A SAUZE D’OULX IL NUOVO CAMPO DI TIRO A VOLO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO

SAUZE D’OULX – In attesa che lo sport riprenda, a Sauze d’Oulx c’è molta attesa per il nuovo campo di tiro a volo. Il progetto è stato recentemente approvato ed è stato trasmesso dall’amministrazione comunale alla fondazione 20 marzo 2006. Nonostante, ad oggi, non ci sia una data precisa per la sua inaugurazione, si tratta di una notizia positiva per tutto il mondo del tiro a volo, come dimostrano le parole del presidente Fitav Luciano Rossi.

Accolgo con grande piacere e soddisfazione, quale uomo di sport e presidente della
Federazione Italiana Tiro a Volo, la Sua comunicazione del 12 maggio u.s. inerente la stesura del progetto definitivo per la costruzione del nuovo campo da tiro nel Comune di Sauze d’Oulx“, scrive Rossi in una lettera indirizzata al sindaco di Sauze d’Oulx, Mauro Meneguzzi. “Come è noto, tale progettazione ha richiesto anni e anni di impegno, fatiche, dispendio di energie e di denaro da parte di quanti da sempre credono nel grande potenziale della disciplina del tiro a volo. Finalmente, il cammino che in certi momenti si è rivelato assai difficoltoso, sembra prossimo a un finale tanto atteso, quanto meritato. In un momento così delicato e di profonda crisi per l’intero Paese, notizie di questo tipo rendono l’atmosfera meno cupa e fanno ben sperare nel futuro del tiro a volo“.

La Fitav, inoltre, collaborerà con il Comune di Sauze d’Oulx: “La Federazione che ho l’onore di presiedere, io stesso e i miei collaboratori, tra i quali il giustamente da Lei citato Giuseppe Facchini, continueremo a sostenere questa iniziativa – prosegue Rossi – che avrà indubbiamente importanti risvolti sul piano non solo sportivo, ma anche educativo, sociale, economico e di valorizzazione del territorio“.

ECCO LA LETTERA INTEGRALE DEL PRESIDENTE FITAV LUCIANO ROSSI

Egregio Signor Sindaco, Dottor Meneguzzi,
accolgo con grande piacere e soddisfazione, quale uomo di sport e presidente della
Federazione Italiana Tiro a Volo, la Sua comunicazione del 12 maggio u.s. inerente la stesura del progetto definitivo per la costruzione del nuovo campo da tiro nel Comune di Sauze d’Oulx.

Come è noto, tale progettazione ha richiesto anni e anni di impegno, fatiche, dispendio di
energie e di denaro da parte di quanti da sempre credono nel grande potenziale della disciplina del tiro a volo. Finalmente, il cammino che in certi momenti si è rivelato assai difficoltoso, sembra prossimo a un finale tanto atteso, quanto meritato. In un momento così delicato e di profonda crisi per l’intero Paese, notizie di questo tipo rendono l’atmosfera meno cupa e fanno ben sperare nel futuro del tiro a volo.

La Federazione che ho l’onore di presiedere, io stesso e i miei collaboratori, tra i quali il giustamente da Lei citato Giuseppe Facchini, continueremo a sostenere questa iniziativa, che avrà indubbiamente importanti risvolti sul piano non solo sportivo, ma anche educativo, sociale, economico e di valorizzazione del territorio.

Non appena sarà possibile, ci attiveremo per l’organizzazione di raduni e di manifestazioni
sportive a carattere nazionale ed internazionale, così da dare il giusto riconoscimento a un campo così fortemente voluto e atteso.

Con grande piacere, rispondo quindi alla sua richiesta di affiancare l’Amministrazione
Comunale da Lei guidata affinché il progetto trovi il giusto avvallo da parte degli Enti competenti.

Rinnovandole la disponibilità ad ogni futura collaborazione, La ringrazio e saluto cordialmente.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.