A GIAVENO “IO RISPETTO IL CICLISTA” CON PAOLA GIANOTTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – La Città di Giaveno e l’Amministrazione Comunale hanno accolto ieri pomeriggio  la ciclista Paola Gianotti, attualmente impegnata nel Giro del Piemonte in nove giorni con il quale sta portando in 80 Comuni e percorrendo 1.500 chilometri, la campagna di sensibilizzazione denominata “Io Rispetto il Ciclista”. Si tratta per la precsione di un messaggio di rispetto della distanza nei confronti di chi si muove in bicicletta su strada.

La tappa di giovedì 16 luglio, la sesta, è partita da Pinerolo e ha raggiunto nel corso del pomeriggio Coazze e Giaveno con l’inaugurazione dei cartelli posti all’ingresso dei paesi e della città in adesione all’iniziativa di attenzione “Strada frequentata da ciclisti”, 1,5 metri di distanza.

Ad accoglierla a Giaveno il vice sindaco Stefano Olocco, gli Assessori Mariena Barone, Anna Cataldo, Edoardo Favaron e i Consiglieri Raffaella Vercelli, Erika Fragomeli, Luca Versino e Walter Murdocca ed alcuni ciclisti locali. L’Amministrazione Comunale ha aderito alla campagna considerando il suo lodevole invito che deve sposarsi con l’altrettanto importante impegno da parte dei ciclisti di muoversi e pedalare  in modo corretto e in ragione del fatto che Giaveno è un Comune turistico molto frequentato dai ciclisti, che trovano sul territorio strade e percorsi molto apprezzati, che richiedono un certo impegno e si snodano in un bel paesaggio.

Grande apprezzamento è stato espresso dalla ciclista Gianotti che ha ringraziato la città per l’adesione e la sensibilità manifestate con la collocazione dei cartelli. A Giaveno in totale sono stati posizionati in totale cinque cartelli: il primo su via Torino in ingresso provenendo da Trana, il secondo sulla strada che scende da Valgioie, il terzo sulla Colletta lungo la strada che da Cumiana porta a Giaveno, il quarto sulla strada che Coazze scende a Giaveno ed infine il quinto in ingresso al capoluogo da Avigliana.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.