2016, ANNO D’ORO PER VALSUSAOGGI: 1 MILIONE DI LETTORI IN SOLI 5 MESI, OLTRE 7000 FANS SU FACEBOOK / IL GIORNALE LOCALE PIÙ DIFFUSO IN VALSUSA E VAL SANGONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

UN MILIONE di lettori unici in appena 5 mesi: il 2016 è partito davvero alla grande per il quotidiano indipendente ValsusaOggi, che si conferma il giornale locale più letto sul territorio, sia per quanto riguarda la concorrenza della stampa cartacea che altri siti di informazione on line.

Dal 1 gennaio al 3 maggio 2016, il nostro giornale ha già raggiunto 1 milione di visitatori, e 2 milioni e 200mila visite. Numeri importanti, se si pensa che in tutto il 2015 i lettori totali sono stati 1.5 milioni, e 2.9 milioni le visite.

Facendo il totale complessivo, dalla fondazione ad oggi, ossia dall’ottobre 2013 al 3 maggio 2016, ValsusaOggi ha ottenuto quasi 6 milioni di visite e 3 milioni di lettori.

LA LEADERSHIP NELLA DIFFUSIONE E NEI SOCIAL: OLTRE 7000 FANS (SENZA PAGARE)

Il grande successo di ValsusaOggi si riscontra anche sui social network: oltre 7000 persone fino ad oggi hanno scelto di mettere “mi piace” sulla pagina ufficiale di Facebook, senza pagare le inserzioni e i “mi piace”, e senza sponsorizzare alcunché. Solo grazie al passaparola e alla qualità editoriale del nostro giornale, sempre più valsusini scelgono di tenersi informati gratuitamente e interagiscono con noi. Anche in questo campo ValsusaOggi è leader rispetto a tutti gli altri giornali locali cartacei e on line, avendo il più alto numero di fans.

IL NOSTRO GRAZIE A LETTORI, INSERZIONISTI E COLLABORATORI

Per tutto questo, non possiamo che dire grazie ai nostri lettori, consapevoli che ValsusaOggi è una testata indipendente nel vero senso della parola, vivendo esclusivamente delle inserzioni di privati e attività commerciali, rinunciando per scelta ai FONDI PUBBLICI e a finanziamenti/sponsorizzazioni delle lobby e delle grandi società di potere (Sitaf, Telt, ecc).  GRAZIE quindi ai nostri inserzionisti, grazie ai nostri collaboratori e soprattutto grazie a voi Lettori. 

Il nostro bene più grande.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.