UN CONVEGNO SULLE MINIATURE ALLA SACRA, PER FARSI SEDURRE DAI LIBRI ANTICHI

I segreti della miniatura, l’eccellenza della pazienza e dell’arte dei monaci e dei maestri miniatori si svelano agli appassionati nel tradizionale simposio di miniatura alla Sacra, organizzato dallo Studio Vellum, laboratorio che conserva e applica le tradizioni dell’arte libraria, con il supporto dell’Associazione Volontari della Sacra di San Michele. Al fascino dei codici miniati si aggiunge quindi quello di un luogo sacro che è eccellenza turistica, ma anche ambientazione ricca di storia e arte.
Relatori dell’evento saranno Massimo Saccon, miniatore veneto di eccezionale valore, Valerio Capra, restauratore di libri antichi, e Sara Pellicoro, esperta calligrafa. Il Simposio si svolgerà sabato 23 novembre dalle ore 14.30 alle 17.30 e domenica 24 novembre dalle 9.00 alle 17.00. Per chi lo desiderasse, è possibile prenotare il pranzo della domenica.
Per informazioni e iscrizioni entro il 17 novembre: Emy Bugnone 0119351558 – 3333779138, e-mail: sansalbat@alice.it.
L’Associazione Volontari Sacra di San Michele, è nata nel Febbraio del 1993 su iniziativa di alcuni volontari che avevano già sperimentato precedenti esperienze di collaborazione con la comunità religiosa rosminiana residente alla Sacra di San Michele, custode di questo monumento dal 1836. I fondatori sono stati scelti direttamente dai futuri Volontari: 8 persone, ognuna rappresentante un’area geografica della Valle ed un’esperienza di volontariato. Il primo anno i Volontari erano 243, tanti quanti i gradini della Sacra. Ogni anno circa 250 soci riconfermano la loro adesione ed un centinaio si associano per la prima volta.

20131111-190956.jpg


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione