AD AVIGLIANA IL CONCERTO DELLE “BANDE ELASTICHE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – L’Associazione Amici di Avigliana e il Centro Culturale Vita e Pace di Avigliana presentano l’evento dal titolo “Le bande elastiche” in programma nel pomeriggio e nella sera di domenica 30 giugno. Per la precisione si tratta dell’esibizione ad Avigliana di piccoli ensemble nati in seno alle bande musicali di Meana di Susa e Sant’Ambrogio di Torino presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore in Borgo Vecchio alle ore 15.30 e nell’antico Cimitero di San Pietro annesso all’omonima Chiesa alle 17.

L’Associazione Amici di Avigliana ha svolto, in quasi cinquant’anni di presenza in Avigliana, importanti attività culturali, volte a far conoscere i monumenti e la storia della città. Tra tanti si ricorda il Museo del Dinamitificio Nobel, allestito dall’Associazione e inaugurato nel 2002, che si configura come un tassello della memoria collettiva del territorio non solo aviglianese e testimonia le trasformazioni sociali e produttive avvenute nel corso degli anni. Attualmente provvede al
mantenimento, custodia e valorizzazione dell’antico cimitero di San Pietro di Avigliana, adiacente all’omonima chiesa.

Il Centro Culturale Vita e Pace è nato nel 1999 in seguito alla necessità di trovare un contenitore adeguato alla collezione scultorea Veglio Turino (1921-1986), composta da statue in bronzo e gesso, a grandezza naturale, di carattere prevalentemente religioso. L’attenzione cadde sulla chiesa di Santa Maria Maggiore in Borgo Vecchio, ma bisognosa di grandi restauri. Prende così via l’idea di creare un Centro che permetta di condividere questi preziosi e antichi
spazi con proposte culturali capaci di favorire la rinascita dell’antico borgo e di contribuire ad un recupero totale del monumento.

SOCIETÀ FILARMONICA MEANESE

La Società Filarmonica Meanese nasce nel 1872 e da allora ha svolto ininterrottamente la sua attività, fatta eccezione per il periodo della Prima e Seconda Guerra Mondiale. Nel 1972, grazie all’impegno di alcuni musicanti meanesi, il gruppo si ricostituisce e riprende l’attività sotto la direzione del Maestro Arbrun. Dal momento della sua ricostituzione ad oggi, l’attività della banda musicale prosegue senza interruzioni. Il Presidente della banda musicale è Monica Michelon mentre l’attuale direttore è il Maestro Elias Di Stefano. Di anno in anno l’organico aumenta fino agli attuali 35 elementi che, nonostante il naturale ricambio, si mantiene costante.

SOCIETÀ FILARMONICA SANT’AMBROGIO

Si hanno notizie certe e storicamente provate che già dalla fine del 1800 sul territorio di S. Ambrogio di Torino era presente una banda musicale. Tale formazione raggiunse il suo apice con l’insediamento sul territorio comunale del Cotonificio Fratelli Bosio che stimolò e seguì con interesse l’attività della Banda Musica, fino a farla diventare una importante realtà nell’ambito musicale e culturale Valsusino. Il primo conflitto mondiale ne provocò lo scioglimento che, nonostante un tentativo sfortunato, si ricostituì negli anni ’80 del secolo scorso. Rifondata nel 2009 col nome di Filarmonica Sant’Ambrogio, l’attuale Presidente è Marylin C. Tedesco, mentre il Maestro Elias Di Stefano ne è il direttore da diversi anni.

IL PROGRAMMA COMPLETO

CHIESA DI SANTA MARIA MAGGIORE IN BORGO VECCHIO

Programma dell’ensemble formato dai gruppi giovanili delle bande dei Comuni di Sant’Ambrogio e di Meana e, a conclusione, esibizione di un ensemble di clarinetti.

  • Raiders March dal film “Indiana Jones”.
  • Supercalifragilistichespilaridoso dal film “Mary Poppins”.
  • Jurassic Park dall’omonimo film.
  • Two Dvořák due temi dalla Sinfonia dal Nuovo Mondo.
  • Reflection dal film Disney “Mulan”.
  • Smoke on the Water dall’album “Machine head” dei Deep Purple.

ANTICO CIMITERO ANNESSO ALLA CHIESA DI SAN PIETRO

Programma dell’esibizione della Filarmonica Meanese

  • Meana in festa (marcia) – Elias Di Stefano.
  • Fiesta della Costa (originale per banda) – Luc Gistel.
  • Arsenal – Jan Van der Roost.
  • Oblivion – Astor Piazzolla arr. Lorenzo Pusceddu.
  • Friends (originale per banda) – Flavio Bar.
  • Sway – Andrea Ravizza.

Programma dell’esibizione della Banda di Sant’Ambrogio

  • West (marcia per banda) Elias Di Stefano.
  • Minnie the Moocher dal film “The Blues Brothers” – Freddie Keppard.
  • 1492 Conquest of Paradise dall’omonimo film – Vangelis.
  • Blue Tango (originale per banda) Leroy Anderson.
  • Appaloosa (originale per banda) Marco Martoia.
  • Watermelon Man Herbie Hancock.

Per terminare con le bande riunite

  • La Vita è Bella dall’omonimo film – Nicola Piovani.

A conclusione seguirà un rinfresco offerto dalla Conad Superstore di Avigliana. Si ricorda che in caso di maltempo il concerto previsto sarà ospitato nella Chiesa di Santa Maria Maggiore.

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.