A SANT’AMBROGIO L’INCONTRO SUL GIORNALISMO D’INCHIESTA, CON ROSY BATTAGLIA E GIANNI BARBACETTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

del GRANDE CORTILE NO TAV

SANT’AMBROGIO – L’edizione 2017-18 del ciclo di incontri del Grande Cortile vuole tenere insieme la terra e il lavoro. La Terra come bene comune, l’unico pianeta su cui possiamo abitare e che spesso roviniamo senza scrupoli. Il Lavoro non solo come diritto ma strumento per migliorare il mondo, nello spirito dell’art. 4 della Costituzione: “Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, una attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società”. È un continuo processo di conversione in perenne cambiamento, scomodo e instabile. Per questo abbiamo scelto il simbolo della farfalla. Perché se non si trasforma perde il suo senso. Perché resiste contro i peggiori cantieri. Perché – nonostante tutto – è leggera.

Venerdì 10 novembre alle 21, presso la sala consiliare di Sant’Ambrogio (piazza XXV aprile, 4) avrà luogo l’evento “Siamo tutti Farfalle. La Terra è la nostra crisalide e il Lavoro la nostra metamorfosi”, in collaborazione con il comitato santambrogese No tav e vigilanza cave e con il patrocinio del Comune di Sant’Ambrogio.

Saranno presenti:

Gianni Barbacetto, scrittore e giornalista de Il Fatto Quotidiano, autore di numerosi libri inchiesta su Mani pulite la vera storia, Mani pulite vent’anni dopo, Il grande ballo dell’Expo e altro ancora.

Rosy Battaglia, giornalista d’inchiesta freelance, della Federazione Italiana Media Ambientali e fondatrice di Cittadini Reattivi – tra i promotori del Freedom of Information Act italiano.

Affronteranno i seguenti temi:
Riflessioni sul giornalismo e sul giornalismo d’inchiesta in Italia e all’estero.
Analisi della generalizzata disinformazione a livello nazionale su quanto accade da oltre venticinque anni in Valle di Susa.
La libertà di stampa e il diritto all’informazione nella Carta Costituzionale e nel Freedom Information Act italiano.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.