ALMESE E GLI ALBERI TAGLIATI AL CIMITERO / IL COMUNE: “LI SOSTITUIREMO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

ALMESE – Il Comune ha fatto tagliare tutti gli alberi del cimitero di Almese. Alla vista della potatura, alcuni abitanti sono rimasti stupiti, e sui social sono state espresse critiche e lamentele.

GUARDA LE FOTO DEGLI ALBERI TAGLIATI AL CIMITERO (DI ALBERTO DOSIO)

“Si sta procedendo alla sostituzione di 6 alberi presenti nel cimitero di Almese – spigano dal Comune – un intervento che si è reso necessario per ragioni differenti: in parte gli alberi risultavano danneggiati e quindi pericolosi in caso di vento forte, e le radici degli stessi alberi stavano intaccando le recinzioni e alcune tombe di famiglia. Tutti e sei gli alberi verranno comunque sostituiti con alberi più consoni ed esteticamente più gradevoli, così che non provochino in futuro ulteriori danni alle strutture cimiteriali. Si tratta di un intervento di messa in sicurezza importante per tutta la cittadinanza e che segue quello già realizzato lo scorso anno nel cimitero di Rivera (interventi su 3 platani che verranno sostituiti con 3 bagolari)”. Sempre a Rivera in questi giorni è stato sistemato il piazzale del parcheggio.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Ma come si fa a mentire così spudoratamente!??? Non può essere vero, che le radici dei cipressi “stavano intaccando le recinzioni e alcune tombe di famiglia”. Per una semplice ragione. Vi siete mai chiesti, come mai proprio il cipresso è diventato un classico albero da piantare nei cimiteri? Il cipresso è l’unico albero che mette le radici in verticale,cioè penetrano nel terreno così come il tronco svetta in cielo ed in questo modo non va ad espandere le proprie radici contro le tombe,rischiando di romperle.Prima che di gusto estetico, fu una scelta di tipo pratico. E quindi, la frase riportata nell’articolo: “Gli alberi verranno comunque sostituiti con alberi più consoni ed esteticamente più gradevoli, così che non provochino in futuro ulteriori danni alle strutture cimiteriali.” è la più stupida ed arrogante “giustificazione” che si poteva dare. Nell’articolo scrivete solo “spiegano dal Comune”, ma io vorrei proprio sapere il nome, l’identità di chi sta prendendo per i fondelli tutti quanti noi, cittadini di Almese!
    p.s. “alberi esteticamente più gradevoli” – gradevoli per chi? Chi si è preso la libertà, di decidere per seimila persone, sulla bellezza di un certo tipo d’albero?

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.