RACCOLTA RIFIUTI, UNA APP SUL CELLULARE PER AIUTARE I CITTADINI A FARE LA DIFFERENZIATA. ECCO IL PROGETTO DELLA CIDIU

20150712_121537

di CORINNE NOCERA

Venerdì, presso l’auditorium della Città Metropolitana di Torino, si è tenuta la conferenza stampa curata dai ricercatori e dagli ingegneri ideatori dell’evento “Rifiuti: innovazione, imprese e società”, dedicata alla presentazione di importanti progetti legati alla gestione ed alla valorizzazione dei rifiuti.

20150712_122530

Cidiu S.p.A., società che opera nel settore dei servizi ambientali, con l’aiuto del Politecnico di Torino, dell’azienda “Moltosenso” e del costruttore di macchine “Nordengineering”, ha illustrato un nuovo modo di organizzare la raccolta dei rifiuti, con il progetto “ONDE U.W.C.”, in particolare nelle aree di Rivoli e Collegno, comprese le cittadine limitrofe quali Alpignano, Buttigliera Alta, Grugliasco, Rosta, Pianezza, Venaria Reale, San Gillio e Druento.

Oltre 150.000 persone coivolte nel progetto “Optimisation fot Networked Data in Environmental Urban Waste Collection”, finanziato dalla Regione Piemonte.

Secondo l’ingegner Destefanis, di Cidiu Servizi: “ONDE consente di monitorare il materiale raccolto in modo differenziato, dalla produzione nelle case, fino all’impianto di destinazione, dove avviene il riciclaggio”.

20150710_123746

E continua Destefanis: “L’obiettivo del progetto è di avvicinare le amministrazioni ed il cittadino all’azienda che eroga il servizio di raccolta sul territorio”.
Ma come connettere tra loro la popolazione, le pubbliche amministrazioni e l’azienda di raccolta?

Gli studiosi hanno pensato ad una soluzione innovativa, basandosi proprio sulla società nella quale viviamo, partendo dal presupposto che chiunque al giorno d’oggi possiede un tablet o uno smartphone. Ecco il frutto del progetto: tre utili “app” da scaricare sul proprio dispositivo mobile.

Ci spiega l’ingegner Urso di “Moltosenso”: “A breve il cittadino potrà ricevere, direttamente sul proprio cellulare, informazioni in tempo reale, sulle operazioni svolte da Cidiu Servizi e monitorare il proprio “conferimento” dei rifiuti nei contenitori; tramite dei giochi e degli avatar si potrà addirittura analizzare il proprio comportamento, aggregato al comportamento dei vicini di casa”.

20150710_124848

Altre due applicazioni serviranno alle le pubbliche amministrazioni, facilitando il loro compito di pianificazione della raccolta sul territorio, ed alla società Cidiu, la quale, mediante un complesso algoritmo, sviluppato dal Politecnico di Torino, sarà in grado di ottimizzare i cicli di raccolta, dai passaggi degli addetti ai lavori ai costi di scarico dei rifiuti negli impianti.

Per una maggiore sensibilizzazione della società, Cidiu ha inoltre ideato due video interattivi e molto simpatici, che verranno presentati in varie scuole delle zone gestite dall’azienda.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione