OULX, ESCURSIONISTA DISPERSO IN MONTAGNA: INTERVENGONO VIGILI DEL FUOCO E SOCCORSO ALPINO

OULX – I vigili del fuoco di Susa, i volontari di Chiomonte e il soccorso alpino di Beaulard, Exilles e Sauze d’Oulx sono intervenuti in alta Valsusa alla ricerca di un turista che si è perso oggi, lunedì 13 agosto, nei boschi del monte Cotolivier, nei pressi della borgata Vazon sopra Oulx. L’uomo non trovava più il sentiero per tornare indietro. Ha chiamato il gestore del rifugio “La Chardouse”, che a sua volta ha chiesto l’intervento dei soccorritori. Le squadre sono partite alla ricerca dell’escursionista intorno alle ore 18.45.

L’allarme è rientrato poco prima delle 20, l’escursionista è stato ritrovato e sta bene: è riuscito a tornare indietro lungo il sentiero fino a dove aveva parcheggiato l’auto, sempre in zona Vazon.

Share Button

9 thoughts on “OULX, ESCURSIONISTA DISPERSO IN MONTAGNA: INTERVENGONO VIGILI DEL FUOCO E SOCCORSO ALPINO

    1. Emanuele

      Si fa presto a dire “andate al bar”, quello si perderebbe anche in un bicchiere d’acqua!

      Risposta
    1. Uno

      La squadra AIB ad Oulx non esiste, nom so se ci sia una squadra di protezione civile. Poi si parla di volontari, va chi se la sente di andare.

      Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione