VAIE, UN SUCCESSO IL CONCERTO GOSPEL DEGLI ANGEL’S DREAM

di IVO BLANDINO

VAIE – La festa di San Pancrazio a Vaie ha visto anche l’esibizione del coro Angel’s Dream Gospel Choir, proprio ieri sera.

La nota formazione vocale della Valle di Susa (presente sul territorio da alcuni anni), si è esibita in concerto nella chiesa parrocchiale Santa Margherita.

Sono stati proposti brani della tradizione “Gospel” (in inglese Vangelo), nari due secoli fa nel sud degli Stati Uniti d’America, in modo particolare Sud Carolina, Texas, Virginia ed altri, dove la popolazione di colore, era perseguitata e discriminata dalla maggioranza bianca.

Questi prigionieri trovavano il sollievo per la loro anima elevando a Dio la voce, ascoltando gli inni che udivano provenire dalle chiese dei bianchi: fecero proprie queste melodie religiose, ma trasformarono con vigore gli inni, sorretti dalla “Amazing Grace”, (la “Tua Immensa Grazia”), ricercando la forza e il coraggio, durante lo struggente lavoro lodando Dio.

Tra i più grandi della storia dei diritti di uguaglianza americani, ricordiamo il reverendo battista e premio Nobel per la Pace, Martin Luther King, e una delle più bella voce mai esistite, la cantante Mahaila Jackson, che con la sua interpretazione carismatica, ha saputo trasmettere la vera spiritualità del Gospel, incantando il mondo.

A Vaie sono stati interpretati brani di alto valore dagli Alngel’s Dream, e come in tutti i concerti Gospel, il pubblico è stato invitato a cantare con il coro: un modo gioioso per coinvolgere i partecipati con gli Amen, Halleluhja, battere le mani e i piedi, sempre con spirito allegro e con passione.

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione