A SALBERTRAND IL CONVEGNO NAZIONALE DEGLI STUDENTI FORESTALI

image


 

di DIANA TASSONE

SALBERTRAND – Le sedi dell’AUSF (Associazioni Universitarie degli Studenti Forestali) di tutta Italia parteciperanno, dal 12 al 17 settembre, alla VII assemblea nazionale, un evento il cui scopo è organizzare degli incontri tra i futuri Dottori Forestali provenienti dai vari atenei in cui è attivo un corso di laura in Scienze Forestali: Università degli studi di Torino- con sede a Grugliasco-, Padova, Firenze, Viterbo, Nuoro, Napoli, Potenza, Campobasso, Reggio Calabria, Bari e Palermo.

Quest’anno l’assemblea si terrà a Salbertrand e avrà come tema “L’abbandono e il ritorno alla montagna”, un tema selezionato per riportare l’attenzione sulle emergenze nella gestione delle risorse naturali e agroforestali. Negli ultimi anni, di fatto, le Alpi sono protagonista di un radicale cambiamento che ha messo in discussione lo stereotipo della montagna triste e abbandonata.

Il Programma dell’assemblea prevede:

-12 SETTEMBRE

Arrivo e sistemazione dei soci partecipanti;
Momento AUSF: Presentazione e resoconto attività di ogni sede svolte durante l’anno;
Cena a base di prodotti tipici portati dalle sedi italiane;
Pernottamento.

-13 SETTEMBRE
Colazione;
Giornata in collaborazione con UNCEM Piemonte
Presentazione “L’abbandono e il ritorno alla montagna” presso l’Istituto Maria Ausiliatrice, Salbertrand (fraz. Fenil);
h 10.30, Tavola rotonda: “La montagna oggi: problematiche e soluzioni”:
– Elvio Rostagno – Consigliere regionale
– Marco Bussone – Vicepresidente Uncem Piemonte
– Federica Corrado – Architetto, Docente al Politecnico di Torino
– Igor Boni – Amministratore Ipla Spa
– Roberto Dini – Architetto, Istituto Architettura Montana
– Andrea Cavallero – Docente Disafa Università di Torino
Pranzo;
h 14.30, Tavola rotonda: “PSR: misure efficaci e buone pratiche”,
– Danilo Breusa – Sindaco di Pomaretto (To)
– Alberto Dotta – Direttore Consorzio Forestale Alta Valle di Susa
WORKSHOP: Erbe spontanee commestibili;
Cena;
Pernottamento.

-14 SETTEMBRE

Colazione;
Giornata in collaborazione con Pro Silva e Consorzio Forestale Alta Valle di Susa: “Dinamiche e selvicoltura dei boschi di neoformazione in Alta Valle di Susa”;
h 9.00, presso la Sede dell’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie, Salbertrand – Cenni sulla storia del Consorzio Forestale Alta Valle di Susa e sui boschi di neoformazione del Piemonte;
h 10.30, trasferimento ed escursione nei pressi di Gravere dove affronteremo le principali tematiche legate all’abbandono e al ritorno alla montagna:
– colonizzazione di vigneti/coltivi/prato-pascoli;
– evoluzione del castagneto e acero-frassineti di invasione;
– interfaccia delle cenosi di neoformazione con l’abitato, problematiche e prospettive;
– gestione di popolamenti pubblici e privati (interventi già realizzati) con possibilità di effettuare una martellata con discussione dei criteri di gestione.
Pranzo al sacco;
WORKSHOP: Utilizzo in sicurezza della motosega con Pietro Pronello (impresa forestale “El Prun”, istruttore certificato nonché ex ausfino);
Cena;
Balli Occitani;
Pernottamento.

-15 SETTEMBRE

Colazione;
SEMINARIO: “Gli effetti del turismo sull’ecosistema montagna”, con il Prof. Freppaz (DISAFA, Università degli Studi di Torino);
h 9.30, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice, Salbertrand (fraz. Fenil);
Pranzo al sacco;
ESCURSIONE: Oasi Xerotermica di Foresto per illustrare il progetto LIFE Xero-grazing “Conservazione e recupero delle praterie xero-termiche della Valle di Susa mediante la gestione pastorale” portato avanti dall’Ente di gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino;
h 12.30, ritrovo in Piazza della Chiesa, Foresto (TO)
MOMENTO AUSF: Problematiche e confronto tra le differenti situazioni nelle sedi;
Cena;
Pernottamento.

-16 SETTEMBRE

Colazione;
Giornata alla Fiera BOSTER – Bosco e Territorio a Beaulard. (Ingresso gratuito);
h 9.15, Tavola rotonda: “L’Imprenditoria Giovanile in Campo Forestale”
Saluti: Federico Minniti (AUSF Italia) e Francesca Poratelli (AUSF Torino) – Davide Lucchini – Obiettivo Verde (impresa forestale) – Marco Carnisio – Libero professionista forestale
Boschi Vivi – Start Up forestale
Boratt Petrolo – Segheria Mobile del Ticino
Modera: Luigi Torreggiani – Sherwood;
Pranzo al sacco;
MOMENTO AUSF: Rinnovo cariche direttivo AUSF Italia;
Cena;
Pernottamento.

-17 SETTEMBRE

Colazione;
SEMINARIO: “Storia e presenza del lupo sulle Alpi” con la Dott.sa Elisa Avanzinelli (Biologa);
h 9.30, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice, Salbertrand (fraz. Fenil);
Pranzo;
Rientro partecipanti.

Tutti i seminari saranno aperti al pubblico.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione