SACRA DI SAN MICHELE: DOPO L’INCENDIO, TERMINATI I LAVORI DEL TETTO

di ANDREA MUSACCHIO / FOTO DI ELIO PALLARD

SANT’AMBROGIO – Sono terminati i lavori che riguardavano la parte esteriore della Sacra di San Michele, danneggiata dall’incendio che colpì il monastero nel gennaio del 2018.
I lavori terminati interessavano principalmente il tetto, come spiega la segretaria della Sacra di San Michele Elisa Bollea: “Sì sono terminati i lavori che interessavano la parte esterna, sono stati tolti tutti i ponteggi di protezione, tranne uno che però non si vede. I lavori sono stati divisi in tre tranches per tre lotti. Il primo, che riguardava il tetto è stato terminato.”
Per la fine dei lavori però bisognerà aspettare ancora un po’: ” La parte interna è stata suddivisa in due lotti con due tranches di lavoro. La seconda tranche avrà inizio a breve, mentre per la terza dobbiamo aspettare il prossimo anno.”
A documentare la fine dei lavori, ci sono le suggestive e bellissime foto del fotografo Elio Pallard, le quali mostrano come non ci siano più dei ponteggi di protezione attorno alla Sacra di San Michele.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione