VALSUSA, TRENI ANCORA IN RITARDO: DISAGI PER STUDENTI E PENDOLARI

Il pannello ferroviario questa mattina a Sant’Antonino di Susa

Ancora disagi sulla linea ferroviaria della Valsusa: questa mattina alcuni pendolari hanno segnalato gli ennesimi ritardi sulla Torino – Susa e sulla Torino – Bardonecchia. E i problemi riguardano proprio i treni più “importanti” per studenti e lavoratori, quelli del mattino presto. “Oggi il treno delle 6.41 diretto a Torino aveva ’85 minuti di ritardo – spiega un lettore – mia figlia lo ha preso da Sant’Antonino per andare a scuola”. Disagi anche per chi doveva salire da Torino a Susa: il treno delle 8.19 ha registrato quasi un’ora di ritardo (50 minuti). “Ormai questi problemi sono all’ordine del giorno” aggiunge Mara, pendolare di Condove.

Il pannello a Condove
Share Button

2 thoughts on “VALSUSA, TRENI ANCORA IN RITARDO: DISAGI PER STUDENTI E PENDOLARI

  1. Andrea

    Aggiungerei che il primo treno per Susa (4.45) è stato soppresso, il primo per Bardonecchia (5.15) è stato cancellato, il secondo per Bardonecchia (6.15) ha avuto 35 minuti di ritardo, insomma, le persone si svegliano alle 4 per andare a lavoro e Trenitalia dorme….

    Risposta
  2. il gallo

    Chiamparino!!! Anche questa è Italia, i pendolari chiedono un trattamento umano, non necessitano di andare a Parigi in 2 ore.

    Risposta

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione