A OULX TORNA LA FIERA FRANCA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UNIONE MONTANA ALTA VALLE SUSA

OULX – Dal 30 settembre fino al 2 ottobre torna a Oulx il tradizionale appuntamento con la Fiera Franca. Ci saranno in programma una serie di eventi per uno dei tradizionali appuntamenti dell’alta Valsusa, ma anche la perfetta occasione per conoscere un angolo stupendo del Piemonte.

La tradizione risale al 1494 quando nelle strade di Oulx transitarono gli eserciti di Carlo VIII diretti alla conquista del regno di Napoli. Le schiere di Re Carlo imposero sacrifici enormi alla popolazione, come già era avvenuto nel 1453 al passaggio delle truppe di Renato d’Angiò. Per compensare la comunità dai danni subiti, il sovrano permise all’abitato di Oulx di tenere, ogni anno negli ultimi giorni d’estate a partire dal 15 settembre, una fiera franca, libera cioè dalle tasse foranee. La fiera venne poi fatta coincidere con la prima domenica di ottobre periodo in cui avveniva la demonticazione del bestiame dagli alpeggi.

L’attuale Fiera del Grand Escarton, con la sua rassegna zootecnica, è l’ultimo evento rimasto oggi in alta Valsusa in cui vengono esposti e successivamente premiati i capi bovini, equini ed ovi-caprini stanziali. Ma è anche la “vetrina”dei produttori locali nonché l’occasione di ballo, divertimento, festa e musica.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.