Vertek, fabbrica in crisi con sede proprio a Condove.

20131202-191405.jpg

20131203-214245.jpg


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione