ALMESE, NUOVO INCENDIO SUL MONTE MUSINÈ: IL FUOCO A 200 METRI DALLE CASE

 

Foto di Gabriele Mentullo
ALMESE – Intorno alle 21 è scoppiato un nuovo incendio nei boschi del monte Musinè, tra la zona dei Pioppi e Tagliafuoco. Si tratta del secondo episodio a distanza di pochi giorni: il 4 febbraio il piromane aveva appiccato il fuoco in quattro zone diverse. Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco di Almese e gli Aib di Caselette ed Almese.

Ore 22.30: la situazione è sotto controllo, le fiamme nel bosco sono state domate. Come il 4 febbraio, il piromane ha preso di mira nuovamente la residenza “I pioppi”: l’incendio è arrivato a circa 200 metri dalle case. 

 

 

Share Button

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione