ALMESE, LA FINDER RIAPRE: RIPRESA PARZIALE DELLA PRODUZIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICATO DELLA FINDER

ALMESE – La Finder Spa, nel rispetto del DCPM del 22 marzo (http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-22-marzo-2020/14363), svolgendo un’attività industriale compresa tra quelle ritenute “essenziali” dal citato decreto, conferma la ripresa parziale delle operazioni di produzione.

Da martedì 31 marzo, riprenderà gradualmente l’attività di produzione ad integrazione del
servizio logistico e di supporto tecnico mai interrotti. La sicurezza dei collaboratori resta l’imperativo fondamentale per l’azienda che ha adottato delle misure infrastrutturali e di dettaglio, seguendo specificamente tutte le indicazioni emanate dagli organi competenti.

La gestione degli ordini e delle consegne continuano quindi con l’obiettivo di assicurare ai
nostri clienti e partner il miglior servizio possibile, anche in questo momento di difficoltà.

I nostri uffici di gestione ordini, assistenza tecnica e commerciale, continuano ad operare al
fine di garantire tutti i servizi anche in modalità smart working.

Sicuri che insieme potremo superare questo momento di difficoltà, vogliamo ringraziare tutti i
collaboratori che continuano ad assicurare il massimo impegno e rispetto delle regole di
prevenzione, dentro e fuori l’azienda.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.