A CAPRIE LA GIORNATA DEL GIOCO ALL’APERTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di CINZIA DEBERNARDI

CAPRIE – Sabato 28 maggio si è svolta in piazza Martiri della Libertà a Caprie la Giornata del gioco libero all’aperto, promossa dalla Regione Piemonte, per sottolineare l’importanza della libertà di movimento e del gioco. L’iniziativa regionale è alla sua prima edizione ma, visti la partecipazione e l’entusiasmo, sicuramente si ripeterà anche l’ultimo sabato di maggio del 2023. Con giochi semplici e simpatici le bambine e i bambini hanno potuto sperimentare la libertà di relazione e di pensiero, scegliendo ed orientando le proprie azioni secondo l’età, la curiosità, i bisogni e il grado di autonomia.

Tre genitori capriesi si sono trasformati in animatori e hanno coinvolto i bimbi presenti in giochi, staffette e percorsi. E’ stata poi la volta della musica: dopo aver potuto conoscere i vari strumenti della banda “Giuseppe Verdi”, i bambini sono stati i protagonisti del gioco “Indovina lo strumento” ideato e condotto dal Maestro Usseglio. Gli alunni della classe quinta hanno poi coinvolto i presenti in una lezione aperta del laboratorio “Percussioni in libertà” che tanto è piaciuto ai bambini e che è stato condotto dal maestro di musica Trudu.

Anche le volontarie della biblioteca “Brunetto” hanno fatto la loro parte: hanno allestito una mostra di libri sul gioco e di giocattoli di legno. Proprio i libri sono stati il premio per chi ha partecipato alla partita di bocce organizzata per l’occasione.

Il vicesindaco Miriam Maffiodo ha espresso i suoi ringraziamenti: “Grazie a tutti coloro che hanno speso energia e tempo per la realizzazione di questa bella mattinata luminosa e calda sotto tutti i punti di vista. Un grazie anche al Nonno vigile che ha controllato che tutto si svolgesse in sicurezza. Visto l’entusiasmo dei bambini e la preziosa collaborazione dei cittadini e delle associazioni è d’obbligo darsi l’appuntamento a maggio del 2023”.

 

 

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.