ADRENALINA E DIVERTIMENTO: A DUE PASSI DALLA VAL SUSA HA RIAPERTO IL BUNGEE JUMPING DI BRIANCON / SI SALTA CON L’ELASTICO GIÙ PER 60 METRI DAL PONTE, 

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CORINNE NOCERA

Detto in francese può sembrare romantico, ma nell’ espressione “saut à l’élastique” c’è ben poco di sentimentale, anche se il tema è comunque il cuore: in questo caso non deve assolutamente essere debole!

Ad un passo dalla Valle di Susa, sulle Hautes-Alpes, la nostra vicina francese Briançon ospita un ponte, costruito tra le due pareti di una gola, al fondo della quale scorre la Durance: si tratta del “Pont d’Asfeld”, che deve la sua denominazione al maresciallo Bidal d’Asfeld, il quale ne promosse la costruzione in muratura agli inizi del 1700.

image

Se vi è già capitato di passare da quelle parti, capirete sicuramente il motivo per cui quel luogo sia diventato patrimonio dell’umanità e perché faccia parte dei beni protetti dall’UNESCO: il suggestivo paesaggio di quel territorio, delimitato dalle fortificazioni di Vauban, vi avrà senz’altro lasciati a bocca aperta.

Nel 2008, i nostri cugini francesi hanno voluto dare nuova vita a questa grandiosa ed affascinante costruzione, aprendo un’area, riservata solo ai più coraggiosi, per praticare il “bungee jumping”: 60 metri di puro brivido vi aspettano sul ponte d’Asfeld, da dove potrete letteralmente buttarvi nella natura!

Il sito è aperto tutti i week end da giugno ad ottobre, nei mesi di luglio ed agosto anche il martedì ed il giovedì, e le sessioni di “bungee jumping” iniziano sempre attorno alle ore 13,30 per una durata media di tre ore totali.

image

Naturalmente, oltre al fatto che sarete assistiti da un’équipe qualificata e che gli elastici sono testati da uno specifico ufficio di controllo, vi sono alcune regole tassative da seguire:
– il peso dei clienti deve essere compreso tra i 50 ed i 110 kg;
– dai 16 ai 18 anni occorre l’autorizzazione scritta dei genitori;
– per gli over 65 occorre un certificato medico;
– in ogni caso è prevista la compilazione di un modulo che attesti l’assenza di malattie controindicate per questo tipo di attività, quali malattie respiratorie e cardiache, e che attesti il fatto di non essere sotto l’effetto di droghe, medicine o alcol;
– infine, l’attività potrà essere svolta solo in caso di bel tempo, quindi è fortemente consigliata la prenotazione.

L’esperienza che vivrete e la forte dose di adrenalina che vi procurerà il salto sarà ovviamente impagabile, a differenza delle convenienti tariffe che ci illustra Luc del team “Adrenaline-Bungee”:

– salto individuale: € 70
– 2 persone: € 65 a testa
– 3 persone: € 60 a testa
– 6 persone: € 55 a testa
– 8 persone: € 50 a testa

E se ancora non vi basta, potrete rivivere questo momento indimenticabile con le fotografie che un fotografo ad hoc vi scatterà durante il lancio.

image

Per qualsiasi ulteriore informazione, consultate il sito internet http://www.adrenaline-bungee.fr/ o recatevi direttamente alla reception in fondo al “parc de la Schappe”.

Se volete dimostrare a tutti la vostra temerarietà, allora non vi resta che telefonare al numero 0603802176 o scrivere una mail all’indirizzo contact@adrenaline-bungee.fr per poter prenotare il vostro salto nel vuoto, precisiamo IN TOTALE SICUREZZA!

Come dicono i ragazzi del team adrenaline-bungee: “Una volta fatto il salto, un solo desiderio… ripetere!”, quindi “On y va!”.
image

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.