A SAUZE D’OULX LA FIACCOLATA SULLE PISTE E IL LASER SHOW

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – Tutto esaurito al “Balcone delle Alpi” per queste festività di fine 2018 ed inizio 2019. Hotel da tutto esaurito e anche boom di presenze nelle seconde case. Un gran pienone anche sulle piste che sono tutte aperte. Ed in paese il fine anno ed i primi giorni del 2019 portano eventi ed animazione.

Domenica 30 dicembre seconda giornata per il “Mercatino d’inverno” con bancarelle di artigianato ed articoli originali nel cuore del centro storico, ovvero uno degli angoli più caratteristici del paese la piazza Assietta. Ma domenica 30 dicembre è soprattutto la serata della grande “Fiaccolata di Fine Anno”. La tradizionale fiaccolata dei maestri di sci con animazione musicale e a seguire il confermatissimo spettacolo pirotecnico, direttamente sulla neve. L’appuntamento è per le ore 21 sulla Pista Clotes.

Il 31 dicembre, come da tradizione viene lasciato a disposizione dei cenoni nei locali e sulle piste. E anche qui c’è l’annunciato tutto esaurito. Gli eventi riprendono mercoledì 2 gennaio col gospel. Alle ore 21 la caratteristica cappella di Sant’Antonio Abate nella borgata di Jouvenceaux, che da sola vale la pena di una visita, ospita ad ingresso gratuito il coro gospel “No Nome Gospel Choir”. Un coro nato in collaborazione con l’Associazione Lat’art e il Comune di Oulx, dal laboratorio condotto dal maestro Gigi Rivetti e dalla cantante Silvia Tancredi, è formato da circa venti fra donne e uomini con una grande passione per il canto.

L’evento più cool della stagione invernale a Sauze d’Oulx è in programma giovedì 3 gennaio. Alle ore 21 al Campetto Clotes arriva “Reactj e Sauzeland laser show”: uno spettacolo futuristico e tecnologico adatto e tutti. ReacTj è uno dei pochi nel mondo a suonare il ReacTable, strumento elettronico innovativo che appaga occhi e orecchi. Semifinalista di Italia’s Got Talent nell’anno 2015 Reactj, uno dei performer italiani di musica elettronica più interessanti e richiesti, trasformerà la zona di arrivo di campetto Clotes in un’arena dove godersi questo spettacolo decisamente originale. Luci, suoni e immagini (la manipolazione dei suoni da parte dell’artista sarà infatti visibile anche su un maxischermo alle sue spalle, elemento che accresce ulteriormente l’impatto spettacolare della performance di ReacTJ) si fonderanno, sul gran finale, con il Laser Show che trasformerà Sauze d’Oulx in Sauzeland. Un modo originale per dare un altro benvenuto al 2019.

Altro momento sempre molto atteso ed emozionante è in programma venerdì 4 gennaio con la “Fiaccolata dei maestri a Jouvenceaux”. Un evento unico, con la fiaccolata che arriva nel cuore della frazione con grande festa per grandi e bambini. La partenza è prevista per le ore 21 dalla seggiovia Jouvenceaux – Sportinia. I festeggiamenti natalizi si chiudono ovviamente con la Befana. Sabato 5 gennaio si terrà il “Mercatino della Befana” a sostegno del progetto “Aiutateci ad aiutarvi” mentre la Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx propone il “Mercatino delle Calze” con idee originali per festeggiare l’arrivo della befana in via Monfol sul lato Parco Giochi Comunale.

Infine sino al 7 aprile, presso l’Ufficio del Turismo in viale Genevris ci sarà la mostra “L’Artigliere dello Chabertona cura di Roberto Guasco. Apertura tutti i giorni dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 fino alle 18.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.