A BUTTIGLIERA ALTA UN INCONTRO CON GLI STUDENTI PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di FABRIZIO PASQUINO

BUTTIGLIERA ALTA – Anche l’amministrazione comunale di Buttigliera Alta promuove la Memoria delle vittime della tragedia della Shoah, rivolgendo l’attenzione alla fascia più sensibile dei ragazzi delle scuole. Le celebrazioni del “Giorno della memoria”, che cadono sabato 27 gennaio, a Buttigliera saranno quindi anticipate a giovedì 25 gennaio, per poter coinvolgere gli alunni. Il programma, promosso dall’Amministrazione e dall’Anpi cittadina, con la partecipazione del “Comitato Resistenza Colle del Lys”, prevede un incontro con Andrea Mortara, responsabile del “Museo della Resistenza” di Coazze e membro dell’Anpi Provinciale. «Un modo, per i nostri giovani – spiega il sindaco Alfredo Cimarella – non solo di riprendere e approfondire le tematiche studiate a scuola, ma anche per conoscere chi, su un territorio vicino al nostro, come la val Sangone, lavora in istituzioni culturali e museali per promuovere la memoria degli eventi che portarono alla conquista della Democrazia e alla nascita della nostra Repubblica».

L’appuntamento è alle 9,30 presso la sala consiliare “Dalla Chiesa” del municipio, in via Reano 3. L’incontro non è riservato alle scuole, ma è aperto alla cittadinanza.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.