A BARDONECCHIA LA GARA DI ORIENTEERING NEL CENTRO STORICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
I primi classificati

dall’UFFICIO DEL TURISMO BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – Domenica 26 agosto le vie del centro di Bardonecchia si sono animate grazie ai 53 atleti, di cui otto francesi e due inglesi, che hanno dato vita, muniti di cartine topografiche e bussole, ad una gara di Orienteering Urbano, detto anche Sprint, articolata in quattro percorsi con dislivello contenuto: Categoria Bianco di 1550 metri, Giallo di 2030 m., Rosso di 2470 m. e Nero di 3130 m.

Ritrovo in piazza Alcide De Gasperi, coordinate 45.078242, 6.703465, e partenza poco distante, con al via, oltre a degli abituali praticanti questo sport, anche alcuni residenti e turisti, al debutto assoluto.

Vittorie, nelle categorie Rosso per Bianco Costanza e nella categoria Nero, per Piazza Edoardo, entrambi tesserati per il GS Atletica Nichelino. Primo posto nella categoria Giallo per Miroslav Kohn ligure del G.S. Capannori, nella categoria Bianco affermazione per Matteo Gatti Canarutto del G. Sport. Ben venti i tesserati per la società Oricuneo, che ha ben organizzato l’evento.

“Era la prima volta che proponevamo l’orientamento a Bardonecchia – dice Gilberto Pellegrino, del Oricuneo, navigato organizzatore di gare – e siamo soddisfatti della partecipazione a questo evento che vorremmo riproporre in un futuro”.

La manifestazione è stata preceduta da una riunione svoltasi la sera precedente alla Bocciofila Frejus per spiegare in che cosa consiste l’orienteering.

Risultati sul sito della Federazione Italiana Sport Orientamento: www.fiso.it

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.