ALL’OSPEDALE DI SUSA LO SCREENING ONCOLOGICO PER IL TUMORE DEL COLON

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Da oggi, mercoledì 26 maggio, all’ospedale di Susa c’è un nuovo servizio di screening oncologico di primo livello per il tumore del colon-retto.

Il servizio sarà disponibile una volta a settimana presso l’ospedale di Susa con un’attività che a regime sarà di 12/15 esami endoscopici di screening al giorno e coprirà interamente il fabbisogno della valle, potenzialmente di 450 esami ogni anno, considerando l’adesione media del 22% della nostra Regione. Fino a oggi gli abitanti della zona interessati allo screening dovevano rivolgersi all’ospedale di Venaria.

La convocazione viene offerta tramite lettera dal servizio di screening regionale di Prevenzione Serena.

L’attivazione del servizio è stata possibile grazie al trasferimento a Susa di una colonna endoscopica, sofisticata apparecchiatura che consente la rettosigmoidoscopia, esame diagnostico endoscopico previsto in Piemonte per la diagnosi precoce di tumori del colon retto o di precursori dei tumori (polipi), e grazie a una riorganizzazione e al potenziamento dell’impegno dei professionisti sanitari, medici e infermieri, della struttura di gastroenterologia aziendale che fa capo a Rivoli, diretta da Dario Mazzucco.

.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.