FERROVIE IN TILT: GROSSI RITARDI E TRENI SOPPRESSI PER DUE PROBLEMI SULLA LINEA


Da ieri la linea ferroviaria Torino – Bardonecchia continua ad avere problemi, causando notevoli disagi ai pendolari e studenti della Valsusa. 

I problemi alla circolazione sono aumentati ulteriormente questa mattina, a causa di due treni merci guasti e rimasti bloccati sui binari a Salbertrand e a Bussoleno. 

I convogli sono quasi tutti in grosso ritardo, alcune corse sono state soppresse. Il sindaco di Condove segnala un treno in ritardo di 285 minuti (oltre 4 ore). Un nostro lettore di Salbertrand spiega che sia oggi che ieri alcuni treni del mattino hanno avuto fino a 70 minuti di ritardo: “Se un cittadino deve fare affidamento sul trasporto pubblico, treni regionali in questo caso, per recarsi al lavoro o a scuola, é rovinato – spiega Alessandro Griva – sia ieri che oggi non c’era un metro di neve sui binari, ma uno splendido sole!”.

Share Button

2 thoughts on “FERROVIE IN TILT: GROSSI RITARDI E TRENI SOPPRESSI PER DUE PROBLEMI SULLA LINEA

  1. Maurizio

    Buongiorno
    Oggi venerdì 12/01/2108 il treno delle ore 06:01 Bardonecchia-Torino ha un ritardo di 30 minuti , il treno Torino -Bardonecchia era puntuale …

    Risposta
  2. Mangia

    Hanno dato questa estate la gestione della linea da bussoleno in su a ltf…la stessa che sta costruendo la tav….è chiaro cosa ci aspettiamo…sarà una volta peggio è come chiedere all’oste se è buono il suo vino….e poi guardate i sacchetti della verdura a pagamento….sveglia! Capre capre capre! Paese di analfabeti

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione