A MONGINEVRO SI ALLENA LA SQUADRA FRANCESE DI SCI ALPINO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

MONGINEVRO – La località sciistica del Monginevro, con la sua altitudine, un comprensorio innevato e con le piste internazionali, si appresta ad accogliere diversi campioni di sci alpino per i primi allenamenti a Capodanno. Nel 2022 le piste del Monginevro erano già servite da campo di allenamento per i campioni dei Giochi Olimpici Francesi e per l’organizzazione dei Campionati Francesi di Handisport.

Il nuovo anno inizia alla grande per la più antica stazione sciistica francese: da lunedì 2 fino a mercoledì 4 gennaio diversi sportivi francesi ed europei si recheranno nella località di alta montagna per prepararsi per gli eventi di Coppa del Mondo ad Adelboden (Svizzera) in programma il 7 e 8 gennaio 2023. La squadra francese di sci alpino maschile (Géant) aprirà la sessione di allenamento lunedì 2 gennaio. Cyprien Sarrazin assieme a Mathieu Favre, tra gli altri, approfitteranno dell’ottimo innevamento nella località, per la preparazione delle prime gare dell’anno.

Il programma di allenamento prosegue martedì 3 gennaio con l’arrivo di diversi campioni europei: Luca De Aliprandini, sciatore della nazionale italiana (slalom gigante) e vicecampione del mondo ai Mondiali di Cortina d’Ampezzo 2021, oltre a Zan Kranjec, sciatore della nazionale slovena (slalom gigante) e vice-campione olimpico nella sua disciplina nel 2022 in Cina a Pechino, scenderà dalle piste del Monginevro.

Gli allenamenti termineranno il 4 gennaio. Ancora una volta lo stadio Patricia CHAUVET, gestito dalla Scuola di Sci Francese di Monginevro, ospiterà una decina di atleti transalpini ed europei di alto livello. Questi allenamenti rappresentano una bellissima e importantissima vetrina per la località di Monginevro, poche settimane prima di ospitare una tappa delle gare FIS il 23 e 24 gennaio 2023.

Questa accoglienza è possibile grazie al lavoro fornito dalle équipe della società degli impianti di Montgenèvre che lavorano costantemente per consentire ai migliori atleti, così come ai turisti ed escursionisti di approfittare di un comprensorio sciistico quasi aperto al 100%: tutti gli impianti di risalita, nonché il 90% delle piste di tutti i livelli, sono funzionanti tutti i giorni.

Un comprensorio sciistico completamente accessibile con gli sci con ottime condizioni di innevamento grazie ai suoi 100 cm di neve in paese e 150 cm nella parte alta collocano la stazione di Monginevro tra le località con più neve in tutta la Francia.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.