SACRA DI SAN MICHELE: DOPO L’INCENDIO, TERMINATI I LAVORI DEL TETTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO / FOTO DI ELIO PALLARD

SANT’AMBROGIO – Sono terminati i lavori che riguardavano la parte esteriore della Sacra di San Michele, danneggiata dall’incendio che colpì il monastero nel gennaio del 2018.
I lavori terminati interessavano principalmente il tetto, come spiega la segretaria della Sacra di San Michele Elisa Bollea: “Sì sono terminati i lavori che interessavano la parte esterna, sono stati tolti tutti i ponteggi di protezione, tranne uno che però non si vede. I lavori sono stati divisi in tre tranches per tre lotti. Il primo, che riguardava il tetto è stato terminato.”
Per la fine dei lavori però bisognerà aspettare ancora un po’: ” La parte interna è stata suddivisa in due lotti con due tranches di lavoro. La seconda tranche avrà inizio a breve, mentre per la terza dobbiamo aspettare il prossimo anno.”
A documentare la fine dei lavori, ci sono le suggestive e bellissime foto del fotografo Elio Pallard, le quali mostrano come non ci siano più dei ponteggi di protezione attorno alla Sacra di San Michele.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.