ALLA SACRA DI SAN MICHELE SI PARLA DI ALZHEIMER

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SACRA DI SAN MICHELE – Torna per il secondo anno consecutivo l’evento organizzato dalla Onlus valsusina Passo dopo Passo, questa volta in collaborazione con La Bottega del Possibile di Torre Pellice, dal nome “Oltre la diagnosi c’è la vita”. Il convegno-workshop per gli addetti al settore, familiari e per tutti gli interessati sarà il 20 settembre, presso la suggestiva location della Sacra di San Michele. Ma affrettatevi a prenotare il vostro posto: è previsto uno sconto per chi si iscrive entro il 20/08/2019 e per altre categorie consultabili sul sito www.oltreladiagnosi.com nella sezione “iscrizioni”.

È anche in corso la procedura di accreditamento ECM e Assistenti Sociali.

“Empowerment a misura d’Alzheimer. La relazione d’aiuto e le terapie non farmacologiche” sarà il grande tema che verrà trattato durante la giornata: ce ne parlano i professionisti amici di Passo dopo Passo e della Bottega del Possibile.

“Il progetto Oltre la diagnosi c’è la vita nasce dall’esigenza da noi percepita, dopo anni di lavoro sul territorio con gli anziani e le loro famiglie, di ampliare e diversificare l’offerta di servizi destinati a persone affette da Alzheimer e demenze e ai loro caregiver. Per far questo, riteniamo che sia necessario sensibilizzare i professionisti, gli enti e la comunità stessa su questo tema – e precisano – nell’edizione dell’anno scorso abbiamo focalizzato la nostra attenzione sui servizi a supporto dei caregiver, in un’ottica di innovazione sociale e prevenzione del “caregiver burden”, aprendo un dialogo tra l’ente pubblico e il terzo settore, che ha dato il via a nuove e stimolanti collaborazioni”.

Quest’anno la novità non sta solo nel luogo, ma anche nel programma, che avrà come protagonista il malato, in un’ottica di potenziamento e stimolazione delle sue capacità residue e di un miglior utilizzo e coordinamento della rete d’aiuto a supporto dell’empowerment della persona. “Là dove le terapie farmacologiche hanno fallito, entrano in campo nuove terapie, che hanno portato a sorprendenti e inaspettati risultati nella lotta contro i sintomi della malattia”.

Argomenti senza dubbio da approfondire, con due workshop a scelta, di cui uno a numero chiuso (Tocco Armonico® – Il massaggio lento). Per sapere qualcosa in più su programma, relatori e workshop visitate il sito www.oltreladiagnosi.com

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.