A GIAVENO TORNA LA NOTTE BIANCA: TUTTO IL PROGRAMMA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di MATTEO MAERO

GIAVENO – Sabato 28 luglio è di nuovo tempo di Notte Bianca a Giaveno. L’ormai classico appuntamento che tiene sveglia la movida del capoluogo valsangonese vedrà protagonista il buon cibo locale, tra stand di Street Food e di Birrifici Artigianali.

Tanto spazio anche per il divertimento, con show d’intrattenimento dal vivo organizzati dai locali del centro e dai gruppi di danza. Non viene ovviamente dimenticato l’artigianato locale, le cui attività potranno proporre i loro prodotti anche dopo l’orario classico di apertura.

La Notte Bianca coinvolgerà tutte le arterie e le piazze principali della cittadina: Il centro nevralgico sarà piazza Molines, dove oltre al buon cibo si terranno in successione spettacoli di Tango Argentino, balli caraibici e un DJ Set di musica elettronica. Altro punto di sicuro interesse è piazza San Lorenzo, dove saranno locali storici a far da mangereccio contorno all’esibizione di Balli country, aperta ovviamente a tutti.

Gli amanti dell’intrattenimento tradizionale potranno sicuramente convergere verso piazza Sant’Antero (Balli occitani) e piazza Mautino (Ballo Liscio), laddove inoltre non mancherà il supporto dei vicini locali di refezione. I più piccoli invece potranno trovare il loro divertimento presso piazza Maritano dove verranno installati i giochi gonfiabili.

Lungo le vie di collegamento alle varie piazze i visitatori potranno trovare gli stand dell’artigianato locale a proporre i propri prodotti ed altri punti musicali supportati dai locali della zona. Sarà attivo anche il cinema San Lorenzo, con la proiezione del film “Una vita spericolata” a partire dalle ore 18 per ogni due ore.

La movida della Notte Bianca comincerà alle 19 e proseguirà fino a notte inoltrata. Inoltre i visitatori provenienti da fuori Giaveno potranno trovare parcheggio più agevolmente presso il piazzale antistante al cimitero.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.