A BUSSOLENO LO SPETTACOLO DELLE BOLLE DI SAPONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Michele Cafaggi

dall’UFFICIO STAMPA “BORGATE DAL VIVO”

BUSSOLENO – Oh ecco, inizia lo spettacolo….chi è quello col grembiule? Ma va là, dice di essere il direttore. Ma non suonano musica i suoi strumenti! E adesso cosa fa? Diventa un gatto? Guarda, da una tromba è comparsa una rosa. Ehi, qui è umido, piovono grappoli di bolle….Oh no, mi chiama, mi rapisce, dove mi porta? Vedo tutto tondo….sono finito in una bolla di sapone!!

Un eccentrico direttore d’orchestra conduce il pubblico nel mondo fragile e rotondo delle bolle di sapone per un “concerto” dove l’imprevisto è sempre in agguato: da strani strumenti nascono delle bolle giganti, bolle rimbalzine, bolle da passeggio, grappoli di bolle….mentre i più paffutelli potranno entrare in una bolla gigantesca.

Un racconto visuale senza parole che trae ispirazione dalle atmosfere circensi e del varietà, un magico spettacolo di clownerie, pantomima e musica che, nato per i più piccoli, finisce per
incantare il pubblico di qualsiasi età. Lo spettacolo, rivolto preferibilmente a bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 12 anni, attualmente conta più di mille repliche; nato nel 2003, è stato presentato per la prima volta al Museo della Scienza e della Tecnica “Leonardo da Vinci” di Milano nell’ambito delle attività organizzate dal laboratorio scientifico di bolle di sapone.

È stato rappresentato in teatri e festival nazionali e internazionali (Francia, Irlanda, Belgio,
Svizzera, Grecia, Giappone, Cina, Corea del Sud), in scuole materne, musei della scienza, casinò, varietà e gran galà. Ha partecipato alle trasmissioni televisive I soliti ignoti, Mattina in famiglia e Bontà loro su Rai 1 e Circo Massimo Show su Rai 3, ed è comparso nella programmazione del Tg2, GT Ragazzi, Rai International tra gli altri.

MICHELE CAFAGGI

Michele Cafaggi è attivo nel panorama teatrale dai primi anni ’90. È stato il primo artista in Italia a creare uno spettacolo intero dedicato alle bolle di sapone. Ha studiato tra Milano e Parigi recitazione, arti circensi, mimo, clownerie e improvvisazione teatrale e ha esperienze nel teatro di ricerca e nel teatro di compagnia. Dal 1993 si esibisce come artista di strada e di teatro in Italia e in altri paesi del mondo passando con disinvoltura dalle grandi platee internazionali alle feste di paese, scuole, teatri, ospedali, case di riposo, carceri e ovunque ci sia l’occasione e il piacere di incontrarsi con il pubblico. È Dottor Sogno presso i reparti pediatrici dove opera la Fondazione Theodora Onlus.

Lo spettacolo “Ouverture des saponettes” con Michele Cafaggi e per la regia di Davide Fossati (Produzione Studio TA-DAA) si terrà nel pomeriggio di sabato 16 ottobre alle ore 16 al Teatro Don Bunino di Bussoleno. L’ingresso costa 5 euro con biglietti disponibili anche in cassa. La prenotazione si può effettuare compilando il form al seguente link www.borgatedalvivo.it/ouverture-des-saponettes.

Si ricorda che per assistere allo spettacolo gli spettatori con età superiore ai 12 anni devono essere in possesso del Green Pass. Per maggiori informazioni scrivere una mail all’indirizzo info@borgatedalvivo.it oppure visitare il sito www.borgatedalvivo.it.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.