SINDACI E AMMINISTRATORI DELLA VAL SUSA AD AUSCHWITZ

Sul Treno della Memoria, per non dimenticare le atrocità del nazifascismo. Anche un gruppo di amministratori della bassa Val Susa ha partecipato all’iniziativa organizzata dall’associazione Terra del Fuoco, in viaggio verso il campo di sterminio di Auschwitz. Sono tornati questa sera in Italia: c’erano il sindaco di Almese Bruno Gonella, il vicesindaco di Sant’Antonino Susanna Preacco, il vicesindaco di San Giorio Luca Giai, e gli assessori e consiglieri comunali di Bussoleno (Bolley), Novalesa (Matteo Ghiotto), Condove (Jacopo Suppo) e Pellizzari (San Giorio). “É stata un’esperienza sconvolgente – spiega il vicesindaco Giai – rendendosi conto di cosa gli uomini siano riusciti a pensare e realizzare…”.

20140223-224055.jpg


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione