A SUSA LA GIORNATA DEI BENI COMUNI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI SUSA

SUSA – Sabato 1° agosto si terrà la prima edizione della “Giornata dei Beni Comuni”, nel corso della quale associazioni, cittadini, dipendenti comunali, amministratori, beneficiari di PASS, di reddito di cittadinanza e altre forme di sostegno sociale, artigiani e imprenditori potranno partecipare ad una giornata di festa e cittadinanza che avrà lo scopo di valorizzare alcune aree della Città occupandosi di quelle piccole manutenzioni, pulizie, cura del verde e degli ambienti comuni non contemplati nella gestione ordinaria degli spazi e del verde pubblico.

Le parole del sindaco Piero Genovese: Sulla base del Regolamento dei Beni Comuni entrato in vigore a fine 2019 abbiamo voluto anticipare la presentazione dei primi Patti collaborazione che saranno sottoscritti tra i cittadini e l’Amministrazione Comunale, con una giornata che si pone come obiettivo il coinvolgimento di tutti coloro che hanno a cuore il decoro e la valorizzazione della propria Città attraverso un impegno diretto di qualche ora per contribuire tutti insieme a renderla più bella e accogliente. Riteniamo infatti che solo attraverso azioni sinergiche tra i cittadini, le istituzioni, le associazioni di volontariato, i dipendenti comunali, le ditte vincitrici di appalti per la gestione delle manutenzioni e del verde pubblico, si possano ottenere risultati duraturi nel tempo. La collaborazione dei cittadini diventa così determinante per sottolineare l’importanza dei buoni comportamenti quale contributo al miglioramento del decoro urbano e alla cura dell’ambiente in cui viviamo”.

Questa prima edizione si svolgerà prioritariamente su quattro zone nelle quali si concentreranno le azioni di cura del territorio:

Piazzale Oddone e zona archeologica

  • Piazza Savoia

Piazzale ex ASSA

Piazzale Favro

L’organizzazione di queste giornate rientra in un progetto più ampio di partecipazione attiva dei cittadini alla vita e al decoro della Città e intende promuoverle regolarmente coinvolgendo la prossima volta altre zone sia del centro cittadino che delle Frazioni.

Nelle prossime edizioni all’azione di cura degli spazi pubblici si affiancherà anche la possibilità di visitare scorci caratteristici e monumenti presenti sul territorio.

Si ricorda che i cittadini interessati possono comunicare il proprio nominativo per l’adesione all’Ufficio Protocollo del Comune di Susa contattando il numero telefonico 0122-648306 oppure scrivere un e-mail all’indirizzo sport@comune.susa.to.it.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.