A GIAVENO LA SETTIMANA DELL’ACQUA”, CON OLTRE 1000 STUDENTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di LUCA CALCAGNO

GIAVENO – Inizierà questo venerdì 20 maggio la settimana conclusiva del Progetto Acqua che ha coinvolto circa 1000 allievi dell’Istituto Comprensivo Francesco Gonin.
Insegnanti e studenti saranno in piazza Mautino alle 17 per leggere brani di poesie e prose sul tema dell’acqua, insieme all’orchestra della Gonin che proporrà alcune partiture. Con loro anche Adriano e Rosina Andruetto, per tornare a informare sull’iniziativa di solidarietà a sostegno del Burkina Faso: il progetto Endàm di cooperazione nella regione del Sahel e a Gorom – Gorom.

“Il diritto dell’acqua ha bisogno dell’impegno concreto di tutti, ecco perché la collaborazione tra scuola e Istituzioni e l’apertura al territorio. – sottolinea l’Assessore alla Scuola e alle Attività Educative Anna Cataldo – questo progetto dimostra che la scuola può diventare un laboratorio di cittadinanza attiva, sperimentando nella didattica quotidiana i temi dell’Educazione alla Cittadinanza Mondiale”.
Incornicerà la piazza la mostra a pannelli “Acqua è vita: Equilibri d’ambiente e responsabilità dell’uomo” realizzata da LVIA, associazione di Solidarietà e Cooperazione Internazionale. La mostra sarà esposta nei locali della scuola Gonin da lunedì 23 maggio a venerdì 27 maggio. L’apertura serale per i genitori e il pubblico esterno dalle ore 16.30 alle 18.00.

Apice dell’iniziativa mercoledì 25 maggio 2016. In quella giornata la mostra sarà aperta dalle ore 16.30 alle ore 19.30, quando nell’Auditorium della media Gonin avverrà la consegna ufficiale ai rappresentanti del progetto Endàm dei fondi raccolti nell’Istituto per finanziare la costruzione di pozzi in Burkina Faso.
“Questo percorso sull’acqua ha visto impegnate tutte le classi del nostro Istituto Comprensivo e ha contribuito a rafforzare il senso di appartenenza a un’unica realtà scolastica – spiega il professor Rinaldo Allais, coordinatore del progetto – sono davvero felice di poter invitare la cittadinanza agli eventi conclusivi che avranno luogo in piazza Mautino e presso la Scuola Gonin”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.