AL COLLE DEL LYS LA “CAMMINATA E PEDALATA RESISTENTE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
dall’ASD GREENTOSO
L’Associazione Sportiva Dilettantistica Greentoso assieme ad Aventandé Asd (associazione che promuove l’utilizzo della bicicletta), organizzano per giovedì 25 aprile la “Pedalata e Camminata Resistente” al Colle del Lys sotto l’egida di AICS e UISP.
I partecipanti all’evento ciclistico e podistico potranno scegliere se camminare oppure pedalare fino ai 1.311 metri di altitudine della vetta. Per le preiscrizioni si può scrivere un e-mail a info.greentoso@gmail.com mentre le iscrizioni si possono fare il giorno dell’evento (muniti di tessera) presso il rifugio del Lys. Sempre per informazioni è possbile contattare il numero telefonico 339-7487712 (Elisabetta).
LE DUE OPZIONI PER LA “PEDALATA E CAMMINATA RESISTENTE”

CAMMINATA: attività organizzata da Greentoso Asd, non competitiva adatta anche ai bambini. Si parte dal Colle del Lys per un percorso ad anello sui sentieri panoramici del Parco. Previsti due itinerari con lunghezze e altimetrie diverse per livelli di esperienza differenti. Prima tappa al Colle Portia tutti insieme per un racconto dei fatti resistenziali avvenuti in quelle zone e poi il gruppo avanzato prosegue per il sentiero dei partigiani verso il Colle Lunella, l’altro gruppo invece potrà continuare a godere della bellezza del Colle Portia. Rientro tutti insieme al Colle del Lys per l’accoglienza della delegazione del Comitato Resistenza Colle del Lys, ristoro e premiazioni per i partecipanti.

PEDALATA: cicloturistica organizzata da Aventandè asd e riservata ai tesserati cicloamatori con formula partenza alla francesce (stesso percorso, ma ognuno con la propria andatura) rispettando il tempo max di arrivo al Colle del Lys, dove ad attenderli ci sarà oltre ad un ristoro anche una delegazione del Comitato Resistenza Colle del Lys e a seguire le premiazioni per la partecipazione. La partenza è da Torino, ma prevede un passaggio a Fiano e poi a  Lanzo dove ci sarà una seconda partenza volante per favorire chi abita nella zona, poi si passa da Viù dove la salita inizierà a farsi sentire nelle gambe, quindi è previsto un ristoro intermedio al Colle San Giovanni per poi proseguire per il Colle del Lys.
 
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.